SkyscraperCity Forum banner

L'Italia è davvero un paese ricco?

12629 Views 839 Replies 50 Participants Last post by  alex81
L'Italia è sempre:

1) il fanalino di coda, insieme alla Grecia, in tutte le classifiche "positive" relative ai paesi dell'Unione Europea (numero di laureati, salari lavoratori, spesa per l'istruzione, infrastrutture, servizi sociali ecc.)
2) in testa a tutte le classifiche "negative" relative ai Paesi dell'Unione Europea (bollette, costo della vita, evasione fiscale, corruzione, numero di automobili, salario porci ecc.)

In Italia ci sono tasse alte, salari bassi e servizi insufficienti. E' un paese capitalista ma non ci sono i capitali.

Viene definito "paese ricco", "paese sviluppato". Ma dove sono i soldi? Come fa ad essere ricco e a non avere i soldi? Ricco di che cosa?
In virtù di cosa è considerato il settimo paese più ricco al mondo? Dov'è questa ricchezza?

Invece in molti paesi in via di sviluppo i soldi ci sono, ma non vengono definiti paesi ricchi. Perchè questa roba succede solo in Italia?
1 - 6 of 6 Posts
Non c'è bisogno di leggere le statistiche, quando passeggi guardati in giro...o tutti abbiamo e poi mangiamo pane e cipolla oppure.....
Mi spiego meglio:

l'Italia dovrebbe essere ricca perchè produce tanto PIL che diviso il numero di 60.000.000 cittadini ha un risultato alto.
Quindi matematicamente dovrebbe essere ricca. Ma voi la vedete sta ricchezza? Cioè, uno che vede Roma come fa a pensare di stare in uno stato ricco?
Quel dato statistico dove sta nella realtà?
Forse forse hai uno strano concetto di chi i soldi non li ha veramente, e parlo di gente davvero povera che vive con 60€ al mese......

Definire l'italia un paese povero solo perchè ci sono delle statistiche(hai presente il pollo?) è utopia, assurdo!

Tra l'altro il mio piccolo orticello, Milano e area metropolitana, è la 4^ regione più ricca d'europa.....

statistiche:)
Non è vero, la gente i soldi non li ha.
/QUOTE]
o forse ha solamente un territorio più pianeggiante o comunque favorevole a certe opere a differenza del nostro dove si passa in 150km da 4.800 mt al mare?Alpi prealpi appennini colline laghi fiumi, ma in spagna cribbio che azz hanno a parte una squallidissima meseta?

senza offesa per gli spagnoli, s'intende:)
Faccio un esempio: perchè la Spagna (paese meno ricco dell'Italia) ha più km di ferrovia ad alta velocità? Ha più soldi? I lavoratori costano di meno? Boh
i milanesi che vanno a lavorare in Svizzera tutti i giorni per avere una sintesi della ricchezza degli italiani.

Cosa fanno i milanesi? Guarda che con le mucche i soldi non li fai, con il cioccolato enzomma,sono loro divenuti ricchi grazie anche (non solo) ai ns capitali.....i milanesi pendolari in svizzera davvero mi giunge nuova, va bè magari hai ragione tu, io so solo che la mattina alle 7 c'è una coda interminabile sulla como chiasso in direzione milano, non viceversa....
^^
Ma pure al nord le scuole non hanno i soldi per la carta igienica, pure al nord la gente non arriva alla fine del mese.. e Milano ha meno linee metro di Barcellona, prima dell'assegnazione dell'EXPO non ha costruito uno straccio di grattacielo decente (al contrario di Barcellona, Madrid, Vienna ecc.) eccetera
.....un giretto per la città????
ecco bravo vieni e siccome siamo in un forum di architettura comincia a leggere altro, da qui:

Fervono i lavori per far salire al cielo le torri firmate da Cesar Pelli, tra le più alte in città. I due grattacieli di 32 e 22 piani rispettivamente ospiteranno gli uffici Unicredit, mentre sono in via di definzione gli accordi per "collocare" il terzo edificio, quello più basso. Siamo a Porta Nuova, il più grande intervento di riqualificazione urbanistica d’Europa

il resto qui:

http://www.ilgiornale.it/milano/can...-10-2010/articolo-id=479806-page=0-comments=1

...un paese sottosviluppato, molto sottosviluppato, troppo sottosviluppato.
Sta dove stai ti prego, l'itala ha bisogno di tutto tranne che di gente....così

ciao neh

con questa chiudo, che du maroni:eek:hno:
Ma nel mondo parallelo da cui vieni tu l'Italia è davvero così fregna? Aspettami che mo vengo pure io
Paese poverissimo basta vedere le macchine parcheggiate tassativamente in seconda o terza fila quando escono dalle scuole, tante berlinette a forma di Suv.
Mi viene in mente un passaggio pubblicitario che passa spesso sulle emittenti locali lombarde.
40.000€ per avere il sedile reclinabile utile per riporre gli zainetti dei propri bimbi o per le borse della spesa.....
Davvero un paese del terzo mondo, azz se l'Italia è povera, ma quanto....
1 - 6 of 6 Posts
This is an older thread, you may not receive a response, and could be reviving an old thread. Please consider creating a new thread.
Top