Skyscraper City Forum banner
Status
Not open for further replies.
1 - 20 of 39 Posts

·
Ambrosian User
Joined
·
25,405 Posts
Discussion Starter · #5 ·
Un pezzo del testo!


"Vado allo Spazio Oberdan. Vivo all'Isola. Voglio un loft"
"Faccio la NABA"
"Farò i soldi"
"Faccio la dj"
"Sono una tipa complicata"
"Le mie amiche sono troppo delle pazze"
"Vado al Rocket. vado al Plastic. Vado al Gasoline"
"Che bello il salone del mobile. Quanta creatività"
"Guardami guardami sto appoggiata al muro"
"Quanto mi diverto!"
 

·
virtual
Joined
·
5,852 Posts
^^ Provo a dare un piccolo contributo:


:D


"Minchia che flash"... :D
 

·
Ciclista Metropolitano
Joined
·
10,954 Posts
A me non dispisce "milano milano" degli articolo 31....

Milano Sguardo Distratto
Bacio Di Ghiaccio
Capto Frequenza Di Intolleranza E Mancanza Di Tempo E Di Vento Intenso Traffico Denso E Ripenso
Al Motivo Per Cui Vivo Tra Il Grigio Di Questo Cemento
Ci Sono Immigrati
In Edifici Occupati
E Gli Sciuri Imboscati Dietro Sicuri Giardini Privati
Dai Quartieri Duri Ai Locali Tra Troie E Avvocati
Carcerati Tra Muri E Palazzi Pittati E Futuri Pazzi Sclerali
Ma Siamo Già Alla Fine Della Settimana E sta Scendendo Il Sole Dietro Porta Romana

Sei Troppo Bella Per Dirti Addio
Tu Chiami E Poi
Noi Tutti Ubbidiamo
E Tra Chi Nomina Il Tuo Nome Invano
Ci Sono Anch'io
Milano Milano

Milano Quando Sono Lontano Voglio Tornare
Milano Quando Ci Sono Voglio Scappare
Il Cielo è Un Foglio Di Rame
Per La Vivace Attività Industriale
L'industriale Si Droga Poi Vota Chi Dice Che La Droga Fa Male
Ipocrisia Nuda Come Modelle Sul Cartellone
Dei Saldi Fuori Stagione In Montenapoleone
Bambini Sniffano Colla Alla Stazione
Centrale E Piazza Affari Tracolla
E Chi Compra Vita Superficiale
Ma C'è Chi Tiene Accesa La Lotta
La Manifestazione Parte A Porta Venezia

Sei Troppo Bella Per Dirti Addio
Tu Chiami E Poi
Noi Tutti Ubbidiamo
E Tra Chi Nomina Il Tuo Nome Invano
Ci Sono Anch'io
Milano Milano
Nel Tuo Veleno Che Noi Respiriamo
Ci Sono Anch'io
Milano Milano
Tra La Ringhiera E Il Sogno Americano
Ci Sono Anch'io
Milano Milano

Non C'è Mai Parcheggio
Ed è Sempre Peggio
Settimana Della Moda
Vita Mondana In Coda
In Auto A Noleggio
L'alternativo Beve Vino Vicino Agli Yuppi In Brera
Sera A Tema Tropico Latino
Tutti In Fiera
Tra Chi Rapina Per La Cocaina
Sento Un Vecchietto Che Canta In Dialetto Alla Sua Madonnina
E Quando La Nebbia Scompare
In Lui
Mi Riconosco
Come Una Goccia Nel Mare
Mi Ritrovo Al Mio Posto
E Devo A Tè
Quello Che Sono
E Alle Luci Di Un Tramonto Sopra Piazza Del Duomo

Sei Troppo Bella Per Dirti Addio
Tu Chiami E Poi
Noi Tutti Ubbidiamo
E Tra Chi Nomina Il Tuo Nome Invano
Ci Sono Anch'io
Milano Milano
Nel Tuo Veleno Che Noi Respiriamo
Ci Sono Anch'io
Milano Milano
Tra La Ringhiera E Il Sogno Americano
Ci Sono Anch'io
Milano Milano
 

·
Registered
Joined
·
18,181 Posts
Milano vicino all'Europa
Milano che banche che cambi
Milano gambe aperte
Milano che ride e si diverte
Milano a teatro
un ole' da torero
Milano che quando piange
piange davvero
Milano Carabinieri Polizia
che guardano sereni
chiudi gli occhi e voli via
Milano a portata di mano
ti fa una domanda in tedesco
e ti risponde in siciliano
poi Milan e Benfica
Milano che fatica
Milano sempre pronta al Natale
che quando passa piange
e ci rimane male
Milano sguardo maligno di Dio
zucchero e catrame
Milano ogni volta
che mi tocca di venire
mi prendi allo stomaco
mi fai morire
Milano senza fortuna
mi porti con te
sotto terra o sulla luna
Milano tre milioni
respiro di un polmone solo
Milano che come un uccello
gli sparano
ma anche riprende il volo
Milano piovuta dal cielo
tra la vita e la morte
continua il tuo mistero
Milano tre milioni
respiro di un polmone solo
che come un uccello
gli sparano
ma anche riprende il volo
Milano lontana dal cielo
tra la vita e la morte
continua il tuo mistero
 

·
In the Frig
Joined
·
9,994 Posts
ma c'è una bestemmia o me la sono sognata..?
 

