Skyscraper City Forum banner
1 - 20 of 125 Posts

·
Registered
Joined
·
13,464 Posts
Discussion Starter · #1 ·
Salve forumers, ho deciso di aprire un 3d sulla città dove vivo, dato che ultimamente sembra esserci un aumento delle attività edilizie.

Specialmente mi riferisco a progetti per gli Ospedali e l'Università, che sono i 2 assi portanti della città.

Col tempo posterò news sui progetti e qualche foto, compatibilmente con la mia pigrizia...:D

comunque vi dico già che ci sono un po' di progetti in corso e approvati.

:banana:
 

·
Registered
Joined
·
13,464 Posts
Discussion Starter · #2 ·
Detto questo vi aggiorno brevemente sui progetti in corso:

Policlinico:


-costruzione di una torre, di cui per il momento non so l'altezza, appena dietro il pronto soccorso. Pur non essendo particolarmente alta, almeno a giudicare dai lavori fatti al moment, svetta un po' da tutti i punti della città...insomma il simbolo della skyline dopo il Duomo...

-costruzione dell'Istituto Europeo di Oncologia, all'ingresso Ovest del Policlinco. La struttura sembra interessante, dovrebbe comparire una grande facciata di vetro. I lavori procedono spediti, anche oggi(domenica) sono nel cantiere, che è ad uno stato abbastanza avanzato.

-reparto nuovo di Pneumologia, già inaugurato, dovrebbe entrare in funzione a settimane.

-costruzione di una zona uffici, sempre lato Ovest di fronte al pronto soccorso e alla torra in costruzione.

-Istituto Zooprofilattico di Lombardia ed Emilia-Romagna è stato completato da poco ed è già entrato in funzione a pieno regime.

Insomma stanno lavorando esclusivamente sul lato Ovest del Policlinico, a ridosso della tangenziale. L'unica area in realtà ancora libera ed edificabile.

Altri Istituti:

-L'Istituto Mondino da meno di un anno si è trasferito nella sede nuova, tra il campus della facoltà di Ing. e la Fondazione Maugeri(altro ospedale). La struttura è interessante e gli interni molto curati.

-Di fronte al Mondino, verso Ovest, si stanno espandendo e a breve sarà ultimata una area mensa per l'Università, la Maugeri e lo stesso Mondino. I lavori procedono abbastanza celermente.

-Di fronte all'area mensa in costruzione, sono partiti i lavori, ancora in fase di ripulitura dell'area, di un complesso che comprende piscine, centri di ricerca e alloggi dedicati sempre ad Università e Ospedali dell'area.
 

·
Registered
Joined
·
13,464 Posts
Discussion Starter · #7 ·
Purtroppo il materiale online disponibile sui progetti scarseggia. :bash:

Perciò mi son armato di pazienza e girando su Live Local, ho ritagliato un po' di immagini della aree interessate dagli sviluppi urbanisitci.

Molto curioso il fatto che su Live Local, passare dalla modalità 2d normale, a quella Bird Eye, le immagini cambiamo radicalmente. Su Bird eye sono moooolto più aggiornate. perciò posto un mix di immagini.

Prima però di postare l'aree degli ospedali, riporto un progetto approvato da qualche settimana di rinascita di una delle (tante) aree industriali dismesse.
 

·
Registered
Joined
·
13,464 Posts
Discussion Starter · #8 ·
Area Ex-Marelli

Nel "Triangolo" Ex-Marelli, è stato approvato un progetto da 30 milioni di € per la costruzione di 80 alloggi e la trasformazione parziale della viabilità (necessaria, dato che tutt'ora ci sono problemi, è diventato un collo di bottiglia, specialmente da quando, in Via Filzi, di fronte all'edificio Marelli, hanno costruito l'Esselunga.) con un rotatoria in Piazza Dante.


Principalmente la trasformazione dell'area prevede:

-Abitazioni private (7.900mq)

-Uffici (4.700mq)

-una parte del polo tecnologico (3.000 mq)



Il polo tecnologico, o meglio una sua avanguardia, dovrebbe essere una sede staccata dell'area Cravino, che ormai scoppia. Gli saranno dedicati 3.000mq.

L'area è probabilmente una delle aree dismesse più piccole di Pavia, ma anche una di quelle più strategiche, data la collocazione vicina alla stazione ferroviaria, stazione pullman e centro storico.

Data la sua posizione, tra l'altro, verrano predisposti 6.000 mq di parcheggi, per cercare di sopperire alla mancanza cronica della città.
 

·
Registered
Joined
·
13,464 Posts
Discussion Starter · #12 ·
Cupola Arnaboldi, stretta tra Strada Nuova(uno dei 2 assi principali, cardo e decumano, della Pavia romana) e P.zza Del Lino





In questo momento pare stiano facendo lavori di consolidamento della struttura interna, peraltro ormai lasciata a sè stessa, nonostante la location di pregio, centralissima.

La impalcature ormai lambiscono in altezza la Cupola e non è più accessibile ai passanti.

Vedremo tra qualche mese cosa avranno combinato. :)
 

·
Registered
Joined
·
13,464 Posts
Discussion Starter · #13 · (Edited)
Aerea del centro storico, è facilmente visibile l'intersezione del Cardo e del Decumano, Strada Nuova è la via verticale.





