SkyscraperCity banner

12281 - 12300 of 12366 Posts

·
Registered
Joined
·
9,604 Posts
Boh

A Stamford Bridge non vedo tutti questi posti vuoti.



Non c'entra nulla il tifo, questo non è lo skybar.

Hai parlato di qualche incentivo.
incentivo tipo finali varie eventi etc etc sponsorizzazioni
 

·
Registered
Joined
·
755 Posts
scusa ma scrivere che gli agnelli han poca grana da investire...
...nello stadio. ho detto: investire nello stadio.
gli agnelli hanno grana a volontà, ma non la possono usare ad catiam, la devono far fruttare; il progetto della super league nasceva proprio per questo, avere un gettito di denaro extra (molto denaro extra) per poter ripianare i debiti, comprare e foraggiare top players, costruire infrastrutture stile NBA o NFL. il tutto senza dover ricorrere a magheggi in stile psg e city. ora la juve ha i suoi debitucci, e in più deve sopperire ad una stagione fallimentare per rifondare la squadra. campacavallo.
c'è poco da fare, i soldi che dà la uefa sono briciole per i top club, almeno fino a quando non ci sarà un salary cap ( e una ridimensionata a clausole rescissorie e compravendite assurde)
 

·
Registered
Joined
·
21,344 Posts
...nello stadio. ho detto: investire nello stadio.
gli agnelli hanno grana a volontà, ma non la possono usare ad catiam, la devono far fruttare; il progetto della super league nasceva proprio per questo, avere un gettito di denaro extra (molto denaro extra) per poter ripianare i debiti, comprare e foraggiare top players, costruire infrastrutture stile NBA o NFL. il tutto senza dover ricorrere a magheggi in stile psg e city. ora la juve ha i suoi debitucci, e in più deve sopperire ad una stagione fallimentare per rifondare la squadra. campacavallo.
c'è poco da fare, i soldi che dà la uefa sono briciole per i top club, almeno fino a quando non ci sarà un salary cap ( e una ridimensionata a clausole rescissorie e compravendite assurde)
Io mi posso anche sbagliare ma non credo che l'eventuale Superlega avrebbe spinto la Juventus a fare chissà quali lavori di ampliamento allo stadium. Anzi secondo me è il contrario, avrebbe dovuto averne più in questi anni motivazioni per farlo, visto che gli introiti garantiti da diritti tv e Uefa sono stati in questi anni considerati insufficienti e quindi con un aumento di capienza avrebbe potuto garantirsi quei ricavi aggiuntivi necessari a competere con le altre grandi d'Europa. Ricavi aggiuntivi che già con la sola partecipazione alla Superlega sarebbero invece arrivati copiosamente ( si parlava di circa 300 milioni di euro tra premi e diritti a testa mi pare), quindi a che servirebbe aumentare la capienza se la Superlega ti garantisce comunque tantissimo in termini di premi e ricavi, se alla fine o vinci o arrivi ultimo sempre tanto ti darebbero e se, soprattutto, la Superlega, ancor più delle attuali competizioni Uefa, si configurerà come un prodotto prettamente televisivo? Quindi boh, continuiamo secondo me a lavorare di fantasia immaginando chissà quali intenzioni di mettere mano allo Juventus Stadium, cosa che non c'è in dieci anni mai stata, e mai come adesso, anche per le ragioni da te esposte, credo non ci sia...Ovviamente mi auguro di sbagliarmi..
 

·
Registered
Joined
·
2,833 Posts
Non andrò OT oltre questo messaggio, non mi sembra giusto, ma basta guardare Bayern ed Atalanta. Chi fa i debiti è perché li vuole fare, altrimenti si ha una gestione di altissimo livello come questi due club, che hanno abitudini estremamente diverse ma comunque non vanno in perdita.
 

