SkyscraperCity banner

41 - 60 of 12324 Posts

·
Registered
Joined
·
21,287 Posts
ci avrei messo la mano sul fuoco su questo intervento

..Non rifaro' lo sbaglio di ricadere nelle tue gratuite provocazioni...almeno stavolta, anche perche' sono certo di non aver offeso nessuno...

prova a indicare qualche stadio che è al livello di san siro..




guarda che le finali di champions ne la classificazzione degli stadi non viene effettuta ne sulal base di criteri architettonici ne sulla base dei servizi commerciali che lo stadio offre..
Infatti..le classificazioni si danno in relazione alla rispondenza alle varie normativa inmateria di confort e sicurezza degli stadi...E mi pare che San Siro fino a pchi mesi fa' non fosse rispondente ad elementari norme di sicurezza emanate dal governo italiano a cui anche l'uefa avrebbe dovuto piegarsi se non fosse arrivata l'ennesima deroga...Poi non so te, ma tra uno stadio bello ( San Siro) ed uno brutto ma sicuro e a norma io preferisco quest'ultimo....

Riguardo il paragone che fai tra il Rigamonti di Brescia e l'euganeo di PAdova, mi pare sinceramente un paragone un po' sballato...Paragonare un orribile stadio realizzato in tempi recenti (l'Euganeo) ad un ancor piu' orribile e brutto stadio, realizzato tuttavia in tempi che furono..non mi pare il massimo della significativita' come paragone.....come paragonare il Filadelfia al Delle Alpi...
 

·
Registered
Joined
·
21,287 Posts
San Filippo di Messina:
Lo Stadio "San Filippo" di Messina è il campo da gioco (mt. 105x70, spettatori 40.200) del Messina dalla stagione agonistica 2004-05 (in Serie A), quando ha sostituito il vecchio Stadio comunale "Giovanni Celeste" di Gazzi. Attualmente è il più grande stadio siciliano.
L'impianto, che prende il nome dalla zona in cui sorge, nella periferia meridionale della città, è facilmente raggiungibile grazie all'omonimo vicinissimo svincolo autostradale. È stato inaugurato ufficialmente il 17 agosto 2004 con un incontro amichevole tra il Messina e la Juventus, disputatosi davanti a 30.000 spettatori e conclusosi con la vittoria dei bianconeri grazie a una rete di Emerson.

La prima partita ufficiale, valevole per la Coppa Italia, è stata invece disputata il 22 agosto 2004 contro l'Acireale, ed ha visto prevalere il Messina con il punteggio di 4-0 (gol di Zampagna, Parisi, Yanagisawa e Rafael).

Il record di presenze si è verificato nella stagione 2004-2005 per l'incontro Messina-Juventus che ha fatto registrare 40.000 spettatori paganti. Al secondo posto nello stesso campionato Messina-Milan con 37.700 paganti.
L'area oggetto dell'insediamento dell'impianto misura 114.640 mq, di cui 44.300 riservati ai parcheggi. La struttura dello stadio, che non prevede anello di atletica ed è caratterizzato da un'ottima visibilità in tutti i settori, è articolata in due parti:

* la grande cavea, che occupa i tre quarti delle tribune e si integra fortemente con la natura circostante;
* l'edificio dei servizi, sul quale poggia la curva sud, e che si mostra come un'architettura che fa fronte alla città.

Unica pecca dell'impianto, uno dei più moderni stadi italiani, è la totale mancanza della copertura, che tuttavia è già stata progettata e verrà realizzata in tempi brevi, grazie a una convenzione stipulata tra il Comune di Messina (proprietario dell'impianto) ed il F.C. Messina Peloro.








Progetto per la copertura stadio San Filippo:




....Che bello veramente lo stadio di Messina con la copertura...quasi non si riconosce piu'....
 

