SkyscraperCity banner

81 - 100 of 1265 Posts

·
Fork in progress
Joined
·
360 Posts
Stranissimo!

Davvero strano, anche perchè non è stato per nulla pubblicizzato ne a Bergamo, ne a Milano.
Spero lo reintroducano, perchè è un peccato, Monaco è una bellissima città, e Air Berlin un'ottima compagnia!
 

·
Registered
Joined
·
8,037 Posts
^^

nein, non reintroducono un bel niente: quando ho annullato la mia prenotazione, il call-center di Berlino mi ha confermato la cancellazione definitiva della rotta.:bash:
 

·
Registered
Joined
·
3,282 Posts
Discussion Starter #84
Nel 2008 bmibaby volerà da Birmingham a Orio al Serio

Anche Bergamo entrerà nel network di bmibaby. Lo ha annunciato il vettore britannico presentando la seconda fase dell'espansione prevista in concomitanza con l'avvio dell'orario estivo. Lo scalo di Orio al Serio sarà, infatti, collegato 3 volte alla settimana con quello di Birmingham a partire dall'1 aprile 2008. Nessuna novità italiana, invece, per gli altri scali serviti dal vettore no frills, vale a dire East Midlands, Cardiff e Manchester

http://www.ttgitalia.com/pagine/news_Nel_2008_bmibaby_volerÃ*_da_Birmingham_a_Orio_al_Serio.aspx?id_news=234371&idx=0&L=IT
 

·
Registered
Joined
·
3,282 Posts
Discussion Starter #85
Club Air vola su Ancona e Tirana da Orio al Serio

Club Air, dal 10 dicembre prossimo, aggiungerà due nuove destinazioni al network operato da Orio al Serio: Ancona e Tirana. Il collegamento sull'aeroporto marchigiano di Falconara sarà giornaliero (sabato escluso) con partenza alle 19.40 e arrivo un'ora dopo; il volo sulla capitale albanese sarà effettuato invece quattro volte alla settimana (lunedì, mercoledì, venerdì e domenica): decollo alle 9.00 e arrivo alle 10.40. Entrambi i collegamenti saranno operati con Md82 da 164 posti.

http://www.travelquotidiano.com/parliamo_di/trasporti/club_air_vola_su_ancona_e_tirana_da_orio_al_serio/(tqid)/2653
 

·
Registered
Joined
·
3,282 Posts
Discussion Starter #86
Nuovi voli da Orio: Varsavia, Sofia, Birmingham, Bucarest, Cluj

Le compagnie aeree Bmibaby e Wizz Air hanno annunciato l’avvio di due nuovi collegamenti dall’aeroporto di Orio al Serio nel corso della programmazione estiva del prossimo anno.

Il 1° aprile 2008 Bmibaby inaugurerà il volo Orio-Birmingham che avrà frequenza trisettimanale (martedì, giovedì e sabato). Il volo è già prenotabile sul sito web della compagnia inglese (www.bmibaby.com) con un’offerta di lancio di € 24,99, solo andata, tasse incluse. Bmibaby, fondata nel gennaio 2002, opera con velivoli Boeing 737-300 da 148 posti e 737-500 da 131 posti.

Wizz Air aprirà una nuova rotta da Sofia a partire dal 14 luglio 2008, anche questa con frequenza trisettimanale (lunedì, mercoledì e venerdì). Wizz Air, che opera già i voli tra Orio al Serio e gli aeroporti di Budapest e Katowice con Airbus A320, avvierà dall’8 dicembre il collegamento con Varsavia e ha già annunciato altri due nuovi voli: per Bucarest dal 29 febbraio 2008 e Cluj (Romania) dal 15 maggio 2008.

(30/11/2007)
 

·
Bob The Builder
Joined
·
6,961 Posts
ciao michele forchini e benvenuto

avrei 1 richiesta... non faresti delle foto (se è interessante) al nuovo hotel NH????????????????

ciao ciao
 

·
Fork in progress
Joined
·
360 Posts
ciao,
certamente,devi aspettare però qualche giorno, perchè al momento sono un tantinino occupato. Come struttura poi è molto interessante.
 

·
Bob The Builder
Joined
·
6,961 Posts
aspetto aspetto...
se magari vuoi fare delle foto anche all'oriocenter.....
 

·
Fork in progress
Joined
·
360 Posts
Ieri sera sono andato a prendere i miei in aeroporto, e ho colto l'occasione di visitare l'area C dei check in (quella nuova, per capirci).
Devo dire che è discretamente bella, ma sopratutto molto, molto funzionale! Ci sono degli spazi immensi rispetto all'area A (quella Ryanair per intenderci), e c'è la possibilità di implementare nel futuro di altre 10 unità i check in. Al momento nello spazio "vuoto" hanno inserito l'area accettazione gruppi, che è stata trasferita dal prefabbricato posto all'esterno.

