SkyscraperCity banner

11421 - 11440 of 12351 Posts

·
Registered
Joined
·
3,133 Posts
Credo che il comune abbia accesso ad un suo database da cui trae che l’incidenza di edifici abbandonato da meno di 5 anni sia alta. Ma credo si tratti anche di una mossa di prevenzione, nel senso che un edificio venisse abbandonato in questi anni, in caso di un suo rinnovo e di posizionamento sul mercato al proprietario converrebbe aspettare 5 anni, a differenza del provvedimento comunale per cui nel suo recupero manterebbe semplicemente indici e volumetrie.
Mah, non conosco Milano casa per casa e lotto per lotto, ma quello che ti posso dire con certezza è che nella zona dove abito io e le zone che frequento spesso i palazzi abbandonati lo sono, tutti, da tantissimi anni.
Ti dico anche che nel documento del comune dove erano indicati i 100 edifici abbandonati, solo 1 dei 4/5 che ci sono in zona erano indicati in abbandono, quindi credo che già mancava un controllo serrato.
Poi tempo che il comune viene a conoscenza dello stato di abandono (potrebbe anche non accorgersene prima di qualche anno) e i famosi 18 mesi con sicuri ricorsi vari alla fine magari arrivi ai 5 anni.
Non capisco poi perché il comune non possa decidere di demolire un immobile se questo reca pericolo agli altri.
 

·
Registered
Joined
·
659 Posts
Dall’interno dell’edificio sicuramente, ma già nelle prove di mock up si nota benissimo come l’effetto si perdeva facilmente dietro ai vari elementi di facciata.
La parte che potrebbe risentirne di più è probabile quella di ingresso, dove i rivestimenti sono a vista.
 

·
suburban bishop
Joined
·
7,693 Posts

·
A piedi da Milano a Porto
Joined
·
772 Posts
Dall’interno dell’edificio sicuramente, ma già nelle prove di mock up si nota benissimo come l’effetto si perdeva facilmente dietro ai vari elementi di facciata.
La parte che potrebbe risentirne di più è probabile quella di ingresso, dove i rivestimenti sono a vista.
Concordo, a secondo del punto in cui ti metti, gli elementi esterni possono nascondere completamente le colonne che ci sono dietro.

Io preferisco la versione gialla. Ricorda molto gli elementi colorati di Renzo Piano al New York Times oppure quelli di Richard Rogers al 122 di Leadenhall Street.

Purtroppo la versione delle colone "parquettate" non rendeva affatto. Forse in Glulam o in CLT si sarebbe potuto avere un bell'effetto, ma credo che il peso sarebbe stato insostenibile.

E così, invece di un greenwashing di facciata, hanno una struttura onestamente e felicemente di metallo a vista.

In fondo non era legno strutturale, ma un semplice rivestimento di arredo. In questo modo si risparmiano tutti i problemi di cambio di colore legato alle diverse esposizioni (avete presente le residenze Hadid?) e facilitano la manutenzione (una passata di spugna invece di olii e trattamenti vari, e tra vent'anni una nuova mano di smalto)

Continuo a non capire come mai l'illuminazione "scenografica" si trovi dentro gli uffici invece che tra la pelle interna e quella esterna. Non illuminare bene il frame del Nido mi sembra un vero peccato.
 

·
suburban bishop
Joined
·
7,693 Posts
Sarà, da quel lato sembra un cestino per i panni da lavare
 

·
Registered
Joined
·
122 Posts
995009


Uno dei primi modelli... a prima vista non mi ricorda proprio Merilyn 🤣 detto questo mi spiace sinceramente se non utilizzeranno più il rivestimento in legno: spero quantomeno che vernicino di bianco le colonne, col giallo mi sembra voler girare il coltello nella piaga.
Ps: nella copertura, perché questo taglio sfasato, anziché perfettamente frontale? L'ho sempre trovato disturbante
 

·
Registered
Joined
·
324 Posts
E' tozzissimo
Concordo, ma mi sto tenendo gli improperi per quando saranno completate Gioia 20 e Unipol, così poi vomiterò insulti contro la regola famosa, così de botto senza motivo

spero quantomeno che vernicino di bianco le colonne, col giallo mi sembra voler girare il coltello nella piaga.
Ps: nella copertura, perché questo taglio sfasato, anziché perfettamente frontale? L'ho sempre trovato disturbante
Bianco vade retro. Quasi quasi comincia a non dispiacermi quel giallo. Alla fine potrebbe dare alla torre una tonalità originale. Piuttosto che bianco mi chiedo: ma un po di vernice marrone per fare effetto legno non ce l'avevano?

