SkyscraperCity banner

61 - 80 of 1265 Posts

·
ies ui ken
Joined
·
1,504 Posts
Ciao a tutti, sono nuovo ma è da un po' che vi seguo.

Essendo di Bergamo conosco molto bene la realtà di Orio, e devo dire che è un aeroporto che avrà un futuro piuttosto interessante.
In primis c'è la riqualificazione dell'aerostazione (dati i flussi era anche ora), con 50 mln di euro stanziati per i prossimi anni (i primi sono stati investiti nell'area check in)
Poi c'è l'aumento delle rotte di Ryanair che entro marzo 2008 saranno pressoche raddoppiate rispetto a quelle dello stesso mese ma del 2007. Come altri prima di me hanno detto anche altre compagnie inseriranno nuove rotte, alcune già attive e altre da attivare. Inoltre sembra che Ryanair sia interessata all'intercontinentale, e Bergamo farebbe parte, in quanto suo hub principale per l'Italia, del progetto.
Terzo punto è il treno: al momento forse può sembrare troppo costoso e inutile, ma pensando al futuro (non fatico a pensare 8 mln di passeggeri nel 2010)diventerà pressochè indispensabile. Speriamo che si sbrighino, conosciamo tutti i famosi tempi biblici italiani.
Quarto punto è il "piano norma 16", ovvero la realizzazione in una zona adiacente (quell'area verde vicina al cavalcavia) di:
-tre superfici commerciali di grande distribuzione (una sarà l'IKEA);
-parcheggi per un totale di 11.000 posti auto (non si capisce se solo aeroporto o generale);
-dogana;
-caserma dei pompieri;
-uffici e altri servizi.
Ora, piccola nota personale: se già oggi è praticamente un carnaio raggiungere quella zona in quanto c'è uno dei più grossi centri commerciali d'Italia (l'Oriocenter), e l'aeroporto sarà sempre più trafficato, con l'Ikea, quella zona sarà praticamente invivibile dal punto di vista viabilistico!!!
Quinto punto: sviluppo area Oriocenter. E' oramai risaputo qua a Bergamo che il proprietario di Oriocenter (tale sig. Percassi) è interessato a creare un collegamento diretto tra aeroporto e centro commerciale, per poterlo tenere aperto 24h/24 (si dice), con una galleria aerea che scavalchi l'autostrada e arrivi in un nuovo sviluppo del terminal. Lui parlava anche di eliminare i negozi dall'aerostazione per aumentare i servizi dell'aeroporto. Progetti...
Sta di fatto che oramai è pronto l'hotel NH attaccato al centro commerciale, e oramai o partirà il progetto di Retail Park dietro il centro commerciale (si parla di uffici e centri per l'intrattenimento) o partirà questo sviluppo. Di sicuro non passeranno due anni prima di vedere novità a riguardo.

Per il momento mi fermo, spero di aver fornito qualche dato in più (lo so, ho ripetuto molte cose già dette :eek:hno:).

Stay Tuned!

Benvenuto Michele !!!!!
 

·
Rossonero User
Joined
·
13,327 Posts
Ciao a tutti, sono nuovo ma è da un po' che vi seguo.