·
Registered
Joined
·
755 Posts
Io mi posso anche sbagliare ma non credo che l'eventuale Superlega avrebbe spinto la Juventus a fare chissà quali lavori di ampliamento allo stadium. Anzi secondo me è il contrario, avrebbe dovuto averne più in questi anni motivazioni per farlo, visto che gli introiti garantiti da diritti tv e Uefa sono stati in questi anni considerati insufficienti e quindi con un aumento di capienza avrebbe potuto garantirsi quei ricavi aggiuntivi necessari a competere con le altre grandi d'Europa. Ricavi aggiuntivi che già con la sola partecipazione alla Superlega sarebbero invece arrivati copiosamente ( si parlava di circa 300 milioni di euro tra premi e diritti a testa mi pare), quindi a che servirebbe aumentare la capienza se la Superlega ti garantisce comunque tantissimo in termini di premi e ricavi, se alla fine o vinci o arrivi ultimo sempre tanto ti darebbero e se, soprattutto, la Superlega, ancor più delle attuali competizioni Uefa, si configurerà come un prodotto prettamente televisivo? Quindi boh, continuiamo secondo me a lavorare di fantasia immaginando chissà quali intenzioni di mettere mano allo Juventus Stadium, cosa che non c'è in dieci anni mai stata, e mai come adesso, anche per le ragioni da te esposte, credo non ci sia...Ovviamente mi auguro di sbagliarmi..
la superlega non si configura come prodotto prettamente televisivo. il suo scopo è anche quello di attirare tifosi che possano pagare fior di quattrini di biglietto ad ogni partita; è quello di escludere la tifoseria popolare; è quello di fare meno abbonati e più tifosi occasionali (gente che spende una tantum per vedere l'evento, e di solito si porta a casa anche souvenir, gadget etc.); in sostanza lo stadio deve diventare un parco divertimento, dove ad ogni evento è garantito lo spettacolo. Non come juve-chievo, milan-benevento, inter-sassuolo etc etc. dove è molto facile che un abbonato dica: ma sì, oggi chissenefrega, vado al mare\in montagna.... e vedi posti vuoti che alla società hanno fruttato meno di un biglietto a prezzo pieno (perchè tenuti occupati da uno che ha pagato il prezzo ridotto dall'abbonamento stesso).
la juve in questi anni ha pensato all'ampliamento dello stadio, perchè si sono accorti che 41k erano pochini; ma poi si sono accorti che l'esborso per ampliare lo stadio avrebbe tolto troppi soldi alla campagna acquisti e ingaggi, e si sarebbe ripagato mooolto lentamente;
a patto di vendere quei nuovi posti a dei prezzi da favola: ma i prezzi da favola li puoi fare solo dove? tadaaam: nelle partite di cartello (barca, real, inter, milan, manchester, liverpool, etc. etc.).
gli agnelli, o il gruppo exor, chiamateli come volete, hanno i soldi sì, ma non possono permettersi di sperperarli come fanno gli arabi: ogni spesa deve avere un ritorno certo, altrimenti ciccia.
la superlega era il ritorno certo che ti avrebbe permesso di espandere lo stadium, creando 19k di posti da rivendere a prezzi folli ad ogni partita di cartello;
 

·
Registered
Joined
·
627 Posts
A me sa di sparata elettorale e soprattutto sono state riportate una serie di cose dette così senza un minimo di informazione.

Che io sappia l'udinese ha stipulato un mutuo col credito sportivo mentre la ristrutturazione del nereo rocco è stata realizzata grazie al finanziamento del comune di TS e una piccolissima parte di somma messa a disposizione dalla FIGC.

Tanto il Pordenone giocherà anche la prossima stagione a Lignano e forse in autunno in base a chi vincerà le elezioni forse si riparlerà di stadio anche se una capienza di 7000 potrebbe essere sufficiente per la B
 

·
Registered
Joined
·
627 Posts
Quali sono in Italia tra serie a e b gli stadi che presto partiranno con i lavori? Potete fare una scaletta?
Bergamo - completamento curva sud (estate 2021)
Bologna (2022)

Questi sono gli stadi che hanno una data quasi certa di inizio dei lavori

Caserta dipende dalla conferenza dei servizi
La Spezia (curva piscina) dipende dal destino dello spezia in serie A

poi ci sono altre situazioni in cui non è possibile pronosticare una data di inizio cantiere in quanto si trovano in situazioni preliminari. Mi sono permesso di citare Caserta anche la società milita in serie C perché si trovano in uno stadio avanzato di progettazione
 

·
Registered
Joined
·
3 Posts
Bergamo - completamento curva sud (estate 2021)
Bologna (2022)

Questi sono gli stadi che hanno una data quasi certa di inizio dei lavori

Caserta dipende dalla conferenza dei servizi
La Spezia (curva piscina) dipende dal destino dello spezia in serie A

poi ci sono altre situazioni in cui non è possibile pronosticare una data di inizio cantiere in quanto si trovano in situazioni preliminari. Mi sono permesso di citare Caserta anche la società milita in serie C perché si trovano in uno stadio avanzato di progettazione
Cagliari 2022 no? Parma?