Vicino al prefabbricato c'è un'area recintata da pochissimo, per cui credo proprio che a breve accadrà qualcosa al prefabbricato. Secondo me (e secondo i rendering che sacbo aveva pubblicato su un numero di Avion) lo tirano giù e ci costruiscono una struttura che permetta ai passeggeri in procinto di partire di salire al secondo piano dove, secondo il progetto, è prevista l'area dei varchi doganali (12 in tutto!).

Comunque so già di per certo che quando tornerò in aeroporto (magari tra 2 o 3 settimane) lo troverò ancora diverso!
 

·
Fork in progress
Joined
·
360 Posts
Ecco un articolo di oggi apparso su l'Eco di Bergamo:

Ilario Testa è stato confermato alla presidenza della Sacbo nel corso della prima riunione del nuovo Cda a 9 componenti. Alla carica di vicepresidente sono stati nominati Alfio Lamanna e Renato Ravasio. I componenti del Comitato esecutivo sono, oltre a Testa, Lamanna e Ravasio, Aldo Brandirali e Mario Ratti. Francesco Triscari Binoni è responsabile dell'organismo di vigilanza. Il Cda resterà in carica fino all'approvazione del bilancio 2007, cioè fino alla prossima primavera.
Intanto lo scalo continua a macinare record su record: a un mese dalla fine del 2007 ha già superato il volume di traffico ottenuto in tutto il 2006: 5 milioni e 289 mila i passeggeri contati fino allo scorso 30 novembre, rispetto ai 5 milioni e 244 mila registrati in tutto il 2006. Il dato è stato annunciato da Testa in occasione di un incontro con una delegazione di Lamezia Terme, dove si trova lo scalo calabrese gestito dalla società Sacal che è stato recentemente collegato a Orio da un volo Ryanair.
L'incontro sarebbe dovuto avvenire un mese fa per inaugurare la nuova tratta, partita il 30 ottobre, invece è stata l'occasione per un primo bilancio del collegamento, che come ha spiegato la direttrice Marketing e Vendite per l'Italia della compagnia aerea Alessia Viviani ha già superato le aspettative: 15 mila le prenotazioni finora ricevute, pari al 37 per cento in più rispetto alle previsioni. «Siamo felici dell'accoglienza che ci avete riservato – ha detto Eugenio Ripepe, presidente Sacal – questo collegamento sarà importante non solo per agevolare i viaggi delle vacanze estive, ma anche per dare un'opportunità in più ai tanti calabresi che vivono nella vostra terra». «Il nostro è uno scalo giovane e in espansione, che conta quest'anno di raggiungere il milione e mezzo di passeggeri – ha detto il direttore generale Sacal Pasquale Clericò – ci stiamo ampliando nel tempo e i collegamenti con le principali città italiane ed europee fanno parte della nostra crescita».
«La direttrice Milano-Calabria è importante per il turismo ma anche per i viaggi d'affari di breve durata, garantendo una rapidità che le ferrovie e le autostrade non sono in grado di soddisfare – ha aggiunto Emilio Bellingardi, direttore generale operativo Sacbo – questo è un collegamento che desideravamo avere da tempo e che rappresenta un ulteriore tassello nella nostra crescita costante, sia in termini quantitativi che qualitativi». Per festeggiare il record di prenotazioni Ryanair ha lanciato un'offerta speciale su questa tratta con tariffe da 10 euro, tasse comprese prenotabili entro giovedì. Intanto domani la compagnia aerea, che il prossimo maggio festeggia il decennale della sua presenza in Italia, inaugurerà un nuovo collegamento con lo scalo spagnolo di Alicante, mentre sul fronte dei collegamenti interni sono in previsione Bari, Alghero e Cagliari.



Stando a quanto si dice nel mese di Novembre l'aeroporto dovrebbe aver visto transitare 414.500 passeggeri (circa), cioè ben 33.000 passeggeri in più rispetto al novembre dello scorso anno.
Già adesso, come scritto nell'articolo, si è superato il totale del 2006 di 45.000 pax, e se dicembre dovesse essere identico allo scorso (ma molto probabilmente ci sarà un incremento dato anche dalle nuove rotte), avremmo un 2007 da 5.700.000 passeggeri, ben 450.000 in più rispetto all'anno passato.
Un bel risultato, se si pensa che questo è stato un anno calmo rispetto ai precedenti.

Aspettiamoci adesso un super 2008, sono in arrivo davvero tante rotte Ryanair, ma non solo!
 

·
Registered
Joined
·
2,450 Posts
^^
Come mai la crescita di Bergamo Orio sta rallentando? Nel 2005 cresceva del 30,5%, nel 2006 del 20,4% e quest'anno si dovrebbe attestare sul 10%.
 