Essendo di Bergamo conosco molto bene la realtà di Orio, e devo dire che è un aeroporto che avrà un futuro piuttosto interessante.
In primis c'è la riqualificazione dell'aerostazione (dati i flussi era anche ora), con 50 mln di euro stanziati per i prossimi anni (i primi sono stati investiti nell'area check in)
Poi c'è l'aumento delle rotte di Ryanair che entro marzo 2008 saranno pressoche raddoppiate rispetto a quelle dello stesso mese ma del 2007. Come altri prima di me hanno detto anche altre compagnie inseriranno nuove rotte, alcune già attive e altre da attivare. Inoltre sembra che Ryanair sia interessata all'intercontinentale, e Bergamo farebbe parte, in quanto suo hub principale per l'Italia, del progetto.
Terzo punto è il treno: al momento forse può sembrare troppo costoso e inutile, ma pensando al futuro (non fatico a pensare 8 mln di passeggeri nel 2010)diventerà pressochè indispensabile. Speriamo che si sbrighino, conosciamo tutti i famosi tempi biblici italiani.
Quarto punto è il "piano norma 16", ovvero la realizzazione in una zona adiacente (quell'area verde vicina al cavalcavia) di:
-tre superfici commerciali di grande distribuzione (una sarà l'IKEA);
-parcheggi per un totale di 11.000 posti auto (non si capisce se solo aeroporto o generale);
-dogana;
-caserma dei pompieri;
-uffici e altri servizi.
Ora, piccola nota personale: se già oggi è praticamente un carnaio raggiungere quella zona in quanto c'è uno dei più grossi centri commerciali d'Italia (l'Oriocenter), e l'aeroporto sarà sempre più trafficato, con l'Ikea, quella zona sarà praticamente invivibile dal punto di vista viabilistico!!!
Quinto punto: sviluppo area Oriocenter. E' oramai risaputo qua a Bergamo che il proprietario di Oriocenter (tale sig. Percassi) è interessato a creare un collegamento diretto tra aeroporto e centro commerciale, per poterlo tenere aperto 24h/24 (si dice), con una galleria aerea che scavalchi l'autostrada e arrivi in un nuovo sviluppo del terminal. Lui parlava anche di eliminare i negozi dall'aerostazione per aumentare i servizi dell'aeroporto. Progetti...
Sta di fatto che oramai è pronto l'hotel NH attaccato al centro commerciale, e oramai o partirà il progetto di Retail Park dietro il centro commerciale (si parla di uffici e centri per l'intrattenimento) o partirà questo sviluppo. Di sicuro non passeranno due anni prima di vedere novità a riguardo.

Per il momento mi fermo, spero di aver fornito qualche dato in più (lo so, ho ripetuto molte cose già dette :eek:hno:).

Stay Tuned!

...benventuo e grazie per le news ;)
 

·
Fork in progress
Joined
·
351 Posts
grazie per il benvenuto!

Altra news che ho trovato poco fa: Wizzair collegherà Orio a Cluji- Napioca (avrò sbagliato i nomi sicuramente), ma aprirà solamente in primavera.
Questa compagnia è da tenere sott'occhio, perchè al momento possiede 13 A320 (180 posti, sedili in pelle!!), ma ne ha in ordine qualcosa come 25 + altri 25 in opzione (o una roba simile).
La Romania è uno stato particolarmente seguito dalle compagnie, perchè è privo di autostrade per cui molti viaggiano via aereo (almeno così dicevano su l'Eco di Bergamo, prendete con le pinze!). Inoltre la clientela varia dagli uomini d'affari che vanno nelle ditte delocalizzate dell'italia, immigrati che tornano a casa dalle famiglie e turisti. Da Orio praticamente si può atterrare in tutti gli aeroporti principali!
 

·
Registered
Joined
·
2,294 Posts
^^
benvenuto anche da parte mia!

una domanda: ma l'Oriocenter non è già collegato all'aeroporto via sottopassaggio pedonale?
 

·
Fork in progress
Joined
·
351 Posts
si,ma è un passaggio piuttosto brutto e stretto.
Dalla parte del c.c. c'è un marciapiede strettissimo mentre dall'altra parte non c'è neppure!
 

·
Registered
Joined
·
2,294 Posts
^^
grazie per le info. quindi le "orde" (in senso buono) di turisti dello shopping low cost potrebbero addirittura aumentare se Percassi investisse qualche quattrino in più per migliorare la dotazione infrastrutturale sia dell'aeroporto che dell'Oriocenter!!!

a proposito, il nuovo stadio dell'Atalanta non dovrebbe sorgere in zona?
 

