SkyscraperCity banner

1 - 20 of 1264 Posts

·
Registered
Joined
·
6,535 Posts
Discussion Starter · #1 ·
In vista della presentazione di domani 11/04/2019 del masterplan vincitore del concorso di progettazione per lo Scalo Farini, ecco il thread dedicato esclusivamente allo sviluppo dell'area.
Le cordate finaliste in corsa sono:

BAUKUH (Italia)

Gruppo/Team:

ONsite (Italia)
Christ&Gantenbein(Cina)
Atelier Kempe Thill (Paesi Bassi)
LOLA (Paesi Bassi)
Tekne (Italia)
Cundall (Inghilterra)

OMA (Paesi Bassi)

Gruppo/Team:

Laboratorio Permanente (Italia)
Vogt Landscape Architects (Cina)
Philippe Rahm Architectes (Francia)
Net Engineering (Italia)
Ezio Micelli (Italia)
Arcadis Italia (Italia)
Temporiuso.net (Italia)
Luca Cozzani (Italia)

ARUP (Italia)

Gruppo/Team:

Snohetta (Norvegia)
Grant Associates (Inghilterra)
Systematica (Italia)
Golder (Italia)

GRIMSHAW (UK)

Gruppo/Team:

Future City (Inghilterra)
Elioth (Inghilterra)
DAP Studio (Italia)
Urban Silence (Inghilterra)
SEC (Italia)
Studio Antonio Perazzi (Italia)

Kengo Kuma and Associates Europe (FR)

Gruppo/Team:

MAB arquitectura (Italia)
Laps arquitecture (Francia)
Agence Ter (Francia)
Franck Bouttè Consultants (Francia)
VIA Ingegneria (Italia)

Il nome del thread verrà aggiornato domani ed eventuali nuove informazioni verranno aggiunte a seguito della presentazione!
 

·
Registered
Joined
·
2,524 Posts
Ognuno dei concorrenti lo sa, la probabilità maggiore per vincere si ha se fai qualcosa che 'spacca'. Se fai solo il compitino di scuola non vinci, è una gara, devi farti notare. Hanno city-life e porta nuova a modello. È quella la strada da seguire. Lo sanno, non possono non saperlo.
 

·
Registered
MILANO -ITA-
Joined
·
14,095 Posts
Ognuno dei concorrenti lo sa, la probabilità maggiore per vincere si ha se fai qualcosa che 'spacca'. Se fai solo il compitino di scuola non vinci, è una gara, devi farti notare. Hanno city-life e porta nuova a modello. È quella la strada da seguire. Lo sanno, non possono non saperlo.
sì, e poi alla fine il masterplan che vince è quello più conservatore :lol::lol: come sempre. in Italia è così, raramente ci va bene
 

·
Registered
MILANO -ITA-
Joined
·
14,095 Posts
per lo scalo Farini, da quando erano stati ridotti gli indici di edificabilità per gli scali, e da quanto potuto vedere fin'ora dai concept, bozze, e progetti non ufficiali di studenti del politecnico e altri (che avranno però seguito le linee guida dettate dal comune), non ho mai avuto grandi aspettative. mi aspetto un sacco di inutili edifici bassi disposti in maniera periferica rispetto all'area, qualche torretta (2-3) coi soliti 20+ piani (120 m di altezza max) disposte male tra di loro, distanti tra loro, la stecca al centro inutile e orribile prima di tutto per la sua posizione nell'area che per la struttura in sè, e per il resto verde solo verde, senza laghetti e specchi d'acqua
Quando sono stati ridotti che per Farini e Romana sono di 0,8 e 0,9 ovvero quasi quanto Porta Nuova che sta ad 1?
In ogni caso questa negatività non la vedo. Ci sono dei limiti invalicabili che rendono oggettivo uno sviluppo verticale dell'area, concetto espresso dallo stesso ad di Ferrovie eh. Mi sembra un po' la stessa storia di MIND, tutti negativi e senza aspettative, ma dati gli evidenti limiti come possiamo vedere ora sono previste prevalentemente torri sul sito.
Le vision ed i lavori universitari si basavano sul vecchio accordo di programma, non sul nuovo che è stato approvato successivamente.
premesso che di ciò che fanno in Porta Romana non mi interessa più di tanto, data l'estrema lontananza dalle altre aree di sviluppo moderno ("grattacielistico") a Milano, 0,8 per lo scalo Farini è comunque meno rispetto al "progetto Porta Nuova I-II" (che ricordiamo, ha tutte torri non più alte di 150 metri, se escludiamo la guglia dell'Unicredit), e ricordo bene che l'indice era stato abbassato per permettere una maggior quantità di verde e meno cemento in quel periodo che non si faceva altro che dire che serviva fare solo nuovo verde e basta cemento in città qualche anno fa. detto questo, ma questa è solo una mia opinione e sensazione personale che se verrà smentita, ben venga, dubito fortemente che qui si oserà e si costruirà quello che tutti qui dentro sognano, ovvero un 300 m, ma secondo me nemmeno vedremo un 200 m. ritengo molto più probabile che si prosegui sulla scia presa ultimamente (che per carità, va benissimo!) delle torrette da max 120 m (definite da tutti i media , politici e progettisti "grattacieli"), ma neanche tante, giusto quelle 2-3 magari pure distanziate data l'enormità dell'area, sicuramente dal design di alto livello e qualità dei materiali certificata leed gold, ma che non soddisferà i desideri e le aspettative di molti, data l'enorme potenzialità dell'area. inoltre, quel edificio che sarà dedicato a Brera proprio in centro al masterplan già in principio, per la sua posizione proprio centrale, rovina qualsiasi sogno di poter avere del verde con un grosso specchio d'acqua.

