SkyscraperCity Forum banner
27661 - 27680 of 114495 Posts

·
Registered
Joined
·
2 Posts
Buongiorno a tutti, sto rileggendo poco per volta tutto il thread dall'inizio, è una delle avventure più affascinanti che abbia mai trovato in rete... Però ho anche bisogno di trovare qualcosa di specifico, e non so come fare. Non c'è modo di fare una ricerca all'interno del thread stesso?
Cerco soprattutto due cose: foto del vecchio gasometro di Porta Venezia (un mio prozio era il guardiano, e ci abitava) e della cerimonia con cui fu inaugurato il Viale delle Rimembranze di Greco alla presenza di re Vittorio Emanuele III, nel 1923 (ma non sono sicura della data).
Grazie!
 

·
Milan e poeu pu
Joined
·
7,124 Posts
Ernesto Breda, stabilimento all'"Elvetica"

Ernesto Breda, stabilimento all’”Elvetica”

Nel 1886 il padovano Ernesto Breda, a soli 34 anni - con il supporto finanziario della Banca Generale e della Società Veneta per Imprese e Costruzioni Pubbliche (che costruisce ed esercisce molte linee ferroviarie in concessione specie nel Veneto e in Emilia-Romagna) del cugino Vincenzo Stefano (fondatore anche della Terni siderugica) - fonda la società Accomandita Ernesto Breda & C. e rileva dalla Cerimedo lo stabilimento “Elvetica”. Già nel 1846 J. Bouffier aveva realizzato una fonderia di ghisa e un’officina meccanica nel luogo dove un tempo sorgeva un convento di missionari svizzeri. Poi la proprietà era passata di mano più volte: Schlegel & C. (1850), Bauer & C. (1860), Rummele & C. (1862), Bamat & C. (1877) e infine Cerimedo & C. (1879).
Nel 1900 l’azienda diviene società per azioni e assume la ragione sociale di Società Italiana Ernesto Breda per costruzioni meccaniche, occupando ormai 1500 operai.

Qui qualche immagine del passato.

La pianta dello stabilimento Cerimedo all’”Elvetica” nel 1885, alla vigilia dell’acquisto da parte di Breda.


Fine ‘800: vista dello stabilimento dal lato della Martesana, con la firma di Breda.


Foto dello stabilimento lungo la Martesana, all’inizio del XX secolo.
[già pubblicata qui? Non trovata]


Nella pianta sottostante di Milano Centrale nel 1926, sul lato Nord si nota il raccordo per lo stabilimento Breda "All'Elvetica", concentrico alla curva della linea per Monza uscente dalla stazione verso il Bivio Magna.

.......................................
… e ciò che ne restava nel 1967:

……………………………………..
Via M. Gioia nel 1967.
 

·
Registered
Joined
·
1,815 Posts
Via San Marco con il Naviglio.

La stessa in versione estesa :cheers:
ma la chiesa ha il tetto sfondato? All'inizio pensavo ad un difetto della riproduzione ma poi ho notato l'arco/finestra da cui si vede la parete dall'altra parte....

e quello in basso a sinistra? dal movimento dell'acqua sembra un mulino....certo che quelle persone così a ridosso....

 

·
Registered
Joined
·
1,815 Posts
Ecco un'altra foto sicuramente inedita: proviene sempre dal mio archivio e mostra un sito produttivo della concorrente Carrozzeria Luigi Belloni una delle molte note aziende di carrozze in Milano. Questa è la sede finale tempo un decennio e diverrà deposito dei tram a cavallo di un'azienda di corriere espresso (attuali DHL, ....), poi il sito passerà ad una nota famiglia milanese che un primo tempo pensa di farci un'azienda per produrre auto da corsa e poi si limiterà ad affittare gli spazi come accade ancor oggi. Il loro merito è di non aver toccato quasi nulla tanto da poter sovrapporre le immagini degli interni, contenuti in questo prezioso volumetto, ai locali d'oggi che mostrano ancora le identiche travature e dettagli. Tutto questo in via Sirtori.

http://imageshack.us/photo/my-images/812/archiviocastagnamilanov.jpg/
Per fortuna non è sparito l'antico deposito della SAO, Società Anonima degli Omnibus, situato in via Sirtori, a due passi da Porta Venezia!
Come spiega Zanin nel suo libro "Primi tram a Milano", lì, sin dal 1862, c'erano le scuderie sociali per gli omnibus, quindi l'impianto fu ampliato più volte e in particolare nel 1876, quando fu adeguato per ospitare i tram per Monza.
L'utilizzo tranviario cessò tra il 1898 e il 1900, con la definitiva scomparsa dei tram a cavalli e il trasferimento dei servizi alla Edison.

La SAO, trasformatasi in SAOV, continuò ad operare, senza tram, ma per servizi vari di trasporti a cavalli e, prima del 1909, si trasferì in viale Brianza 10, dove rimase fino alla cessazione d'attività avvenuta nel 1928.

Quest'ultima sede venne poi rilevata dal Comune, che la riutilizzò dal 1935 agli anni '40 come deposito filoviario e sulle cui ceneri, nel 1957, sorsero gli archivi comunali e l'Istituto Professionale Settembrini. Ma questa è un'altra storia che meriterebbe un apposito thread.

In occasione dell'ultimo Salone del Mobile, domenica 22-4-2012, ho personalmente fotografato esterni ed interni. Nessuno lì sapeva nulla dell'origine dello stabile.


Esterno ieri
Esattamente Caro tramtramtram: alla fine dell'800, sembra il 1896/8 sui documenti non si legge bene, subentrò la Fabbrica di Carrozze Luigi Belloni che lì rimase sino al 1912 circa. Circa la proprietà sembrano invece esserci discordanze: a me risulta che la parte riservata ad eventi e quella ora divenuta uffici fossero stati rilevati per costruirci la scuderia automobilistica. Dove ora c'é ristorante, sino a pochi anni fa, si svolgeva ancora servizio di officina meccanica e carrozzeria. A te invece risulta deposito prima e Settembrini poi: verifichiamo cosa e quando per me è importante. GAZIE
Ho questa foto dove si vede l'esterno della fabbrica di carrozze Belloni ma l'edificio è più alto e non riesco ad orientarmi, dove siamo?

 

·
MilanoTrasporti
Joined
·
15,649 Posts

·
Registered
Joined
·
2,143 Posts
Del Cairo e delle vecchie chiese (vecchia, mappa del cimitero e posizione della primitiva chiesa, chiese provvisorie ecc.) abbiamo parlato varie volte, oltre a quanto già ricordato sopra.
Vedi mio post che riporto qui sotto, da cui credo siano state tratte le foto inserite su Flickr.
Ma alcuni aspetti sono rimasti non del tutto chiariti.

http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1232367&page=869
Grazie, molto interessante...resta il mistero della vecchia chiesa collocata dove ora si trova la fontana di via Benedetto Marcello e del periodo in cui venne abbattuta per far posto alle costruzioni del Cairo..
 
27661 - 27680 of 114495 Posts
Top