·
Fork in progress
Joined
·
351 Posts
Le orde di turisti aumenterebbero sicuramente. Già adesso uno dei due grandi bacini di Orio è proprio Londra (5 voli giornalieri tra Stansed e Luton), e il sig. Percassi sembra aver intuito l'affare costruendo dapprima l'hotel NH (oramai in fase di apertura) attaccato al centro commerciale (ci dovrebbe essere un collegamento pedonale, ma è veramente vicino!), e adesso "attrezzando" il passaggio pedonale. Mi spiego meglio. Da un po' di tempo a Oriocenter sono comparsi dei tv lcd dedicati alle info sui voli (partenze arrivi in tempo reale), inoltre alla scala mobile per il parcheggio "rosso" è stato posizionato un cartello indicante "aeroporto". Da li parte il percorso con cartelli e, dal marciapiede esterno anche con segnaletica orizzontale (la grande O del logo di Oriocenter con freccie bidirezionali) fino, credo, alla pensilina bus posta dall'altro lato dell'autostrada. Perchè poi il "customer" di turno si deve fare un bel tratto a piedi (400-500m)o sull'asfalto della strada o nello sterrato, perchè non c'è marciapiede. In ogni caso penso: se il progetto di Percassi fosse così lontano dal realizzarsi, non avrebbero già costruito un bel marciapiede? Secondo me non ci vorranno più di due anni prima di vedere la passerella sull'A4.
Per quanto riguarda lo stadio: è vero, non mi ricordavo più, ma adesso c'è anche quest'incognita! Oddio, sarà molto difficile vedere uno stadio in quella zona almeno per i prossimi 5 anni, però se davvero si dovesse fare io penso proprio che Orio di domenica non mi vedrà mai. Il motivo? Adesso racconto un aneddoto: domenica scorsa, blocco cittadino delle auto, c'era la coda per andare a Oriocenter che copriva tutta la superstrada di collegamento tra l'asse interurbano e il polo aeroporto-c.c., della lunghezza penso di 1,5 km a due corsie per senso di marcia, copriva poi l'asse interurbano fino all'uscita Curnasco- Treviolo (non scherzo se dico che sono 2-3 km dall'uscita per Orio). C'era il casello autostradale bloccato perchè l'asse era intasato.Insomma, una situazione apocalittica, ed erano le 15.30 (per la cronaca, nelle normali domeniche a quell'ora i parcheggi liberi sono già un miraggio!)ci saranno state, non scherzo qualcosa come 20.000-25.000 persone ( i posti auto sono 6000 più quelli della zona industriale, più ci sono i bus, ecc..).Ora, aggiungeteci l'ikea (chi ci abita vicino sa cosa vuol dire) e lo stadio (almeno 20.000 posti a sedere). Allucinante!!!!!!!
 

·
Registered
Joined
·
17,955 Posts
NON CI POSSO CREDERE.....L'IKEA A SERIATE....

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!


Dopo anni di attesa che finissero quella maledetta superstrada per la Valseriana adesso ci piazzano l'Ikea........no!!!!!!!!

ma che sfiga!
 

·
Fork in progress
Joined
·
351 Posts
Alt, l'IKEA dovrebbe, stando ai piani, venir realizzato ad Orio al Serio, ben lontano dall'area commerciale di Seriate.
Si parla anche di altre due grandi superfici commericali, ma dubito si tratterà di altri Brico center.
 

·
Registered
Joined
·
17,955 Posts
Alt, l'IKEA dovrebbe, stando ai piani, venir realizzato ad Orio al Serio, ben lontano dall'area commerciale di Seriate.
Si parla anche di altre due grandi superfici commericali, ma dubito si tratterà di altri Brico center.
ok...ma tutta la gente uscirà dall'autostrada a Seriate per andare poi ad Orio ai CC....io rimarrò imbottigliato per andare su verso la Valle....
 

·
Fork in progress
Joined
·
351 Posts
dipende, perchè io non ho mai visto in quasi 10 anni di attività dell'Oriocenter la coda fino al "Cassinone". Il problema semmai è per quelli che escono a Bergamo (la stragrande maggioranza).Al momento se devi andare in valle Seriana te la becchi tutta finchè non attivano la galleria di Montenegrone (che poi si connetterebbe con l'asse e così al casello di Seriate). Ma penso, e spero proprio che quando tutto quanto preventivato sia fatto, la galleria (e l'ultimo pezzo) siano già aperti, sennò....auguri!
 

·
Un genovese a Nord-Est
Joined
·
1,217 Posts
Secondo notizie non ufficializzate dal vettore (ma vengono da aviazionecivile.it, di solito molto ben informato) Ryanair ha firmato accordi con le autorita' estoni per connettere Tallin a diverse basi FR, fra cui Orio.
Ottima notizia, ho parlato con diverse persone che ci sono state, e tutti indistintamente ne erano entusiaste (fra gli altri, una ragazza a Praga che mi disse "Se ti piace Praga, adorerai Tallinn"..piu' bella di Praga?mah!)
Non ci sono date, ma si parla della seconda meta' del 2008, ho giusto il ponte del 2 giugno ancora da prenotare..:banana:
Nulla di nuovo a riguardo? Sarebbe un piacevole ritorno.
Comunque Praga è 1000 volte più bella della pur graziosa Tallinn ;)
 