·
Venetian User
Joined
·
4,065 Posts
Ma Mi


di G. Strehler - F. Carpi

Serom in quatter col Padola,

el Rodolfo, el Gaina e poeu mi:

quatter amis, quatter malnatt,

vegnu su insemma compagn di gatt.

Emm fa la guera in Albania,

poeu su in montagna a ciapà i ratt:

negher Todesch del la Wermacht,

mi fan morire domaa a pensagh!

Poeu m'hann cataa in d'una imboscada:

pugnn e pesciad e 'na fusilada...



Rit. Ma mi, ma mi, ma mi,

quaranta dì, quaranta nott,

A San Vittur a ciapaa i bott,

dormì de can, pien de malann!...

Ma mi, ma mi, ma mi,

quaranta dì, quaranta nott,

sbattuu de su, sbattuu de giò:

mi sont de quei che parlen no!



El Commissari 'na mattina

el me manda a ciamà lì per lì:

"Noi siamo qui, non sente alcun-

el me diseva 'sto brutt terron!

El me diseva - i tuoi compari

nui li pigliasse senza di te...

ma se parlasse ti firmo accà

il tuo condono: la libertà!

Fesso sì tu se resti contento

d'essere solo chiuso qua ddentro..."



Rit.



Sont saraa su in 'sta ratera

piena de nebbia, de fregg e de scur,

sotta a 'sti mur passen i tramm,

frecass e vita del ma Milan...

El coeur se streng, venn giò la sira,

me senti mal, e stoo minga in pee,

cucciaa in sul lett in d'on canton

me par de vess propri nissun!

L'è pegg che in guera staa su la tera:

la libertà la var 'na spiada!



Rit.
....



Mi parli no!
 

·
suburban bishop
Joined
·
7,834 Posts
Milano vicino all'Europa.../
/...Milano lontana dal cielo
tra la vita e la morte
continua il tuo mistero
E' ancora attuale; ricordo di aver letto un'intervista di tanti tanti anni fa in cui Dalla diceva che la canzone gli era stata ispirata dal suo primo impatto con Milano. Proveniente da Bologna, città bella e abbastanza grande ma comuqnue provinciale, arrivato a Milano gli sembrò di essere a New York (immagino che quando sarà stato davvero a NY avrà cambiato idea :lol:), e scrisse la canzone per una città che odiava e amava nello stesso tempo.
 

·
DIABOLIKVS
Joined
·
39,845 Posts
Mi sono rotto i coglioni di questa porcheria alla terza nota.

Ma davvero le radio passano roba così?
 

·
Registered
Joined
·
18,181 Posts
madonna...ma fa spavento... fa cacare sta canzone di sto Fargetta!!!
e il testo è ...dio mio...non ho parole...ma in discoteca oggi la musica è così?!
 

·
Registered
Joined
·
18,181 Posts
molto meglio i classici cantati in osteria!

Porta Romana bella Porta Romana
Ci stan le ragazzine che te la danno
Ci stan le ragazzine che te la danno
Prima la buona sera e poi la mano.

E gettami giù la giacca ed il coltello
Che voglio vendicare il mio fratello
Che voglio vendicare il mio fratello
E gettami giù la giacca ed il coltello.

La via San Vittore l’è tutta a sassi
L’ho fatta l’altra sera a pugni e schiaffi
L’ho fatta l’altra sera a pugni e schiaffi
La via San Vittore l’è tutta a sassi.

La via dei Filangeri l’è un gran serraglio
La bestia più feroce l’è il commissario
La bestia più feroce l’è il commissario
La via dei Filangeri l’è un gran serraglio.

In via dei Filangeri gh’è ‘na campana
‘gni vòlta che la sòna l’è ona condanna
‘gni vòlta che la sòna l’è ona condanna
In via dei Filangeri gh’è ‘na campana.

Prima faceva il ladro e poi la spia
E adesso è delegato di polizia
Prima faceva il ladro e poi la spia
E adesso è delegato di polizia.

E sette e sette e sette fanno ventuno
Arriva la volante e non c’è nessuno
Arriva la volante e non c’è nessuno
E sette e sette e sette fanno ventuno.

O luna che rischiari le quattro mura
Rischiara la mia cella ch’è tanto scura
Rischiara la mia cella ch’è tetra e nera
La gioventù più bella morì in galera.

O luna luna luna che fai la spia
Bacia la donna d’altri ma non la mia
Amore amore amore, amore un corno
Di giorno mangio e bevo, di notte dormo.

Ci sono tre parole in fondo al cuore
La gioventù, la mamma e il primo amore
La gioventù la passa, la mamma muore
Te restet come on pirla col primo amore.

Porta Romana bella Porta Romana
Ci stan le ragazzine che te la danno
Ci stan le ragazzine che te la danno
Prima la buona sera e poi la mano.

(Tradizionale - migliori interpretazioni di Nanni Svampa e Giorgio Gaber)
 
1 - 20 of 39 Posts
Status
Not open for further replies.
Top