·
Bob The Builder
Joined
·
6,961 Posts
..Non rifaro' lo sbaglio di ricadere nelle tue gratuite provocazioni...almeno stavolta, anche perche' sono certo di non aver offeso nessuno...
non mi hai offeso e non intendo provocare... il mio era solo un intervento ironico come ne puoi trovare tanti in giro che non scrivo solo io... un intervento scritto perche nel vedere a foto di san siro sapevo gia quello che pensavi... come del resto sai quello che penso io su san siro!!!!!!!!!! non mi pare neanche a me di avere offeso ne nulla

Infatti..le classificazioni si danno in relazione alla rispondenza alle varie normativa inmateria di confort e sicurezza degli stadi...E mi pare che San Siro fino a pchi mesi fa' non fosse rispondente ad elementari norme di sicurezza emanate dal governo italiano a cui anche l'uefa avrebbe dovuto piegarsi se non fosse arrivata l'ennesima deroga...Poi non so te, ma tra uno stadio bello ( San Siro) ed uno brutto ma sicuro e a norma io preferisco quest'ultimo....
pensa che è comunque un top class mentre altri stadi a norma italiani in teoria non sarebbero omologati all'uefa...
la uefa ha detto chiaramnte che dei tornelli si puo fare anche a meno se c' è un adeguato controllo e prefiltraggio e biglietto nominativo... il tornello in se è una cosa italiana

io so che sono andato per anni a san siro e di scontri tra tifoserie non ne ho mai visti (anche se lo stadio non era a norma)

gli episodi incresciosi sono:
il motorino nel 2000 in inter atalanta,
la bomba molotov contro il puman dell'inter,
seggiolini in campo dopo inter alaves
petardo a dida

ho visto che episodi simili accadono anche in stadi a norma nonostante tornelli e tutto... a milano le mano addosso non si sono mai messe, non ci sono mai stati accoltellamenti negli ultimi 15 anni

questo è un treads sugli stadi quindi cercherò di non andare out
 

·
No More Italian Mod
Joined
·
39,855 Posts
^^
Sicuro?

A me pare di ricordare un episodio in cui morì un giovane accoltellato un paio di anni fa

Comunque non è questioni di stadi: è questione di 'tifoseria'
 

·
Bob The Builder
Joined
·
6,961 Posts
^^

hai perfettamnte ragione nel 2002 inter roma ma non fu uno scontro tra tifoserie.. i tefferugli durante la partita furono provocati dai tifosi della roma che incendiarono gli striscioni dei tifosi sovrastanti... io c'ero!!!!!

comuqne hai ragione è solo un discorso di mentalità non di tornelli ne prefiltraggio...
 

·
Registered
Joined
·
21,287 Posts
non mi hai offeso e non intendo provocare... il mio era solo un intervento ironico come ne puoi trovare tanti in giro che non scrivo solo io... un intervento scritto perche nel vedere a foto di san siro sapevo gia quello che pensavi... come del resto sai quello che penso io su san siro!!!!!!!!!! non mi pare neanche a me di avere offeso ne nulla



pensa che è comunque un top class mentre altri stadi a norma italiani in teoria non sarebbero omologati all'uefa...
la uefa ha detto chiaramnte che dei tornelli si puo fare anche a meno se c' è un adeguato controllo e prefiltraggio e biglietto nominativo... il tornello in se è una cosa italiana

io so che sono andato per anni a san siro e di scontri tra tifoserie non ne ho mai visti (anche se lo stadio non era a norma)

gli episodi incresciosi sono:
il motorino nel 2000 in inter atalanta,
la bomba molotov contro il puman dell'inter,
seggiolini in campo dopo inter alaves
petardo a dida

ho visto che episodi simili accadono anche in stadi a norma nonostante tornelli e tutto... a milano le mano addosso non si sono mai messe, non ci sono mai stati accoltellamenti negli ultimi 15 anni

questo è un treads sugli stadi quindi cercherò di non andare out
Ma su questo non ci piove, nessuno e' ingenuo da ritenere uno stadio adeguato al decreto Pisanu, con tornelli e tutto, migliore e piu' sicuro di altri..forse gli unici ingenui sono stati la Melandri e companies.Ma la legge e' legge e purtroppo giusto o sbagliato che sia bisogna uniformarvisi...Anche le classificazioni Uefa seguono delle regole...i segiolili con spalliera alta, piuttosto che la copertura o l'assenza d barriere.a cui ci si adegua se si vuole ottenere un rating lato, quello che consente di ospitare eventi internazionali....Comunque buisognera' secondo me regolare i rapporti tra Uefa e governo italiano..perche' effettivamente e' assurdo e contradditorio, che uno stadio ben visto dall'uefa possa poi rischiare di rimanere chiuso nei propri confini nazionali...bisogna provare ad armonizzare le varie normative..Una cosa pero' e' certa, che San Siro non e' al momento perfetto nemmeno per l'uefa, perche' il fatto di non essere rispondente alle norme nazionali ha ad esempio determinato tra le altre cose, la riduzione di capienza negli incontri di Champions..."solo" 67 mila l'altra sera contro il mnachester, a fronte di altri recenti precedenti europei...con l'effettivo tutto esaurito...83 mila spettatori mi pare ..
 

