SkyscraperCity banner

2281 - 2300 of 2310 Posts

·
Registered
Joined
·
8,388 Posts
onestamente per una cittadina come Viadana (20.000 abitanti) mi sembra un signor palasport
 

·
ain't one
Joined
·
2,762 Posts
È anche ormai completo anche il palazzetto dello sport di Cento. Sfortunatamente non c'è molto materiale fotografico da condividere...
 

·
Registered
Joined
·
8,388 Posts
PalaTiziano, un bando per la rinascita. Ecco il piano per il rilancio

Un investimento da circa due milioni e mezzo di euro per riqualificare il PalaTiziano. Sul sito romacapitale.tuttogare.it, il Campidoglio ha pubblicato il bando per i lavori di risanamento conservativo dell’impianto sportivo a piazza Apollodoro, lungo viale Tiziano.
palazzetto dello sport

Come si legge sulla pagina, gli interventi previsti sono i seguenti:
– nuova distribuzione funzionale interna:
– ristrutturazione degli ambienti spogliatoi e adeguamento normativo dei blocchi bagni al piano -2.35 ed al piano +0.65, riqualificazione zona vip, realizzazione di un presidio medico per la zona spettatori, realizzazione di due locali ad uso ufficio con relativi servizi;
– rifacimento della pavimentazione dell’area per l’attività sportiva danneggiata;
– rifacimento dell’impermeabilizzazione della copertura;
– rifacimento dell’impermeabilizzazione e interventi di ripristino della zona balaustra esterna;
– trattamento di ripristino e conservazione delle superfici in calcestruzzo cavalletti di sostegno della cupola;
– rifacimento impianto elettrico.
– rifacimento dell’impianto di illuminazione;
– rifacimento Impianto di climatizzazione;
– ripristino della funzionalità dei due servoscale per diversamente abili.
LA STORIA DEL PALAZZETTO
Progettato dall’architetto Vitellozzi e dall’ingegnere Nervi nel 1956, il PalaTiziano fu costruito a ridosso del 1960, in tempo per ospitare alcuni incontri sportivi dei XVII Giochi Olimpici che si svolsero nella capitale. E fu la prima delle strutture predisposte per le Olimpiadi a essere completata.
Nel corso degli anni, il palazzetto è stato sede di molte manifestazioni sportive, soprattutto pallavolo e basket hanno utilizzato la struttura come luogo in cui disputare le partite casalinghe. Almeno fino alla metà 2018, quando le società basket Virtus ed Eurobasket hanno deciso di giocare le proprie gare altrove. E da allora, il PalaTiziano aspetta di rinascere, desolato, abbandonato all’incuria e vandalizzato.
Ora, per il rilancio, saranno decisivi i prossimi 40 giorni (circa). La scadenza delle offerte è infatti prevista per le ore 12 del 3 agosto, mentre l’apertura delle buste per le 10 del 5 agosto.
“Come promesso ai tanti cittadini che me lo avevano chiesto il Palazzetto dello Sport di viale Tiziano vede la luce – scrive su Facebook Daniele Frongia, assessore allo Sport, Politiche Giovanili, Grandi Eventi di Roma Capitale -. L’opera di interesse storico-artistico di pregio, come promesso, tornerà alla sua funzione sportiva”.


 

·
Registered
Joined
·
8,388 Posts
nuova distribuzione funzionale interna

cosa vorrà dire?
 

·
Registered
Joined
·
129 Posts
È anche ormai completo anche il palazzetto dello sport di Cento. Sfortunatamente non c'è molto materiale fotografico da condividere...
Viadana anni fa ospitava le partite di Casalmaggiore quando salì in serie A1. Dalle poche foto che circolano sulla pagina FB della pallacanestro cento sembrano lavori fatti sulla falsariga di Ferentino. In ottica A2 c'è da dire che Orzinuovi dovrebbe ritornare nel suo palasport mentre Pistoia gioca a Montecatini.
 

