SkyscraperCity Forum banner
Status
Not open for further replies.
21 - 40 of 46 Posts

· DIABOLIKVS
Joined
·
103,665 Posts
A Briançon c'è Monsieur Di Luca

Tappa durissima e spettacolare con arrivo in terra francese.
Sul Colle dell'Agnello (Cima Coppi) Piepoli lavora duro, screma il gruppo e saltano Savoldelli, Popovych e Riccò (solo quest'ultimo avrà la forza di limitare i danni).
Sul mitico Izoard attacchi continui di Simoni, ma alla fine è Di Luca a dare la scossa in vista della vetta.
In discesa si ricompatta un gruppetto di cinque uomini, che arrivano insieme sull'erta ripidissima verso Briançon.
Qui Di Luca batte Simoni dopo un duello mozzafiato, mentre perdono secondi Schleck (comunque bravissimo), il soprendente Mazzoleni ed il coriaceo Simoni.
Per Di Luca soddisfazione doppia, visto che riconquista anche la maglia rosa.

Simoni? :baeh3:
Cunego? :baeh3:
Savoldelli? :baeh3:

C'è solo DANILO DI LUCA :banana::banana::banana:
 

· DIABOLIKVS
Joined
·
103,665 Posts
Giro, colpo di Bruseghin
Di Luca resta in rosa :banana:


Marzio Bruseghin ha vinto la 13ª tappa del Giro d’Italia, una cronoscalata individuale di 12,6 chilometri da Biella al Santuario di Oropa.

Con il tempo di 28’55”, il 32enne trevigiano della Lampre-Fondital ha battuto per 1” Leonardo Piepoli, ottenendo il secondo successo da professionista dopo il tricolore a cronometro conquistato l’anno scorso.

Terzo, a 8”, Danilo Di Luca, che consolida la leadership in classifica generale.

Poi Zabriskie a 19”, Pellizotti a 22”, Garzelli a 29”, Petrov a 31”, Mazzoleni a 33”, Cunego a 38”
. Decimo, a 40”, il lussemburghese Andy Schleck. Solo 13° Gilberto Simoni, a 1’06”
.

Ora Di Luca comanda la corsa con 55” su Marzio Bruseghin, terzo Andy Schleck a 1’57”, quarto Cunego a 2’40”
. , quinto Vila a 2’44”. Gilberto Simoni è ottavo, a 3’32”.
.
Domani 14ª frazione, Cantù-Bergamo, km 192, con due Gpm: il primo, Passo di San Marco, di prima categoria a 80 chilometri dal traguardo (si arriva a quota 1985 metri), poi La Trinità, seconda categoria, ai meno 40. Poi lunedì secondo e ultimo giorno di riposo
 

· Aedifico, Ergo Sum
Joined
·
740 Posts
Occhio all'allevatore di asini, regge abbastanza bene in salita e la penultima tappa è una cronometro di 43 km.
Detto ciò anch'io faccio il tifo per il tuo conterraneo; oggi ho sentito che potrebbe essere il primo vincitore dalla Toscana in giù.
 

· Venetian User
Joined
·
14,038 Posts
^^
certamente ti riferisci a quel pantaloncino rosa e celeste che sembra calato direttamente dal noto detto:
" di rosa e celeste cafone si veste" :D
Mah, mi sembrava avessi detto tricolore...
Vedi, Bruseghin è stato, per forza di cose, costretto ad indossare quella maglietta, ma non è stato costretto a portare quella bandiera...capisci la differenza?

Cmq, tornando al giro, mi sa che fra un po' rivedremo in rosa il re...
...il latinissimo König :hilarious

 

· DIABOLIKVS
Joined
·
103,665 Posts
^^
Tu hai parlato di dazi, quindi certamente ti riferivi al pantaloncino, perchè non credo ti riferissi alla bandiera :)

E poi nessuno è costretto a partecipare ad un giro che si chiama "d'Italia".
 