·
Fork in progress
Joined
·
360 Posts
Beh,perchè il numero di voli introdotti ogni anno è diminuito. Ma vedrai che nel 2008, con il quasi raddoppio delle tratte Ryanair, ci sarà una bella impennata.
Lo dico e lo stra ridico...2012 8 mln di passeggeri!

Pensate..nei vecchi piani l'aeroporto avrebbe raggiunto i 5 mln di pax nel 2015....se si va avanti così nel 2015 saranno 10 mln :lol:
 

·
Registered
Joined
·
2,450 Posts
A voi bergamaschi, da un pò di fastidio il fatto che il vostro aeroporto venga quasi sempre indicato come Milano-Orio e non come Bergamo-Orio?:eek:hno:
 

·
Fanatic Style Member
Joined
·
1,700 Posts
A voi bergamaschi, da un pò di fastidio il fatto che il vostro aeroporto venga quasi sempre indicato come Milano-Orio e non come Bergamo-Orio?:eek:hno:
???
Cos'è? Una domanda o una affermazione? Non ho capito il faccino: :)ohno:)

Orio al Serio rimane comunque il terzo aeroporto di Milano, tra l'altro è quasi più comodo di Malpensa.

E poi penso che con la dicitura Milano-Orio abbia acquistato molti più passeggeri a livello internazionale.

Ribadisco un mio concetto, cioè che con il "provincialismo" non si arriva da nessuna parte...
e lì l'hanno capito.
 

·
Fork in progress
Joined
·
360 Posts
Alla fine a me personalmente non da fastidio, anche perchè la dicitura Milano è d'obbligo se si pensa alle low cost che a Orio non atterrano di certo in funzione di Bergamo.

Detto questo, mi piacerebbe capire perchè, se Orio è il terzo aeroporto di Milano, i milanesi non ci mettono i soldi. Le strutture, il futuro collegamento all'ORIOCENTER, e gli investimenti sono tutti soldi bergamaschi.
 

·
Registered
Joined
·
2,450 Posts
???
Cos'è? Una domanda o una affermazione? Non ho capito il faccino: :)ohno:)

Orio al Serio rimane comunque il terzo aeroporto di Milano, tra l'altro è quasi più comodo di Malpensa.

E poi penso che con la dicitura Milano-Orio abbia acquistato molti più passeggeri a livello internazionale.

Ribadisco un mio concetto, cioè che con il "provincialismo" non si arriva da nessuna parte...
e lì l'hanno capito.
^^
Nella vita non si finisce mai d' imparare! Infatti, la "Milanesità" dei Bergamaschi era un aspetto a me sconosciuto. Prendo atto che Milano e Bergamo sono praticamente legate da un rapporto simbiotico.
 

·
Registered
Joined
·
2,294 Posts
^^
l'area metropolitana di Milano sconfina di molto nel Bergamasco. tant'è che oggi tracciare il confine tra le due realtà è impossibile.


Alla fine a me personalmente non da fastidio, anche perchè la dicitura Milano è d'obbligo se si pensa alle low cost che a Orio non atterrano di certo in funzione di Bergamo.

Detto questo, mi piacerebbe capire perchè, se Orio è il terzo aeroporto di Milano, i milanesi non ci mettono i soldi. Le strutture, il futuro collegamento all'ORIOCENTER, e gli investimenti sono tutti soldi bergamaschi.
la Sacbo, società di gestione di Orio al Serio, è partecipata al 50% dalla SEA, che a sua volta è di proprietà del Comune di Milano (84,56%) e della Provincia di Milano (14,56%).
 

·
Registered
Joined
·
13,452 Posts
^^
Nella vita non si finisce mai d' imparare! Infatti, la "Milanesità" dei Bergamaschi era un aspetto a me sconosciuto. Prendo atto che Milano e Bergamo sono praticamente legate da un rapporto simbiotico.
Non è questione di sentirsi milanesi o meno, è questione di fare sistema.

Bergamo è inserita in una area metropolitana sconfinata che, come punto di riferimento, ha Milano.

A Bergamo delle menti sveglie hanno deciso di fare sistema e di cogliere la palla al balzo, rivalutando un aeroporto e dandogli una nuova immagine di Aeroporto Low-Cost di Milano.

Attraverso questo è diventato il punto di riferimento low-cost lombardo (e non). Tutti sanno che l'aeroporto è di Bergamo, ma sarebbe quantomento ridicolo pensare che i fior di milioni di passeggeri che ogni hanno trasportano siano solo bergamaschi.

In realtà servono una delle aree più produttive del mondo e questo a Bergamo l'hanno capito...

non finirò mai di dirlo...
 
81 - 100 of 1265 Posts
Top