·
Registered
Joined
·
21,287 Posts
^^

hai perfettamnte ragione nel 2002 inter roma ma non fu uno scontro tra tifoserie.. i tefferugli durante la partita furono provocati dai tifosi della roma che incendiarono gli striscioni dei tifosi sovrastanti... io c'ero!!!!!

comuqne hai ragione è solo un discorso di mentalità non di tornelli ne prefiltraggio...
....Ma pensa un po' che rivelazione....Bressa non ce l'ho con te, semplicemente ritengo che il tuo discorso dia credito e ancor piu' forza all'incacchiatura degli amici catanesi..che da tre mesi si giustificano dicendo quello che hai appena detto tu...Effettivamente anche il 2 febbraio scorso gli incidenti non sono stati tra le tifoserie..e addiruttra non si sono nemmeno svolti all'interno dello stadio...Eppure lo stadio catanes ee' stato ritenuto inagibile e chiuso fino ad oggi, nonostante gli altri stadi attualmente in funzione non siano tanto migliori rispetto al Cibali...Ad esempio citandone uno a caso , L'armando Picchi di Livorno, cos'aha di diverso rispetto al Cibali, tale da poter contiuare a dospitare partite...a me sembrano quasi identici ,almneo come tipologia....almeno parlo di stadio, di struttra in se..se poi nei giudizi hanno pesato altri fattori esterni il discorso cambia...Comunque anche qui bisogna fare chiarezza, perche' con questa legerezz e incertezza di regole ( che trattano casi analoghi in modi differenti) il calcio sta' perdendo davvero credibilita'..
 

·
Bob The Builder
Joined
·
6,961 Posts
^^
si è discusso a lungo in un appostito treads... stiamo andando out
 

·
Registered
Joined
·
2,485 Posts
Penso che si possano tracciare dei criteri abbastanza condivisibili per giudicare il valore di un impianto

In primis la sicurezza
A seguire, la fruibilità/visibilità in relazione allo sport praticato (che rende impossibile un confronto alla pari tra Olimpico e Meazza, data la diversa destinazione, con buona pace di Romani e Milanesi), la qualità di architettura e struttura, e il rapporto con l'intorno (sia come inserimento ambientale che come accessibilità e trasporti).

Sulla base di questi - e forse altri - criteri, si può provare a fare dei paragoni o esprimere delle opinioni, credo, abbastanza condivisibili e possibilmente oggettive.
 

·
Registered
Joined
·
458 Posts
In effetti, sembra una costruzione allo stato "grezzo".
Con il Gazzettino mi pare, davano un photoalbum con diverse foto anni 70/90 di Padova.
C'era ovviamente il plastico dell'Euganeo mostrato a tutti nel 1989, con tutta la felicità del sindaco Giaretta.
2 anelli, più di 40.000 posti per un Padova che doveva andare in serie A.

Poi ci hanno messo qualche anno in più, ed é venuto fuori quello che é.
Una robaccia buttata la.

Hanno fatto solo le curve est e ovest come in progetto.
Ma quasi.
Le altre 2 curve nord e sud sono state completate dopo l'inaugurazione. In ritardo ovviamente.

Divertente il fatto che doveva essere traslocato praticamente il Sherwood Pub e qualche casolare di campagna, e doveva essere realizzato una sorta di "bosco" attorno allo stadio.
L'hanno fatto? ovvio, no!

Tutta fantascenza!

Purtroppo è stato costruito nel periodo più infame che si poteva scegliere: intanto era un progetto riciclato dopo che era stato già bocciato a Torino (a favore del Delle Alpi attuale), questo perchè eravamo in pieno periodo Tangentopoli, quindi noi abbiamo preso uno scarto di stadio solo per le mazzette che ci sono state dietro. Sempre per questo motivo non sono bastati i soldi per costruirlo interamente ma a stralci, con i risultati che adesso vediamo. Oltre al già orribile stadio, abbiamo anche una stupenda e utilissima pista d'atletica che separa di un km le tribune dal campo. Pista che è stata obbligatoria mettere perchè l'allora presidente del CIO Primo Nebiolo pretendeva piste d'atletica su tutti i nuovi stadi in costruzione (parliamo di 20 anni fa).