·
Registered
Joined
·
17,955 Posts
Orio al Serio si trova nel comune di Seriate, Provincia di Bergamo.
L'aeroporto è identificato ufficalmente nei codici aeroportuali come Milano Orio al Serio.
E' sostanzialmente il 3° aeroporto di Milano cresciuto prima come aereoporto cargo per tutta la parte est del Milanese e della Bergamasca (Dalmine, Star, Techint...), per trasformarsi poi nell'aeroporto di Milano dedicato prima ai Charter e da qualche anno alle Low Cost.

tra l'altro...Milano non ha nessun aeroporto inteso come nel territorio comunale.
Linate è a metà in Comune di Segrate e a metà nella fraziose di Linate del Comune di Peschiera Borromeo. (mentre l'altro piccolo aeroporto che c'è dentro a Linate, dedicato esclusivamente ai jet exective credo che arrivi anche a San Donato Milanese)

Malpensa è credo divisa in 2 o 3 Comuni del Varesotto (Ferno, Cardano al Campo, Samarate...forse altri)

l'Aeroporto Civile di Bresso è invece come dice il nome totalmente nel Comune di Bresso.

Orio al Serio come già detto è a Seriate (Bg).

la superficie di Milano è infatti talmente piccola che già negli anni 20 l'aeroporto allora esistente, e credo uno dei primissimi dell'intera Europa, l'Aerodromo di Taliedo, venne "espulso" dai confini comunali per carenza di posto. e venne creato a metà degli anni 20, l'Aeroporto di Linate.

tutti questi aeroporti formano il sistema di Milano.
anzi, ufficialmente secondo gli organismi di controllo anche l'aeroporto di Parma fa parte del Sistema di Milano, anche se statisticamente non conta nulla.
 

·
Registered
Joined
·
4,738 Posts
Tutto nasce dal fatto che a livello internazionale gli aereoporti vengono identificati con il nome della citta' principale in zona, mentre invece servono intere aree geografiche.

Comunque Orio e' nella stessa situazione di Malpensa.

Bella questa idea del Fly&Shopping.... con quello che costano le Low Cost puo' velere la pena di spostarsi anche per un paio di pantaloni.

Peccato per il supplemento per i bagagli di Ryanair e il fatto che in giro per Europa ci sono aree meno care che Milano-Bergamo....

In effetti cambiando a Barcellona ho approfittato per fare acquisti.... l'aereoporto e' quasi un centro commerciale, anche bello.
 

·
Fork in progress
Joined
·
351 Posts
L'aeroporto ha gran parte delle sue strutture nel comune di Orio al Serio,ma è talmente vasta l'area che sfora nel comune di Seriate e in quello di Grassobbio. E' denominato Orio al Serio perchè l'aerostazione e le infrastrutture base sono in quel comune. Poi, per esempio,l'Oriocenter ha i parcheggi esterni nel comune di Azzano :)lol:).
Lo chiamano aeroporto di Milano perchè la SEA ne detiene una fetta rilevante (quindi rientra nel sistema aeroportuale milanese), e perchè è più chiaro segnare Milano piuttosto che Bergamo.
Tralaltro, Orio con le nuove infrastrutture (4^corsia) è diventato più veloce da raggiungere rispetto ala Malpensa per uno che abita in Milano.
 

·
Registered
Joined
·
8,032 Posts
Una notizia di servizio che forse puo' essere utile a qualcuno (per me lo è stata sicuramente!): a forse neanche 2 mesi dalla sua introduzione, AirBerlin ha cancellato il volo per Monaco..da 2 daily a niente!
Infatti è sparito dal sito..avendo una prenotazione per aprile (il prezzo di lancio era 58 all included , come resistere?) ho telefonato ad AB, e loro hanno confermato la cancellazione, e detto che rifonderanno 100% (e ci mancherebbe).
Quello che mi fa specie è che ho dovuto muovermi io... molto strano , volo con AB da quando sono arrivati in Italia, e mi aveva sempre colpito il servizio ineccepibile, molto poco da lowcost..peccato
Poi mi domando : è possible che ci sia cosi' poca domanda per Monaco?
Tutte le volte che ci vado è letteralmente invasa da turisti italiani.. possibile che cosi' tanti preferiscano andarci in auto?
 
61 - 80 of 1265 Posts
Top