SkyscraperCity banner
Status
Not open for further replies.
1 - 20 of 24 Posts

·
DIABOLIKVS
Joined
·
39,328 Posts
Discussion Starter · #1 · (Edited)
LE 10 CITTÀ PIÙ INQUINATE D'ITALIA

TORINO 77
MILANO 64
BOLOGNA 51
VENEZIA 49
ROMA 45
CAGLIARI 42
PALERMO 40
BARI 32
TRIESTE 17
NAPOLI 15
FIRENZE 14
GENOVA 13
CATANIA 1

Il numero dei giorni nei quali, nei primi tre mesi del 2006, sono stati superati i livelli massimi di pericolosità delle polveri sottili.

Anche alla luce di questi dati vorrei aprire un dibattito:
che ne pensate del Road Pricing, cioè dell'idea di far pagare un pedaggio per accedere colla macchina nei centri storici?
Secondo uno studio fatto a Milano, con un ticket di 5 euro valido per 4 giorni, il Comune incasserebbe fino a 250 milioni all'anno, praticamente quanto basta per costruire in autonomia intere linee di metropolitana.
Insomma: gli automobilisti incalliti finanzierebbero il potenziamento dei trasporti urbani.
Dite la vostra.
 

·
Rimini expat
Joined
·
408 Posts
Pavlvs said:
Anche alla luce di questi dati vorrei aprire un dibattito:
che ne pensate del Road Pricing, cioè dell'idea di far pagare un pedaggio per accedere colla macchina nei centri storici?
Secondo uno studio fatto a Milano, con un ticket di 5 euro valido per 4 giorni, il Comune incasserebbe fino a 250 milioni all'anno, praticamente quanto basta per costruire in autonomia intere linee di metropolitana.
Insomma: gli automobilisti incalliti finanzierebbero il potenziamento dei trasporti urbani.
Dite la vostra.
In principio d'accordissimo. Il problema è che in Italia poi finisce così:

- i dipendenti del comune ottengono l'esenzione
- i dipendenti della provincia ottengono l'esenzione
- i dipendenti della regione ottengono l'esenzione
- i residenti fanno un comitato ed ottengono l'esenzione
- le associazioni di categoria fanno un comitato ed ottengono l'esenzione
- i commercianti fanno un comitato ed ottengono l'esenzione
- gli amministratori ottengono l'esenzione
- i commercianti ottengono che il road pricing sia sospeso il venerdì, il sabato ed in tutte le feste perché "danneggia" i loro introiti
- d'improvviso si materializzano decine di migliaia di portatori d'invalidi che ottengono l'esenzione

Il traffico rimane uguale a prima ed a pagare sono i soliti sfigati che non conoscono nessuno in comune.
 

·
suburban bishop
Joined
·
7,767 Posts
Camaway said:
In principio d'accordissimo. Il problema è che in Italia poi finisce così:

- i dipendenti del comune ottengono l'esenzione
- i dipendenti della provincia ottengono l'esenzione
- i dipendenti della regione ottengono l'esenzione
- i residenti fanno un comitato ed ottengono l'esenzione
- le associazioni di categoria fanno un comitato ed ottengono l'esenzione
- i commercianti fanno un comitato ed ottengono l'esenzione
- gli amministratori ottengono l'esenzione
- i commercianti ottengono che il road pricing sia sospeso il venerdì, il sabato ed in tutte le feste perché "danneggia" i loro introiti
- d'improvviso si materializzano decine di migliaia di portatori d'invalidi che ottengono l'esenzione

Il traffico rimane uguale a prima ed a pagare sono i soliti sfigati che non conoscono nessuno in comune.
Io conosco il cugino di un amica della sorella di uno che ha fatto il militare con un commerciante del centro, quindi ho diritto all'esenzione. :cool:

A me andrebbe bene il road pricing, ma solo per il centro stretto. A Milano ad esempio dentro la cerchia dei navigli.
Comunque l'aria delle città fa schifo in gran parte anche per le emissioni degli impianti di riscaldamento (almeno in inverno), alcuni dei quali sono veramente da medioevo.
 

·
melior de cinere surgo
Joined
·
6,783 Posts
Pavlvs said:
LE 10 CITTÀ PIÙ INQUINATE D'ITALIA

TORINO 77
MILANO 64
BOLOGNA 51
VENEZIA 49
ROMA 45
CAGLIARI 42
PALERMO 40
BARI 32
TRIESTE 17
NAPOLI 15
FIRENZE 14
GENOVA 13
CATANIA 1
Le 10 città... sono 13 :D
Io penso che in certe città italiane (tra cui la mia) se s'istituisse un pedaggio per circolare in centro ci sarebbe un'insurrezione popolare. Con questo non dico di essere necessariamente contrario, ma bisogna pensarci. Cmq i rimedi possono anche essere distinti... con fasce orarie di traffico, potenziamento dei trasporti pubblici, etc.
Mi spiegate com'è che Trieste è sempre tra le più inquinate città d'Italia? In quella lista è pure la città più piccola. Ma la bora non spazza via lo smog? :lol:
 

·
Николай
Joined
·
8,137 Posts
Credo che debba essere fatta una parentesi su Venezia, dove l'inquinamento elevato è dato dalla presenza del Petrolchimico di Marghera nelle vicinanze, che inquina come una merda!
In centro a Venezia fortunatamente si stà dà dio. Non cè smog. Ma se si và a Mestre o a Marghera....se mejo fumarse 'nà cicca che te fà manco mae!
 

