Skyscraper City Forum banner
1 - 12 of 12 Posts

·
Registered
Joined
·
5 Posts
Discussion Starter · #1 ·
Buona sera. Mi sono iscritto da poco e non so bene come muovermi in questo forum davvero molto interessante. Ma come si dice "la fortuna aiuta gli audaci" e quindi provo ad inserirmi con un argomento che a me pare abbastanza interessante.

Sulla cintura ferroviaria di Milano si trova il sottopasso di viale Enrico Fermi. Stradone piuttosto veloce per uscire dalla città verso la Brianza tanto quanto inutile e malsano per la viabilità in entrata in città, senza considerare gli ingorghi che crea, l'inquinamento conseguente ed il "taglio" che isola due zone di Milano adiacenti e servite malissimo tra loro.
Ma vengo al punto.
Da quando è stata costruita questa strada (metà anni 60) per incrociare la cintura ferroviaria è stato realizzato un sottopasso mastodontico con una canalizzazione a tre corsie esagerata sia nella forma che nella cubatura. Mi sono sempre chiesto il motivo di questa esagerazione dal momento che le rotaie ferroviarie sono sempre 4 e non ci sarebbe lo spazio materiale per metterne di più. Inoltre mi viene in mente il più razionale sottopasso di Viale Fulvio Testi decisamente più vecchio ma più razionale nelle cubature a parità di funzioni.

Se qualcuno avesse notizie in merito a quella costruzione mi farebbe piacere condividerle.

Grazie per l'attenzione.
 

·
Banned
Joined
·
2,087 Posts
Innanzitutto, benvenuto.

Il sottopasso di viale Enrico Fermi è più massiccio di quello di Fulvio Testi, perché la strada incrocia la ferrovia ad angolo acuto, quindi è più facile costruire dei cassoni obliqui.

I cassoni in pianta sono rettangolari, quindi possono essere costruiti con elementi standardizzati ed essere più economici.

Il cassone più a ovest, quello che oggi è usato per l'uscita verso via Crespi, in origine doveva ospitare le linee celeri della Brianza, ovvero quella linea di metropolitana di superficie che avrebbe sostituito le tranvie per Limbiate e Desio.



P.S. I giudizi sull'inutilità di viale Fermi e sull'inquinamento che causerebbe sono privi di fondamento.
 

·
Registered
Joined
·
5 Posts
Discussion Starter · #3 ·
P.S. I giudizi sull'inutilità di viale Fermi e sull'inquinamento che causerebbe sono privi di fondamento.
Francamente che le cause di inquinamento siano prive di fondamento è un dato tutto da calcolare anche se esiste una evidenza dei fatti, inoltre sull'utilità per la viabilità per l'ingresso in città anche questo è un dato discutibilissimo visto l'imbuto viario quotidianamente riscontrabile, inoltre rimane una incomunicabilità tra due zone della città vicine e praticamente isolate tra loro.
Riguardo il sottopasso, via Pellegrino Rossi/imbonati ha la stessa incidenza così come ex via Crespi praticamente adiacente, via Suzzani dove non mi pare siano stati costruiti monumenti dello stesso calibro...
 

·
Registered
Joined
·
5 Posts
Discussion Starter · #7 ·
Se sei qui per fare propaganda antiauto, buona continuazione!
Per la verità chiedevo informazioni riguardo il sottopasso che ritengo sproporzionato rispetto alla sua funzione.
Mi sarei aspettato una risposta più in linea ad una logica, magari abbandonata riguardante un progetto, come ad esempio una stazione ferroviaria o una stazione di monitoraggio tecnico, irrealizzato per qualche ragione, sullo stile della Nuova Stazione di Greco della quale si ammira tutt'oggi il cadavere abbandonato o quello del sopra-passo della stazione Garibaldi che un piano regolatore scellerato aveva previsto.
Del resto lo stesso Viale Fermi è un incompiuto e non è una questione di essere o non essere a favore delle auto. E' semplicemente avere gli occhi bene aperti ed il cervello acceso.
 

·
Registered
Joined
·
1,621 Posts
l momento che le rotaie ferroviarie sono sempre 4 e non ci sarebbe lo spazio materiale per metterne di più. .
Volendo lo spazio per aggiungere binari ci sarebbe. Basterebbe sostituire i terrapieni laterali inclinati a 45 gradi con muri in cemento armato. Lo si è già fatto tra la stazione di Lambrate e l'ingresso Est di Milano Centrale.
 

·
Registered
Joined
·
5,667 Posts
Volendo lo spazio per aggiungere binari ci sarebbe. Basterebbe sostituire i terrapieni laterali inclinati a 45 gradi con muri in cemento armato. Lo si è già fatto tra la stazione di Lambrate e l'ingresso Est di Milano Centrale.
Ma dovresti comunque allargare i cassoni, che sono appunto l'oggetto della domanda iniziale.

Questo post https://www.skyscrapercity.com/showpost.php?p=150137735&postcount=2 spiega esattamente perchè quel sottopasso è stato fatto così. Ed è prassi normale, non solo fra strada e ferrovia ma anche tra ferrovia e ferrovia, si veda ad esempio questo scavalco degli anni '2000: https://www.google.it/maps/place/Me...0ffd3403e40cf42!8m2!3d45.4934881!4d12.2463181
 
1 - 12 of 12 Posts
Top