SkyscraperCity Forum banner
Status
Not open for further replies.
1 - 20 of 456 Posts

·
W la porchetta d'Ariccia
Joined
·
1,122 Posts
Discussion Starter · #1 ·
Ho notato che ci sono diversi veneti in questo forum: avete mai provato MozillaVeneto??? m))

Mozilla Veneto
 

·
Valpolicella abuser
Joined
·
2,609 Posts
Il Veneto Serenissimo Governo, erede e continuatore della storia, tradizioni e cultura della Veneta Serenissima Repubblica, nell'apprendere l'affidamento ai servizi sociali del proprio presidente Luigi Massimo Faccia ringrazia tutti coloro si sono adoperati per ottenere questo risultato, amici, giornali, associazioni e i Governi vicini alla Causa Veneta.
Il Veneto Serenissimo Governo accoglie questo atto da parte dello Stato Italiano come primo passo verso un'apertura di un tavolo di trattative tra Veneto Serenissimo Governo, Governo Italiano, Austria e Francia per analizzare la questione Veneto e il rifacimento del referendum del 1866, che uni' illegalmente il Veneto all'Italia.
Il Veneto Serenissimo Governo auspica che il Governo Italiano e il suo Presidente Silvio Berlusconi facciano proprie queste richieste per riportare nella legalità internazionale lo Stato Italiano.

Il Veneto Serenissimo Governo prende atto che lo Stato Italiano ha affidato ai servizi sociali il proprio Presidente Luigi Massimo Faccia.
Il Veneto Serenissimo Governo considera questo un piccolo passo in avanti nella giusta direzione e comunque, nonostante tutto, sufficiente a soprassedere al 6° punto (Libertà immediata e senza condizioni per tutti i Veneti Patrioti) del memorandum inoltrato al Governo Italiano, a quello Austriaco e a quello Francese.
Quindi il Veneto Serenissimo Governo ð pronto a trattare per il ripristino dell'autorità del Popolo Veneto e dei propri legittimi rappresentanti sulla Veneta Patria, avendo come base di partenza gli altri 5 punti che elenchiamo:

1- Costituzione di una commissione quadripartita presieduta dalla Francia e composta dall'Austria, Italia e Veneto Serenissimo Governo per il controllo della regolarità del rifacimento del referendum del 1866 che unì illegalmente il Veneto all'Italia;
2- Consegna di tutte le basi militari Italiane e il loro materiale alle autorità militari francesi;
3- Nomina di un generale francese plenipotenziario per la gestione provvisoria dell'amministrazione militare e civile, e per la gestione e la proclamazione dei risultati del referendum;
4- Non interferenza delle basi NATO e USA presenti sul Veneto territorio durante lo svolgimento e la preparazione del referendum;
5- Qualsiasi ingerenza da parte di chicchessia durante la preparazione e lo svolgimento del referendum sarà considerato atto ostile;

La richiesta del Veneto Serenissimo Governo corrisponde agli accordi di Cormons e Vienna (Referendum 1866) ed é all'interno dei legali diritti della Veneta Patria per la propria Autodeterminazione.
Il rigetto di questo diritto legale del popolo Veneto, significa assumersene tutte le relative responsabilità sul piano storico, politico e giuridico.
Il Veneto Serenissimo Governo ritiene imprescindibile che a capo della propria delegazione ci sia il proprio Presidente Luigi Massimo Faccia. Pertanto il Veneto Serenissimo Governo chiede al Governo Italiano che siano tolte tutte le restrizioni ancora in vigore per la persona del proprio Presidente.
Nel contempo il Veneto Serenissimo Governo si assume tutte le responsabilità e garantisce per il proprio Presidente Luigi Massimo Faccia.



Stranf.......i punti 1-2-3-4-5 mi sono nuovi, potresti "delucidare"?
Tu ci credi davvero?
 

·
Venetian User
Joined
·
4,065 Posts

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
In Friuli il friulano è lingua ufficiale accanto all'italiano se non sbaglio ..vero? ..anche a Trieste può essere ustato il friulano nei documenti ufficiali? ..viene insegnato a scuola?
 
1 - 20 of 456 Posts
Status
Not open for further replies.
Top