vedremo, e spero di essere smentito
 

·
Registered
Joined
·
5,265 Posts
Tecnicamente, così come è corretto dire che più spazio c'è a verde, più le cubature devono per forza concentrarsi in altezza, è anche vero che l'area è piuttosto vasta e le cubature non elevatissime. Quindi per sperare in un masterplan che ci appaghi, al di là delle altezze massime previste, ci vuole una visione di DENSITÀ. Lasciare l'80% dello scalo non edificato (parco, strutture pubbliche ecc...) e concentrare gli edifici terziari tutti in un'area ristretta meno limitata possibile dai 60 gradi, puntando sulla modalità a torre anche per il residenziale, libero o convenzionato che sia. L'ultimo render che ho visto per Mind ad esempio ha un'area dedicata alle torri di questo tipo (anche se non osano veramente in altezza).
A tal fine, moltissimo per me condizionera' la cordata vincitrice, ossia se è un team già predisposto a costruire preferenzialmente in verticale, quindi incrociamo le dita...se cominciamo a vedere costruzioni basse a sbaglio come nel rendering di boeri, è finita.
 

·
Registered
Joined
·
502 Posts
Due Torri gemelle da 311 metri, un bel lago con le barchette, verde e strutture anche basse a coronamento e una bella ruota panoramica per i turisti.

Aspettiamo e speriamo….
 

·
suburban bishop
Joined
·
7,752 Posts
Pare che sia tutto parco con solo una Casa dei Bimbi di 1 piano e delle piazzole dove suonare il bongo, ma non è ancora confermato stiamo calmi
 

·
Registered
Joined
·
6,535 Posts
Discussion Starter · #16 ·
Tecnicamente, così come è corretto dire che più spazio c'è a verde, più le cubature devono per forza concentrarsi in altezza, è anche vero che l'area è piuttosto vasta e le cubature non elevatissime. Quindi per sperare in un masterplan che ci appaghi, al di là delle altezze massime previste, ci vuole una visione di DENSITÀ. Lasciare l'80% dello scalo non edificato (parco, strutture pubbliche ecc...) e concentrare gli edifici terziari tutti in un'area ristretta meno limitata possibile dai 60 gradi, puntando sulla modalità a torre anche per il residenziale, libero o convenzionato che sia. L'ultimo render che ho visto per Mind ad esempio ha un'area dedicata alle torri di questo tipo (anche se non osano veramente in altezza).
A tal fine, moltissimo per me condizionera' la cordata vincitrice, ossia se è un team già predisposto a costruire preferenzialmente in verticale, quindi incrociamo le dita...se cominciamo a vedere costruzioni basse a sbaglio come nel rendering di boeri, è finita.
In realtà no. Come superficie totale parliamo di poco circa 600.000mq, che diventano 450.000mq se togliamo le aree dei binari che rimangono attivi. Costruibili sono invece 440.000 mq di SLP, che sinceramente non mi sembrano pochi per nulla, in rapporto soprattutto alla superficie.
Come già era stato detto, ma ripetiamo, sono quasi le stesse volumetrie di MIND, ma sviluppate in un'area piú piccola e sono il doppio quasi delle volumetrie di Porta Nuova, per dire, oltre che il doppio di quelle di Citylife.
 

·
Registered
Joined
·
105 Posts
Troppe aspettative ci sono su scalo Farini. Rimaniamo delusi tutti. Già il fatto che sia stato concesso ad Accademia Brera di ristrutturare quel “cesso” di stabile (alto 5 metri ed esteso quasi come una pista d’aereoporto) al centro dello scalo spegne ogni lumicino per un bel parco unitario con laghetto. Le residenze (convenzionate) saranno concentrate in modo massiccio tutte ad angolo su via Aprica e via Valtellina, in linea con il tessuto urbano esistente, quindi max 6 piani. In piazzale Lugano fanno un Esselunga!!! Sul lato Simonetta al massimo due torrette di 20 piani. Nessuna copertura dei binari, anzi FS vuole ancora dei binari morti per lasciare i treni di notte. Ci sarà una ricucitura viabilistica tra Lancetti e Simonetta (per fortuna). Il resto verde. Le uniche costruzioni verticali che tutti noi sogniamo le realizzerà Coima nell’area da lei acquistata appena dopo cavalcavia via Farini. Cavalcavia Bussa, invece, rimane così ancora per tanti anni. Le mie speranze sono ancora tutte su Porta Nuova, come giusto che sia. Non illudiamoci su Scalo Farini.
 

·
Registered
Joined
·
5,265 Posts
In realtà no. Come superficie totale parliamo di poco circa 600.000mq, che diventano 450.000mq se togliamo le aree dei binari che rimangono attivi. Costruibili sono invece 440.000 mq di SLP, che sinceramente non mi sembrano pochi per nulla, in rapporto soprattutto alla superficie.
Come già era stato detto, ma ripetiamo, sono quasi le stesse volumetrie di MIND, ma sviluppate in un'area piú piccola e sono il doppio quasi delle volumetrie di Porta Nuova, per dire, oltre che il doppio di quelle di Citylife.
Quelle volumetrie si possono tranquillamente "sperperare" costruendo omogeneamente su TUTTA la superficie edificabile disponibile. Ripeto, vedremo un masterplan verticale se si concentra il costruito su una PICCOLA parte della superficie edificabile puntando tutto su tipologia a torre. Viceversa....non ci voglio pensare...
 

·
Registered
Joined
·
3,153 Posts
Fra poco sapremo se le speranze saranno deluse o no.
Una cosa non mi è chiara, ma il master-plan sarà dettagliato come quando fu presentato il primo masterplan di city-life o sarà un master plan "in grandi linee" come lo è per il MIND?
 
1 - 20 of 1264 Posts
Top