SkyscraperCity banner

16141 - 16160 of 29899 Posts

·
Streetcar Lover
Joined
·
14,189 Posts
una Ventotto (o è una 600??) biverde in transito in via Lamarmora direzione viale Regina Margherita lungo una tranvia tutt'ora in esercizio



OGGI
A giudicare dagli zatteroni poggia perteghetta molto vicini al frontale, dal respingente a profilo smussato, dalla posizione centrale dell'accoppiatore ad asta a imbuto, e dal rientro della portiera (ancora mezza porta, in sostituzione della porta a battente o del cancelletto nelle stagioni calde) direi che si tratta di una 600 con il frontale modificato per renderle standard come le 28. La differenza con le 28 sta nel fatto che i respingenti delle 28 hanno un profilo ad angolo vivo e con le caratteristiche scanalature orizzontali, gli zatteroni sono piu' arretrati, e l'accoppiatore e' sempre appoggiato lateralmente, visto che non viene usato se non sporadicamente per traini d'emergenza, al contrario di quanto accadeva con le 600. I rimaneggiamenti dell'aspetto delle 600 negli anni 30 li possiamo sostanzialmente riassumere in due tipi: quello che manteneva il frontale delle 600, con le arcate superiori dei finestrini frontali che rimanevano arrotondate, benche' alloggiassero la veletta con il numero, e quello che invece utilizzava i profili squadrati delle 28, come quella in foto. L'altro tipo e' questo:



Infine, la veletta riporta il numero 35, cosa che ci dice che la linea per Taliedo fa ancora capolinea in piazza Missori e che per raggiungere corso XXII Marzo transita ancora per corso di Porta Romana, via Lamarmora, e viale Montenero, cosa spiegabile con il fatto che le linee passanti per piazza Fontana hanno ancora il tratto a binario unico in senso alternato di via Alciato e piazza Beccaria, elemento che di fatto limita il numero delle linee che possono fruire di quel tratto. Con l'apertura degli impianti al Verziere, le demolizioni in piazza Fontana e la conseguente creazione del capolinea, e infine l'abbandono del percorso di via Alciato/piazza Beccaria/via Cavallotti il 35 verra' attestato in piazza Fontana da cui si immettera' nel Verziere, quindi largo Augusto, via Battisti, corso di Porta Vittoria.
 

·
Milan e poeu pu
Joined
·
7,013 Posts
Discussion Starter #16,143
Da FB Museo dei Trasporti autofilotranviari (La Spezia)

Arrivo a La Spezia del filobus Fiat 2405 snodato numero sociale 553 di Milano, destinato al Museo Nazionale Trasporti dove vent'anni dopo trovò la morte per demolizione!
Venne trasportato attraverso la strada ferrata dalla ditta Transwagon. (anno 1989)

EDIT: ho riportato la didascalia originale, ma il mezzo in questione dovrebbe far parte della stessa serie (541-580) del Viberti 548, e quindi dovrebbe essere un Fiat 2472.
Oui, exactly.
 

·
Streetcar Lover
Joined
·
14,189 Posts

·
Registered
Joined
·
1 Posts
Buongiorno,

mi permetto di disturbare...sono una studentessa che sta facendo una ricerca storica sulle modalità di trasporto de feriti a Milano durante la Prima Guerra Mondiale.
Ho visto la foto che hai pubblicato- "Posa dei binari del Tram per il trasporto dei feriti all'Ospedale militare Sant’Ambrogio" e mi chiedevo dove avessi trovato la foto e se eventualmente ne avessi trovate altre riguardanti l'uso dei tram e la costruzione dei raccordi di congiunzione agli Ospedali militari.

Grazie!
 

·
MilanoTrasporti
Joined
·
14,904 Posts

·
Registered
Joined
·
13,167 Posts
Buongiorno,

mi permetto di disturbare...sono una studentessa che sta facendo una ricerca storica sulle modalità di trasporto de feriti a Milano durante la Prima Guerra Mondiale.
Ho visto la foto che hai pubblicato- "Posa dei binari del Tram per il trasporto dei feriti all'Ospedale militare Sant’Ambrogio" e mi chiedevo dove avessi trovato la foto e se eventualmente ne avessi trovate altre riguardanti l'uso dei tram e la costruzione dei raccordi di congiunzione agli Ospedali militari.