Continuando col filone "orgia satellitare", una foto più ravvicinato dove si notano sia la cupola gigantesca del Duomo(sulla sinistra), sia la Cupola Arnaboldi(sulla destra un po' più in alto)





ed infine ecco col Bird's eye una ravvicinata della Cupola



non ho resistito, ecco una immagine aerea del Duomo :D

 

·
Registered
Joined
·
13,464 Posts
Discussion Starter · #14 ·
Policlinico San Matteo

Impianto di cuore artificiale “BestBeat” per la prima volta in Italia

Venerdì 1 giugno è stato impiantato dal Prof. Viganò e dal suo staff, composto dal Dott. Francesco Pagani e dal Dott. Fabrizio Gazzoli, un cuore artificiale di produzione interamente italiana denominato BestBeat, su un paziente terminale di 61 anni, affetto da grave cardiomiopatia dilatativa e cardiomegalia.

Il dispositivo di Assistenza Ventricolare (VAD) BestBeat, prodotto da NewCorTec, è stato sperimentato ora per la prima volta anche in Italia (era stato sperimentato per sole due volte in Germania e Francia).

Negli allegati, foto e approfondimenti su BestBeat e sul problema sanitario legato allo scompenso cardiaco cronico.
 

·
Registered
Joined
·
13,464 Posts
Discussion Starter · #15 ·
Policlinico San Matteo/2

Nasce a Pavia un progetto per resuscitare i cuori ed i cervelli malati
Nuovissime terapie derivate direttamente dalla ricerca clinica e sperimentale saranno al centro di un progetto collaborattivo della fondazione IRCCS San Matteo che permetterà di salvare vite umane.

[...]

Il programma clinico di terapia avanzanta (Pavia Resuscitation Program o Programma di Resuscitazione Pavese) consiste in un approccio innovativo e sinergico delle differenti specialistiche chiamate, fino ad ora ad intervenire in maniera separata nei pazienti.
In questo programma é stata elaborata una nuova strategia sanitaria con l’utilizzo di nuovi approcci terapeutici. Il forte potenziale innovativo é derivato da protocolli di ricerca clinica e sperimentale che sono stati introdotti nella pratica clinica.

Il resto dell'articolo: http://www.sanmatteo.org/on-line/Home/articolo325.html
 

·
Q.re Lorenteggio
Joined
·
9,823 Posts
Oggi, in un centro commerciale, ho sfogliato il nuovo atlante De Agostini.
C'è già la nuova provincia di Monza e Brianza, ma, ahimé ignoranza mia, ho scoperto che Sesto San Giovanni è comune di MB!
Ci sono rimasto male e perplesso: com'è possibile che un comune come Sesto che ormai è praticamente un quartiere di Milano, anziché essere inglobato nella città, come giusto che sia (così come TUTTA la prima fascia Hinterland), non solo non venga inglobato, ma fa parte persino di un'altra provincia! Quindi, ora Milano città confina con un'altra provinvia? Sesto non farà mai parte di Milano città? E' una cosa "definitiva" la neonata provincia, o ancora non del tutto?
Ed un'ultima domanda: cosa bisogna fare, quale "ente" dovrebbe farlo, l'inglobalizzazione di un comune in una città? Non chiedo perché non si è ancora fatto, perché immagino si tratti di questioni di poltrone, ahimé...
 

·
Registered
Joined
·
1,661 Posts
Sesto non farà parte di Monza e Brianza.Te lo do per certo.La Nuova Provincia è una CAGATA PAZZESCA!!!!Spero si faccia la Regione Urbana Milanese.Che inglobi le province di Milano,Lodi,Brianza e parte di Como,Lecco,Varese,Pavia,Bergamo.
 

·
Vecchia Zia
Joined
·
1,969 Posts
Milano negli anni d'oro ha inglobato un bel pò di comuni limitrofi, non vorrei sbagliare ma Baggio, Quarto Oggiaro, ecc. erano comuni indipendenti...sul primo sono quasi sicuro...
Ma quando avvennero queste annessioni c'era ancora campagna, il terziario praticamente non esisteva...
Oggi i comuni limitrofi hanno paura di perdere voce in capitolo, di diventare uno dei tanti pezzi di periferia abbandonata...
Sinceramente, sono contro alle inglobazioni di comuni, pro invece ad un ente Città Metropolitana a cui assegnare poteri per trasporti, pianificazione del territorio, economia, ecc....
La provincia (e Penati) l'abolirei...
 

·
Ciclista Metropolitano
Joined
·
10,991 Posts
Certo, cosi avremmo tre fermate della metro in un altra provincia :lol: e in fondo a viale monza tra un semaforo e l'altro dovrebbero mettere il cartello "provincia di Milano-fine"....pazzesco....
Cmq sesto non dovrebbe essere compresa cosi come cinisello e cologno, trovo gia ridicolo inglobare paesi dell'interland in un altra provincia, figuriamoci paesi/quartieri confinanti col territorio comunale.....è tutta una pagliacciata....e probabilmente un errore dell'atlante.....
 

·
Ciclista Metropolitano
Joined
·
10,991 Posts
Milano negli anni d'oro ha inglobato un bel pò di comuni limitrofi, non vorrei sbagliare ma Baggio, Quarto Oggiaro, ecc. erano comuni indipendenti...sul primo sono quasi sicuro...
Ma quando avvennero queste annessioni c'era ancora campagna, il terziario praticamente non esisteva...
Non sbagli...anche greco, gorla, cimiano, crescenzago, lambrate ecc erano comuni a parte fino agli anni '30 più o meno....
 
1 - 20 of 125 Posts
Top