·
No More Italian Mod
Joined
·
39,862 Posts
Tanto tra poco ci sarà un rimedio naturale all'inquinamento delle nostre città e del pianeta: il petrolio arriverà alle stelle e nessuno più sarà in grado di permettersi di comprare un solo litro di benzina senza accendere un mutuo

Finalmente un po' di respiro per le nostre città :hahano:
 

·
Registered
Joined
·
1,446 Posts
La proposta di Legambiente con le stime degli introiti. Impressionante (455 milioni di euro per Roma :nuts: )ma visto che si tratta di Legambiente magari le stime sono troppo ottimistiche. Poi parlano anche delle aree limitrofe + pedaggio sul GRA.... :

Roma


Milano
 

·
Registered
Joined
·
15,483 Posts
^^
Insomma... Milano e Roma, due città che non hanno niente a che vedere una con l'altra, dalle vicende urbanistiche diversissime... e la stessa ricetta. Già questo è un sintomo di dilettantismo che parla da sé.
Ma poi si va a vedere la cartina di Roma e particolarmente quello che viene spacciato per "anello ferroviario". Un momento: anello ferroviario? Ma quale anello ferroviario! Si tratta della fascia verde! L'anello ferroviario è tutt'altra cosa ed è molto più interno.
Diagnosi: non sanno nemmeno di che cosa stanno parlando.
 

·
Registered
Joined
·
147 Posts
Camaway said:
In principio d'accordissimo. Il problema è che in Italia poi finisce così:

- i dipendenti del comune ottengono l'esenzione
- i dipendenti della provincia ottengono l'esenzione
- i dipendenti della regione ottengono l'esenzione
- i residenti fanno un comitato ed ottengono l'esenzione
- le associazioni di categoria fanno un comitato ed ottengono l'esenzione
- i commercianti fanno un comitato ed ottengono l'esenzione
- gli amministratori ottengono l'esenzione
- i commercianti ottengono che il road pricing sia sospeso il venerdì, il sabato ed in tutte le feste perché "danneggia" i loro introiti
- d'improvviso si materializzano decine di migliaia di portatori d'invalidi che ottengono l'esenzione

Il traffico rimane uguale a prima ed a pagare sono i soliti sfigati che non conoscono nessuno in comune.
Verissimo.
Aggiungo una cosa: i ricorsi al TAR, Consiglio di Stato, Tribunali vari, e chi più ne ha più ne metta che avendo tempi lunghissimi blocccherebbero per anni progetti di questo genere.
DEtto tutto ciò penso che le amministrazioni locali hanno il diritto, ma soprattuto il dovere di tentare questa strada.
 

·
...
Joined
·
61 Posts
Sonic from Padova said:
Mi meraviglio che non ci sia Padova nella lista.
In effetti è strano, ecco i dati di padova dei primi tre mesi:

- gennaio 26
- febbraio 18
- marzo 23

TOTALE= 67 giorni oltre il limite di legge (50 microgrammi/metro cubo) dal 1° gennaio al 31 marzo 2006 (tra l'altro dovrebbero essere al massimo 35 giorni in un anno)
 

·
Not cool
Joined
·
3,712 Posts
LE 10 CITTÀ PIÙ INQUINATE D'ITALIA

TORINO 77
MILANO 64
BOLOGNA 51
VENEZIA 49
ROMA 45
CAGLIARI 42
PALERMO 40
BARI 32
TRIESTE 17
NAPOLI 15
FIRENZE 14
GENOVA 13
CATANIA 1
Questa lista non vale una cicca.
A metà Febbraio per quanto riguarda l'Emilia Romagna la situazione era questa:

Piacenza 44 sforamenti
Reggio Emilia 39
Modena 35
Bologna 35
Parma: 32
Ferrara 32
Ravenna 30
Forlì 41
Rimini 28

Non ho trovato niente di più recente ma dubito che i giorni di sforamento siano diminuiti ;-)
 

·
DIABOLIKVS
Joined
·
39,328 Posts
Discussion Starter · #13 ·
Credo che la classifica si riferisca solo alle 13 "aree metropolitane" italiane.
 