Devo dire che rimpiango infinitamente l'Appiani, piccolo ma vero tempio del Padova e che faceva sì che il tifo fosse veramente il 12° uomo in campo.
 

·
Bob The Builder
Joined
·
6,961 Posts
Delle Alpi
sorge una domanda... ma adesso come adesso cosa c'è nel delle alpi????????
so che il 3 c'è il concerto di Vasco percui credo che sia tutto come era un anno fa ... come mai la juve e il torino non hanno giocato il campionato li????????????
 

·
Registered
Joined
·
441 Posts
Tratto dal Mattino di ieri, pagina 27 consultabile online

"Stadio. Avanti con il San Paolo, come voleva De Laurentiis. E allora dalla concessione alla gestione e poi via con un solido investimento - tra i 30 e i 50 milioni di euro — per rifare tutto. Via la copertura e via il terzo anello già interdetto, innanzitutto. Poi copertura della sola tribuna ma con una struttura più leggera e abolizione della pista d’atletica con gli spalti degradanti dal gradino più alto sino al campo. Come l’Olimpico di Roma. O come è stato fatto a Cagliari. Infine, la trasformazione degli interni per un San Paolo aperto tutti i giorni sia per lo shopping che per il tempo libero. f. m."
 

·
Banned
Joined
·
2,340 Posts
sorge una domanda... ma adesso come adesso cosa c'è nel delle alpi????????
so che il 3 c'è il concerto di Vasco percui credo che sia tutto come era un anno fa ... come mai la juve e il torino non hanno giocato il campionato li????????????
ah Vasco... (e sti cazzi di chi dice cha s.Siro è il posto migliore per fare i concerti... guardate qua e sciacquatevi!




il Delle Alpi nn e utilizzabile per il calcio perche il prato nn e stato piu mantenuto (costerebbe una cifra ripristinarlo) e soprattutto sono state smontate tutte le attrezzature sportive e soprattutto quelle tecniche per i media, che sono state comprate dal comune per piazzarle all'Olimpico.
 

·
Bob The Builder
Joined
·
6,961 Posts
ma c'è un motivo per cui quest'anno si è scelto di non utilizzarlo e usare direttamnte lo stadio olimpico??????? penso per i costi di gestione
 

·
Registered
Joined
·
21,287 Posts
ma c'è un motivo per cui quest'anno si è scelto di non utilizzarlo e usare direttamnte lo stadio olimpico??????? penso per i costi di gestione
....I costi di gestione relativamente visto che lo stadio appartiene alla Juve...Il punto invece, quello piu' di ogni altro ha inciso nello scegliere di avbbandonare il Delle Alpi, e' il fatto di dover mettere mano al portafogli per adeguare lo stadio al decreto pisanu..tornelli e el atre inutili cose in sostanza..Tanti soldi da spendere insomma, in uno stadio che prima o poi sara' demolito o rifatto o riedificato all'interno..soldi inutili quindi....E' com spendere 2000 euro per rimettere a punto una macchina vecchia che sai gia' di dover rottamare fra qualche mese....io effettivamente non me l'accollerei..
 

·
Registered
Joined
·
1,237 Posts
Salerno, Stadio Arechi inaugurato il 1990.
Posti a sedere 37500, capacità totale 45000.



Utilizzato da Salernitana Calcio 1919

Salerno, Stadio Vestuti costruito nel 1939. 12000 posti



Utilizzato da squadre dilettantistiche di Salerno, Salernitana Femminile, Football Salerno, Atletica Leggera , Baseball e softball
 

·
Banned
Joined
·
11,998 Posts
Ma lo stadio di Brescia nuovo che fine ha fatto?
So che si doveva trasferire a Castegnato ma poi non si è più saputo nulla.

Cmq tra gli stadi in procinto di essere realizzati dovrebbero essere quello di Brescia, quello di Bologna e forse quello di Genova per la Samp.
 

·
Quartiere Isola
Joined
·
617 Posts
Ma lo stadio di Brescia nuovo che fine ha fatto?
So che si doveva trasferire a Castegnato ma poi non si è più saputo nulla.

Cmq tra gli stadi in procinto di essere realizzati dovrebbero essere quello di Brescia, quello di Bologna e forse quello di Genova per la Samp.
....anche quello del Siena calcio.
 
41 - 60 of 12324 Posts
Top