SkyscraperCity banner

301 - 315 of 315 Posts

·
Registered
Joined
·
916 Posts
Postiamo anche qui vista la presenza di binari e raccordi di uscita:

Appula S.A. assorbita nel 1940 dalla Montecatini Montedison a Morsenchio in fondo a via Bonfadini, 1944.

94358


94359


94360


94361


94362


👆

Qui una panoramica con segnati i riferimenti e punto di scatto della foto sopra:

1588105912042.png


Situazione attuale da Google
 

·
Registered
Joined
·
2,075 Posts
L'amico Gianpietro mi prega di postare questa foto con la descrizione del raccordo da Mi Certosa al Portello

"La foto l'avevo scattata il giorno 7 marzo 1993, quando con mio figlio Gianluca andavo alla ricerca di vecchie cose ferroviarie. Il binario, come si nota, usciva dallo Scalo proprio sotto il Ponte dell'Autosrrada e attraversando via Triboniano si immetteva nella via Alassio. Al primo incrocio tra la prima via che incontrava, la via Cantoni, serviva una ditta posta in angolo, poi proseguiva attraversando la via Brunetti e proseguiva sulla via Luigi Capuana (non più esistente), incrociava la via Barnaba Oriani e si immetteva nella via Giovanni da Udine. il binario su questa via si teneva sulla sinistra, raggiungeva Viale Certosa, attraversando a incrocio i due binari Tramviari che portavano al Cimitero Maggiore, quindi si infilava nella stretta via Giannini e raggiungeva la via Gallarate, dove incontrava il binario della Tramvia Milano Gallarate. Attraversava via Gallarate e si immetteva verso via Francesco de Lemene, qui in questo punto oltre un cancello si può notare un piccolo tratto di binario. Ricordo che nel luglio 1968, da Rho andavo al lavoro a Milano in bicicletta se c'era il bel tempo, e nella via privata Giannini (allora c'era scritto così) che era ancora sterrata c'era ancora il binario tutto intero !! Quando verso il 1960-1962 a novembre andavo con i miei al Cimitero di Musocco a trovare i morti, mi ricordo più che benissimo la tradotta che spinta da una Sogliola usciva dal Ponte di Milano Certosa. Noi in famiglia andavamo a Musocco in treno, scendevano a Milano Certosa e a piedi andavamo a Musocco. Il Ponte che c'era in fondo alla via Alassio sulla destra era quello dell'Autostrada dei Laghi, era il primo ponte di detta Autostrada che venne inaugurata nel 1924 dal Re Vittorio Emanuele III sulla Lancia Lambda. Purtroppo in quegli anni lontani non avevo ancora la fotocamera, io sono nato a metà 1950, comunque ho degli ottimi ricordi, che anche nei più anziani di me non si trovano più......- Un cordialissimo saluto, Dall'Olio Gianpietro di Rho. "

324699
 

·
Registered
Joined
·
13,120 Posts
L'amico Gianpietro mi prega di postare questa foto con la descrizione del raccordo da Mi Certosa al Portello

"La foto l'avevo scattata il giorno 7 marzo 1993, quando con mio figlio Gianluca andavo alla ricerca di vecchie cose ferroviarie. Il binario, come si nota, usciva dallo Scalo proprio sotto il Ponte dell'Autosrrada e attraversando via Triboniano si immetteva nella via Alassio. Al primo incrocio tra la prima via che incontrava, la via Cantoni, serviva una ditta posta in angolo, poi proseguiva attraversando la via Brunetti e proseguiva sulla via Luigi Capuana (non più esistente), incrociava la via Barnaba Oriani e si immetteva nella via Giovanni da Udine. il binario su questa via si teneva sulla sinistra, raggiungeva Viale Certosa, attraversando a incrocio i due binari Tramviari che portavano al Cimitero Maggiore, quindi si infilava nella stretta via Giannini e raggiungeva la via Gallarate, dove incontrava il binario della Tramvia Milano Gallarate. Attraversava via Gallarate e si immetteva verso via Francesco de Lemene, qui in questo punto oltre un cancello si può notare un piccolo tratto di binario. Ricordo che nel luglio 1968, da Rho andavo al lavoro a Milano in bicicletta se c'era il bel tempo, e nella via privata Giannini (allora c'era scritto così) che era ancora sterrata c'era ancora il binario tutto intero !! Quando verso il 1960-1962 a novembre andavo con i miei al Cimitero di Musocco a trovare i morti, mi ricordo più che benissimo la tradotta che spinta da una Sogliola usciva dal Ponte di Milano Certosa. Noi in famiglia andavamo a Musocco in treno, scendevano a Milano Certosa e a piedi andavamo a Musocco. Il Ponte che c'era in fondo alla via Alassio sulla destra era quello dell'Autostrada dei Laghi, era il primo ponte di detta Autostrada che venne inaugurata nel 1924 dal Re Vittorio Emanuele III sulla Lancia Lambda. Purtroppo in quegli anni lontani non avevo ancora la fotocamera, io sono nato a metà 1950, comunque ho degli ottimi ricordi, che anche nei più anziani di me non si trovano più......- Un cordialissimo saluto, Dall'Olio Gianpietro di Rho. "
Veramente interessante...

nella nota mappa IGM 1937 è visibile l'intero tracciato da Certosa al Portello (poi prolungato lungo viale Scarampo fino all'area della Fiera Campionaria)

324747


nel 1972 risulta che tale raccordo servisse anche uno stabilimento tra le vie Cantoni e Brunetti

324756


tale raccordo risultava anncora presente nella CTC 1990

324758
 

·
Registered
Joined
·
2,075 Posts
ancora da Gianpietro:

"l raccordo non più in funzione ormai da molti anni era ubicato a Milano, in via Triboniano, aveva 2 binari, e veniva percorso da carri trainati dal locomotore Diesel D235.3015 del quale allego foto, scattata nel maggio del 1994. Esso era raccordato allo Scalo di Milano Certosa. Hanno vinto i mezzi su gomma, bisogna ammetterlo, nulla potrà farlo rivivere..... Un cordialissimo saluto, Gianpietro Dall'Olio.

350102


350104


350105


350108


350109
 
301 - 315 of 315 Posts
Top