·
Registered
Joined
·
18,169 Posts
anche la cartina di Milano ha degli errori per quanto riguarda la legenda.
quella che chiamano Circonvallazione Interna in realtà è l'Esterna, e le Aree Limitrofe in realtà sono l'intero Comune di Milano e per finire l'autostrada riportata come A4 in realtà è la Tangenziale Est, senza poi considerare che anche un idrocefalo dovrebbe sapere che le Tangenziali di Milano hanno già dei pedaggi che impediscono il loro utilizzo come un anello come il GRA di Roma e che tra l'altro se venissero rese totalmente a pagamento una buona parte del traffico si sposterebbe ai suoi margini intasando così le strade limirofe e aumentando il traffico e di conseguenza l'inquinamento.

detto ciò, sono favorevolissimo all'introduzione del ticket dai confini di Milano.
chi abita fuori se viene dentro per "usare" la città per lavoro, svago o studio...paga, datoche inquina qui a scapito di chi ci vive.
mi sembra estremamente logico.
 

·
Registered
Joined
·
2,154 Posts
Sampei said:
Le 10 città... sono 13 :D
Io penso che in certe città italiane (tra cui la mia) se s'istituisse un pedaggio per circolare in centro ci sarebbe un'insurrezione popolare. Con questo non dico di essere necessariamente contrario, ma bisogna pensarci. Cmq i rimedi possono anche essere distinti... con fasce orarie di traffico, potenziamento dei trasporti pubblici, etc.
Mi spiegate com'è che Trieste è sempre tra le più inquinate città d'Italia? In quella lista è pure la città più piccola. Ma la bora non spazza via lo smog? :lol:
Guarda che la bora mica c'è sempre!E poi il problema maggiore di Trieste è il suo impressionante traffico!E' una città costruita su stessa,dove nelle periferie collinari ci sono una marea di condomini costruiti su vie strettissime che nemmeno un bus riesce a passarci!Eppoi abbiamo la ferriera di servola,che è uno schifo in periferia ma emette una quantità di polveri devastante!
 

·
melior de cinere surgo
Joined
·
6,783 Posts
^^ Va be', quella della bora era una battuta! ;)

Cmq grazie per le delucidazioni. In effetti la ferriera deve svolgere un brutto ruolo...
 

·
Back. Stronger.
Joined
·
2,436 Posts
Sonic from Padova said:
Mi meraviglio che non ci sia Padova nella lista.
L'hanno sicuramente dimenticata. Non molto tempo fa su "La Nazione" di Firenze c'era una lista simile e ricordo che Padova aveva passato ben più di una volta i limiti consentiti d'inquinamento.
 

·
melior de cinere surgo
Joined
·
6,783 Posts

·
Николай
Joined
·
8,137 Posts
^^
Allora si spiega tutto!
Comunque Padova è imbattibile per l'inquinamento. Sabato mattina c'era un bordello di smog, una cappa allucinante. Ero alla Stanga e non riuscivo manco a vedere i palazzi in lontananza!
E tra l'altro mi è venuta fuori una allergia per le polveri sottili, dato che abito a ridosso di una strada piena di traffico....ma vaffanculo!
 

·
Ciclista Metropolitano
Joined
·
10,932 Posts
gruber said:
anche la cartina di Milano ha degli errori per quanto riguarda la legenda.
quella che chiamano Circonvallazione Interna in realtà è l'Esterna, e le Aree Limitrofe in realtà sono l'intero Comune di Milano e per finire l'autostrada riportata come A4 in realtà è la Tangenziale Est, senza poi considerare che anche un idrocefalo dovrebbe sapere che le Tangenziali di Milano hanno già dei pedaggi che impediscono il loro utilizzo come un anello come il GRA di Roma e che tra l'altro se venissero rese totalmente a pagamento una buona parte del traffico si sposterebbe ai suoi margini intasando così le strade limirofe e aumentando il traffico e di conseguenza l'inquinamento.

detto ciò, sono favorevolissimo all'introduzione del ticket dai confini di Milano.
chi abita fuori se viene dentro per "usare" la città per lavoro, svago o studio...paga, datoche inquina qui a scapito di chi ci vive.
mi sembra estremamente logico.

La cartina di Milano mi lascia perplesso anche per la rappresentazione grafica dell'area metropolitana, le periferie limitrofe sembrano paesini persi nel nulla, guardate bresso per esempio....cinisello sembra perso nelle campagne e peschiera è finita lontano da qualche parte sulla paullese....in compenso a nord la circonvallazione interna (come la chiamano loro) sfiora incredibilmente il confine nord, lo sanno tutti che dall'altra parte di viale jenner inzia la campagna fino a novate :) .....complimenti al grafico!!!! :)

Cmq a parte questo sono anche io d'accordo sul ticket di ingresso, vedremo però in che forme lo proporranno, se vale il solito discorso delle "esenzioni all'italiana" tanto vale non farlo neanche!!!!! :bash:
 
1 - 20 of 24 Posts
Status
Not open for further replies.
Top