Grazie!
benvenuta

ti consiglio di consultare "Primi tram a Milano" di P. Zanin.
il libro riporta sia l'elenco completo dei raccordi realizzati per conto della Sanità militare (pag. 120), sia alcune immagini delle vetture tranviarie per il servizio di trasporto feriti (pag. 142/143).
 

·
Streetcar Lover
Joined
·
14,189 Posts
Sesto san Giovanni (viaggiata) 1933 ... :nuts::nuts::nuts:

Direi che siamo dopo il 1926 (in primis, il convoglio è trainato da una Desio, poi tiene la destra) e prima del 1930, visto che quello pare un diretto (non si vede il numero di serie, ma probabilmente è la 48 o la 49, le Desio con il rapporto di transmissione più veloce), vista la composizione, servizio espletato dalle OM 93-96 a partire dal 1930.
 

·
MilanoTrasporti
Joined
·
14,904 Posts
Corso Buenos Aires fine anni 20 (c'è ancora il ponte ferroviario, ma circolano già le 28)

versione migliore di quella passata su MS ... diciamo che potremmo essere intorno già negli primi anni 30 considerato che è viaggiata nel 1933
come mi piace ilponte di via Spallanzani!!! :)

la motrice interurbana ... Carminati?

 

·
Urban transport planner
Joined
·
1,840 Posts
E' stato faticoso ma l'ho trovato!
E' l'asilo infantile di San Giuliano Milanese, eccolo nell'ottobre 1990 in una foto di George Tatge:



Guardate ora come hanno sistemato bene la piazza:



Da Street View, sopra l'ingresso della Torre civica si legge la targa "Piazza della Vittoria".


Autotreno Alfa Romeo 140 a 5 assi in una foto di Ferruccio Malandrini (1964).
Dove sarà mai quest'asilo infantile?

 

·
Registered
Joined
·
4,737 Posts
versione migliore di quella passata su MS ... diciamo che potremmo essere intorno già negli primi anni 30 considerato che è viaggiata nel 1933...

Sul ponte ferroviario si distingue bene la pubblicità dell'Avoriolina, il "perfetto dentifricio italiano" prodotto dalla Bertelli.

Sappiamo quindi che la ferrovia era già stata dismessa, poichè le strutture (inclinate) di sostegno dell'impalcato poggiavano necessariamente sui binari.
Lo stesso impalcato resse poi la più nota pubblicità della catramina della stessa ditta, che rimase fino alla demolizione del ponte, ma già non più in compagnia dell'onnipresente pubblicità della Lana Polo, qui visibile ancora appesa lungo la balaustra.
Il fogliame sugli alberi mi dice più tarda primavera che estate inoltrata... e quindi azzardo 1932. :)
 

·
Registered
Joined
·
4,737 Posts
tramite FB e la pagina Il portale dei treni

Bloccato prototipo 431-401-432 a Carate, 1974



Nel Portale, ci sono altre immagini di composizioni interurbane ATM (autore A. Perego)

http://lnx.informatica80.it/ilportaledeitreni/2014/08/25/bloccato-401-carate-maggio-1974/
Le foto dal portale dei treni le avevo postate circa un anno fa (forse più), ma è sempre un piacere rivederle.
Vi informo che dal 1° aprile il sito del Portale dei Treni è stato purtroppo "accantonato", a favore di iPdT Community - il social network ferroviario italiano... che richiede la registrazione per diverse funzionalità, che mi auguro non vengano estese al database.

Da ieri è poi attivo il gruppo Tram Italiani:
Questo è un gruppo privato. Per entrare devi essere un membro registrato al sito e richiedere l’adesione al gruppo.
 
16141 - 16160 of 29899 Posts
Top