· Venetian User
Joined
·
14,038 Posts
........
E poi nessuno è costretto a partecipare ad un giro che si chiama "d'Italia".
Come no? Di gente costretta a farlo ce n'è tanta...qualche milione. direi! :)

Ma adesso non vorrei essere accusato nuovamente di andare OT...io ho solo postato le foto di Bruseghin e di König!
 

· Bob The Builder
Joined
·
13,723 Posts
bruseghin è di conegliano veneto... la maglia che indossa è quella di campione italiano in carica a cronometro ed è obbligato a portarla nelle sole gare a cronometro mentre non puo portarla nelle altre perche non è campione delle corse in linea..
 

· Bob The Builder
Joined
·
13,723 Posts
stranfier .... il mistero si infittisce
guardiamo gli elementi....
- posta immagini di cunego e bruseghin
- la mia squadra (anzi direi squadrone......sicuramnte la lampre è uno squadrone...
- visto che scrivi in skyscrapers presumo che sei appassionato di architettura edilizia.... la lampre è una multinazionale nel campo delle lamiere preverniciate....

lavori per la lampre???????
 

· virtual
Joined
·
24,644 Posts
Ieri Danilo Di Luca sulle Tre Cime ha fatto qualcosa di spettacolare: ha staccato Gibo Simoni e Damiano Cunego, difendendo la maglia rosa dall'attacco di Eddy Mazzoleni. Porcamiseria come andava su...
 

· Registered
Joined
·
51,191 Posts
mi corrego riguardo a Mazzoleni.
non sapevo tutto sto pò pò di roba...

Il profondo senso di imbarazzo aumenta con il passare dei giorni e ieri ha toccato forse il suo punto più alto, con lo show di Eddy Mazzoleni, 34 anni a luglio, professionista da tredici stagioni, anche lui proveniente dalla T-Mobile (ex Telekom), da alcuni anni osservato speciale di un paio di procure d’Italia: quella di Roma (pm Ferraro) e quella di Bergamo (pm Rota). A Roma per l’inchiesta «Oil for drug», al centro del quale c’è il chiacchieratissimo dottor Santuccione; in quella di Bergamo (traffico di sostanze dopanti nelle palestre) è sotto inchiesta con la fidanzata Elisa Basso, sorella di Ivan.

Mazzoleni attacca, ma è facilmente attaccabile. Basta leggere alcune intercettazioni pubblicate qualche anno fa dalla Gazzetta dello Sport e riproposte qualche mese fa dal Secolo XIX. Interessante quella svolta dal Nas di Firenze a fine aprile 2004. Riguarda una conversazione tra il dottor Santuccione e lo stesso Eddy Mazzoleni. Sono le 9,17 del 27 aprile. L’atleta, come si legge nei verbali, spiega al medico di aver assunto, d’accordo con un suo compagno di squadra, 4.000 unità sottocute di Epo. Poi avanza un’ulteriore richiesta a bruciapelo a Santuccione: «Ma un’epo (eritropoeitina, ndr) c’è?». «Sì» gli risponde il medico.

E ancora: «Bisognerebbe farlo arrivare tipo in Inghilterra e mandare una persona in Inghilterra o in Spagna e adesso la mia ragazza va su domani a parlare se riesce... il ragioniere... a recuperarlo perché questo qua ha detto che si può si dovrebbe riuscire a...».

Nel verbale agli atti del processo che si è aperto a Roma i carabinieri scrivono: «Mazzoleni e Santuccione parlano dell’Epo, verosimilmente qualche tipo particolare non reperibile in Italia, che Mazzoleni sta cercando di reperire negli Stati Uniti: il corridore fa presente che farla arrivare direttamente dagli Usa in Italia è troppo pericoloso. Quindi sta studiando il modo di farla entrare nel territorio dell’Unione Europea (in Spagna o in Inghilterra) organizzando il trasporto in Italia tramite la sua ragazza o un altro personaggio chiamato “il ragioniere”».
È sufficiente questo per provare un po’ di imbarazzo?
 
21 - 40 of 46 Posts
Status
Not open for further replies.
Top