·
Registered
Joined
·
8,388 Posts
Palasport Ravenna, pronti a ripartire con i lavori
La società napoletana colpita dall’interdittiva antimafia presenta ricorso, ma intanto il consorzio riassegna l’opera a un’altra ditta

I lavori per il nuovo palazzo dello sport potrebbero riprendere anche in settimana, mentre più lunghi si annunciano i tempi per la conclusione dei nuovi uffici comunali e di Arpae di via Berlinguer. Si tratta dei due importanti cantieri edili attualmente bloccati in seguito al provvedimento ostativo antimafia trasmesso dalla prefettura di Napoli al Comune di Ravenna, a carico dell’impresa Passarelli. La società partenopea ha annunciato ricorso contro il provvedimento firmato dal prefetto Marco Valentini.
L’appalto per il secondo palasport è stato assegnato al consorzio ReseArch, un raggruppamento temporaneo di imprese del quale fa parte anche la Passarelli. Il consorzio, per non perdere tempo, sembra intenzionato a riassegnare i lavori a un’altra delle imprese del raggruppamento. Decisione che dovrebbe maturare in settimana per riprendere subito l’intervento. Il secondo palasport è atteso per l’edizione 2021 di OMC (Offshore Mediterranean Conference), presumibilmente in maggio, la rassegna mondiale dell’energia che dal prossimo anno dovrebbe essere ospitata al Pala De André e in questo nuovo impianto che andrebbe a sostituire la tensostruttura del passato. E’ prevista una superficie coperta di oltre 8mila metri quadri, in grado di ospitare grandi eventi sportivi, con 6mila posti a sedere per le gare di basket e volley, ma anche eventi con spazio per 5mila spettatori, e appuntamenti fieristici su un’area di 3mila metri quadrati. È previsto un investimento di circa 15 milioni di euro.
Più complessa la situazione dei due edifici in costruzione per ospitare uffici comunali e laboratori di Arpae, in via Berlinguer. In linea teorica – nonostante il provvedimento della prefettura di Napoli – i lavori potrebbero anche riprendere per essere conclusi entro l’anno sotto la supervisione di un commissario esterno, come si legge nel pezzo accanto.


 

·
Registered
Joined
·
8,388 Posts
queste erano le sezioni dei disegni
come tribune ci siamo quasi. speriamo nella qualità dei materiali scelti. (spero no balaustre in metallo, e spero poltroncine e no seggiole di plastica stile stadio di calcio)





258313
258314
 

·
Registered
Joined
·
47 Posts
queste erano le sezioni dei disegni
come tribune ci siamo quasi. speriamo nella qualità dei materiali scelti. (spero no balaustre in metallo, e spero poltroncine e no seggiole di plastica stile stadio di calcio)
Niente male per gli standard italiani.... anche se le tribune con il buco proprio al centro sono da denuncia..
Ma i progettisti in Italia sono mai stati in un palazzetto a vedere un qualsiasi sport?
 

·
Registered
Joined
·
8,388 Posts
Niente male per gli standard italiani.... anche se le tribune con il buco proprio al centro sono da denuncia..
Ma i progettisti in Italia sono mai stati in un palazzetto a vedere un qualsiasi sport?

guarda non lo so. secondo me no.

pensa che a me danno fastidio anche quegli enormi buchi negli angoli..
 

·
Registered
Joined
·
8,388 Posts
PalaTerni, apertura cantiere più vicina: consegnato il progetto esecutivo, fine lavori 2022

Edifici, verde e dettagli in 250 tavole, Salvati: «Importanti interventi di rigenerazione urbana»

Presto al via i lavori per il nuovo PalaTerni, la conclusione dell’intervento è prevista per giugno 2022.

Palazzetto Consegnato al Comune di Terni il progetto esecutivo del nuovo palazzetto dello sport in zona stadio da parte della società concessionaria Palaterni srl. Si tratta dell’ultima e fondamentale tappa per l’avvio dei lavori. Ora il Comune ha 30 giorni per approvare il progetto consegnato avvalendosi della verifica di un soggetto terzo verificatore, una società che ha già verificato importanti progetti italiani ed esteri. Subito dopo potranno partire i lavori, nel pieno rispetto della tempistica e con l’auspicio di tener fede all’impegno di anticiparne il termine al giugno 2022 molto prima dei mondiali paralimpici del 2023.
L’esecutivo del PalaTerni È un progetto particolarmente complesso che si sviluppa in 246 tavole e relazioni nelle quali ci sono tutte le indicazioni per la realizzazione degli edifici e per la sistemazione dell’area, fino al livello dei dettagli. «Siamo molto soddisfatti che il progetto presentato, particolarmente complesso anche a seguito di un ampio confronto e del quadro prescrittivo della Conferenza di servizi, sia stato consegnato da Salc nel pieno rispetto dei termini – commenta l’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati -un sogno per Terni che si sta concretizzando e per il quale ringrazio nuovamente la Fondazione Carit per essere accanto al Comune anche in questa occasione. Questo progetto come ci conferma la società Concessionaria Palaterni srl determina la possibilità per la nuova struttura di ospitare eventi sportivi internazionali (pallavolo, basket, calcio a 5 e altro) e include i miglioramenti in assetto spettacolo con soluzioni adatte a attrarre grandi concerti ed eventi pubblici. Infine il progetto esecutivo comprende l’introduzione dei miglioramenti da noi richiesti in ambito di rigenerazione urbana e verde (nuove piantumazioni, aree verdi, pavimenti fotocatalitici) e di efficientamento e abbattimento degli inquinanti con l’introduzione di un sistema di teleriscaldamento, fotovoltaico e di un impianto di trigenerazione».