Mi piace anche quella stortura in cima, originale e non scontata.
 

·
Registered
Joined
·
36 Posts
I parigini hanno anche costruito un grattacielo a La Défense sette anni fa, Cmq da alcune angolazioni sembra il nostro nido, certo che è più alto, 171 metri, 37 piani.
Ma anche in una città cinese, Canton, c'è un grattacielo alto 440 metri, 103 piani, con bellissime luci di notte.
995986

995973
995974

996266

996267

996268

996271
 

Attachments

·
Registered
Joined
·
4,954 Posts
^^ Ti sei dimenticato quella nel nostro universo parallelo, di cui avevo già annunciato il completamento due anni fa... 😁
996412

Aggiornamento dal cantiere Unipol...

Allora, la torre è praticamente finita, per l'improvvisa decisione del gruppo di inaugurare la nuova sede già entro il prossimo primo aprile.
Nell'ultimo fine settimana si è avuta quindi un'accelerazione dei lavori, con il completamento delle strutture e della facciata agli ultimi piani.
Per rendere tutto questo possibile, purtroppo il progetto è stato rivisto un po' al ribasso -come al solito- con la semplificazione del cladding, pur mantenendo le caratteristiche originali. Stesso discorso per la "gonna" rialzata alla base, ora realizzata come pensilina vetrata sorretta da tiranti. Resta sempre una perla di edificio...











Dunque... di UTC, MG20 e Telecom dicevamo? :D
 

·
Registered
Joined
·
4,954 Posts
...
Purtroppo la versione delle colone "parquettate" non rendeva affatto. Forse in Glulam o in CLT si sarebbe potuto avere un bell'effetto, ma credo che il peso sarebbe stato insostenibile.

E così, invece di un greenwashing di facciata, hanno una struttura onestamente e felicemente di metallo a vista.

In fondo non era legno strutturale, ma un semplice rivestimento di arredo....
Appunto. La torre Unipol non è mai stata progettata come "wooden skyscraper", come ormai quasi cinque anni fa mi ero permesso di ipotizzare. Perchè a parte il Pearl di Bangkok per la forma, resto comunque convinto che -almeno in fase embrionale- una mezza idea di farla con struttura in legno ci sia stata.

Se però mi fai una struttura di colonne metalliche a sezione circolare, da ricoprire -neanche rivestire- con laminati piani... allora potrà essere bello fin che vuoi ma resta sempre una finzione al risparmio (imho).

La tinta giallo caldo a me poi non dispiace, ma è il bianco freddo che personalmente detesto. Se ci fosse stato un contrasto con un grigio/marrone scuro, chissà...
996589

Promemoria sui grattacieli di legno "vero": concettualmente, avevo già segnalato questo...
996559

...ma ora trovo anche una proposta più elaborata come la Oakwood Timber Tower II a L'Aia, di PLP:
996549

996547
 

·
AstroMilanese
Joined
·
3,825 Posts
Anche se e' piu' probabile terrazzi spiumati tipo Solaria con regolamento condominale blindato per impedire qualunque arredo non in linea e parapetto di cristallo che non puoi neanche affacciarti in mutande.
Sono curioso, se hai trovato da qualche parte il regolamento condominiale della Solaria, posti il link?
Grazie.


Ps.: Per il Nido, visibile poco o tanto, avrei preferito il legno, personalmente il giallo tuorlo d'uovo, mi piace pochissimo come colore; ma in questo caso si può tranquillamente attendere l'effetto finale, prima di dare un giudizio.
 
11421 - 11440 of 12351 Posts
Top