Empoli e Pisa ancora in alto mare?
 

·
Registered
Joined
·
2,833 Posts
Cagliari 2022 no? Parma?

Empoli e Pisa ancora in alto mare?
Cagliari da quel che recepisco in giro non è troppo da meno del Bologna. La seconda è praticamente in attesa della formalità, la prima un filo lontana, ma mi sento di dire che entrambe partiranno l'anno prossimo. Empoli boh? Pisa sembrava andare avanti ma non ho molte notizie.
 

·
Registered
Joined
·
627 Posts
Cagliari 2022 no? Parma?

Empoli e Pisa ancora in alto mare?
Cagliari dicono che inizi nel 2022, sinceramente non ero a conoscenza dell'iter

Empoli ha subito una brusca frenata dopo il dietrofront della pessina dovuto anche alla maestosità del progetto, adesso il comune deve procedere all'alienazione dell'immobile ma per il momento non ci saranno significativi passi in avanti.

Pisa hanno deciso di dedicarsi al centro sportivo mentre sullo stadio stanno ragionando se fare una ristrutturazione a fasi come sta avvenendo a Bergamo
 

·
Registered
Joined
·
9,604 Posts
Lucca, verso il progetto per il nuovo stadio Porta Elisa sognando la Serie A
Il nuovo impianto, sede abituale dei match della Lucchese, avrà un minimo di 16 mila posti, numero minimo per le gare del massimo campionato

Il Comune di Lucca, attraverso il suo dirigente del settore lavori pubblici, ha indetto per il prossimo 14 giugno l’apertura della conferenza dei servizi preliminare che prenderà in esame il progetto che prevede il rifacimento dello stadio cittadino Porta Elisa, sede abituale delle partite interne della Lucchese. L’operazione è stata lanciata dalla attuale proprietà rossonera che vede in Bruno Russo – vecchia “bandiera” e colonna della squadra negli anni ’90, quando la Lucchese militò a lungo in Serie B – la figura del presidente. Il club si è fatto affiancare da Aurora Immobiliare Srl, società che ha già curato la ristrutturazione dello stadio “Benito Stirpe” di Frosinone e lavora al progetto relativo allo stadio “Alberto Pinto” di Caserta.

[...]

 

·
Registered
Joined
·
9,604 Posts
Nuovo stadio Lucchese, progetto da 36 milioni: a primavera 2022 il via ai lavori foto
Svelati i primi dettagli da Russo, Santoro e Vichi: avrà una capienza di almeno 16mila posti

Un progetto da 36 milioni di euro per una nuova casa della Pantera da almeno 16mila posti, capienza minima per la Serie A. Sono questi i primi numeri del progetto del nuovo stadio della Lucchese annunciati oggi (17 maggio) dal presidente Bruno Russo, il direttore generale Mario Santoro e l’amministratore delegato Alessandro Vichi dopo la convocazione della conferenza dei servizi preliminare.

Per l’occasione è stato proiettato un primo video di presentazione del progetto del nuovo Porta Elisa, ma tutti i dettagli verranno svelati e approfonditi durante la presentazione ufficiale del 3 giugno.
“Il nostro progetto è fortemente legato al nuovo stadio – afferma il presidente Bruno Russo -. Lucca, per avere un futuro importante nel mondo del calcio, deve puntare su questo progetto. L’obiettivo dello stadio è fondamentale. Finalmente è stata convocata la prima conferenza dei servizi preliminare, un primo passo importante affinché il progetto arrivi fino in fondo.

[...]

 
12281 - 12300 of 12366 Posts
Top