Salc «Come da cronoprogramma – dice il presidente del Cda S.A.L.C. Simon Pietro Salini – sono orgoglioso di aver presentato il progetto esecutivo del PalaTerni. Nonostante le evidenti difficoltà del periodo, siamo riusciti a rispettare gli impegni e le scadenze contrattuali, dimostrando che la collaborazione pubblico – privato, dove praticata seriamente e con pochi ostacoli burocratici, funziona e in questo senso possiamo dire con piacere di aver collaborato con una struttura comunale efficiente, capace di affrontare e risolvere i problemi e di aver così inaugurato un vero e proprio ‘metodo Terni’, che può essere portato di esempio. Abbiamo redatto un progetto complesso e qualitativamente molto articolato – continua Simon Pietro Salini – che recepisce le istanze di Enti, Associazioni e privati della Conferenza di servizi, in ambito di determina regionale di non procedibilità Via, e del Coni. Un lavoro imprescindibile che deve per forza partire e coinvolgere il territorio, come base per costruire qualcosa che possa essere di attrattiva a livello internazionale. Insieme abbiamo lavorato proprio in questa direzione, affinché il nuovo PalaTerni possa ospitare non solo eventi sportivi internazionali ma anche grandi concerti ed eventi pubblici. Nel Progetto esecutivo sono state introdotte importanti migliorie in ambito di rigenerazione urbana, di efficientamento con teleriscaldamento e trigenerazione nel pieno rispetto dell’ambiente e dell’abbattimento degli inquinanti, ora siamo finalmente pronti a partire con il grande cantiere».

 

·
ain't one
Joined
·
2,762 Posts
Da quest'anno ci giocherà la terza squadra di Bologna...
Come l'anno scorso del resto. La Bologna Basket ha appena comprato il titolo sportivo di Costa d'Orlando e parteciperanno alla serie B nel prossimo campionato.
 

·
Registered
Joined
·
8,388 Posts
“Capitale” internazionale per basket, pallavolo e calcio a 5: il Coni promuove il PalaTerni
“Capitale” internazionale per basket, pallavolo e calcio a 5: il Coni promuove il PalaTerni
Parere favorevole della Commissioni impianti sportivi sulle caratteristiche tecnico-sportive della struttura. Il sindaco Latini: confermata la bontà delle scelte e del progetto


“Capitale” internazionale per basket, pallavolo e calcio a 5: il Coni promuove il PalaTerni

Chi ben comincia è a metà dell’opera. E per il PalaTerni non poteva esserci che “battesimo” migliore. La Commissione impianti sportivi del Coni, nella seduta del 15 luglio scorso, ha infatti espresso parere favorevole sull’intervento per la realizzazione del nuovo PalaTerni.
In particolare, il via libera riguarda anche la tipologia tecnico-sportiva dell’impianto che sorgerà nell’ex foro Boario di Terni per le dimensioni del parterre (area di gioco) che saranno di 45,60 metri per 23,4 metri, per 15 metri d’altezza, con livello d’omologazione Gold (il più alto) per la pallacanestro, e “internazionale” per la pallavolo e il calcio a 5.
Il PalaTerni si candida insomma a diventare “capitale” di eventi sportivi ad altissimo livello.
325506




“Un’altra buona notizia – commentano il sindaco Leonardo Latini e l’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati – nel lungo iter che ci avvicina alla realizzazione del PalaTerni. Una struttura che, per essere funzionale e attrattiva, deve presentare tutte le caratteristiche tecniche ai massimi livelli. In questo senso il riconoscimento della Commissione impianti sportivi del Coni ci conferma la bontà delle scelte e del progetto presentato dalla società PalaTerni srl”


 

·
Registered
Joined
·
8,388 Posts
ogni volta che lo rivedo internamente mi girano le palle..
 
  • Like
Reactions: Romboy

·
Registered
Joined
·
47 Posts
2281 - 2300 of 2310 Posts
Top