SkyscraperCity banner
Status
Not open for further replies.
1 - 20 of 24 Posts

·
Banned
Joined
·
1,308 Posts
Discussion Starter · #1 ·
Il record di un consigliere di maggioranza: in due giorni spesi 7.500 euro
Napoli, cellulari d'oro al Comune
Per i telefonini costo annuale di 600 mila euro. Virtuosa la Iervolino: meno di 150 in due mesi


NAPOLI — C'è un consigliere comunale del centrosinistra che con il suo cellulare di servizio, quindi pagato dall'amministrazione e quindi dai napoletani, ha fatto in quarantotto ore telefonate per una spesa di 7.500 euro. I suoi colleghi sono dilettanti rispetto a lui, ma comunque si difendono bene: qualcuno porta in bolletta una media di quattromila euro a bimestre, molti stanno sotto i mille. Chi fa spendere all'amministrazione una cifra normale è invece il sindaco Iervolino, che abitualmente non va oltre i 150 euro ogni due mesi. Anche i suoi assessori si mantengono bassi, ma non basta a contenere una spesa che ha raggiunto cifre tali da far aprire una indagine della Guardia di Finanza.

Il Consiglio comunale di Napoli è il posto dove qualche mese fa fu portata in aula la questione ingressi gratuiti allo stadio San Paolo. Molti consiglieri lamentavano di essere scarsamente riforniti dal Calcio Napoli di biglietti omaggio e posti in tribuna vip, e fecero mettere la questione all'ordine del giorno. Succedono cose così in quel Consiglio. E nelle stanze di Palazzo San Giacomo succede invece che da una settimana sia stata bloccata per tutti i circa 12.500 dipendenti la libera navigazione in Internet a causa dei troppi collegamenti con siti porno e di scommesse online.

Ora si apre la questione spese telefoniche, con l'indagine della Finanza, che è stata anticipata ieri sulle pagine del Mattino e che avrebbe già accertato un dato singolare: la spesa di circa seicentomila euro cui il Comune fa fronte ogni anno per le bollette delle novecento linee di telefonia mobile senza limitazioni assegnate a consiglieri, funzionari, dirigenti e dipendenti di vario livello è dovuta per il 55 per cento al consumo dei sessanta cellulari assegnati ai politici e per il 45 per cento agli altri 840 utenti. Molto lo si deve certo al consigliere dei 7.500 euro in 48 ore. Che forse dovrà dare qualche spiegazione, ma se per convocarlo proveranno a fargli una telefonata sarà un problema trovare la linea libera: il nome che gira è quello di un ex Margherita passato al Pd che se lo incontri dieci volte in una giornata lo vedi per dieci volte con il telefono attaccato all'orecchio. Ed è capace — sa solo lui come — di mantenere il campo pure in un ascensore dove qualunque altro cellulare è puntualmente isolato.

http://www.corriere.it/cronache/08_giugno_16/napoli_cellulari_doro_c42290ca-3b71-11dd-b4fb-00144f02aabc.shtml
 

·
Italian User
Joined
·
17,184 Posts
Il Consiglio comunale di Napoli è il posto dove qualche mese fa fu portata in aula la questione ingressi gratuiti allo stadio San Paolo. Molti consiglieri lamentavano di essere scarsamente riforniti dal Calcio Napoli di biglietti omaggio e posti in tribuna vip, e fecero mettere la questione all'ordine del giorno. Succedono cose così in quel Consiglio.

Che vergogna:eek:hno::eek:hno::eek:hno:
 

·
Registered
Joined
·
9,766 Posts
ora a parte la schifezza di queste cose....ma come fai a spendere 7500 euro in due giorni????dove cacchio telefonava?sulla luna?
 

·
Registered
Joined
·
9,193 Posts
ora a parte la schifezza di queste cose....ma come fai a spendere 7500 euro in due giorni????dove cacchio telefonava?sulla luna?
Domanda legittima che mi sono posto pure io...
Si, ma per me rimangono una follia pure i 400€ spesi dalla Iervolino...
 

·
Registered
Joined
·
9,766 Posts
mah....magari chiamava i numeri caldi

chissà quante pippe a quel punto:lol:
 

·
suburban bishop
Joined
·
7,779 Posts
Domanda legittima che mi sono posto pure io...
Si, ma per me rimangono una follia pure i 400€ spesi dalla Iervolino...
A parte che sono 150, ma poi penso che un Sindaco passi molto tempo a parlare con tante persone, e non credo che le incontri una per una...

A me 150 in due mesi sembra decisamente poco.
 

·
Registered
Joined
·
9,766 Posts
A parte che sono 150, ma poi penso che un Sindaco passi molto tempo a parlare con tante persone, e non credo che le incontri una per una...

A me 150 in due mesi sembra decisamente poco.
anche secondo me i 150 sono decisamente pochi...ma i 7500 in due giorni:lol:
 

·
Registered
Joined
·
9,193 Posts
Allora ricordo male io, bè si 150€ bimestrali sono pochissimi per una sindaca.

Per tutti gli altri consiglio:

(non la Canalis)
 

·
DIABOLIKVS
Joined
·
39,387 Posts
Madeco; said:
Cmq secondo me c'è qualche truffa dietro. Come cxxxo fa una persona a spendere tutti questi soldi in DUE giorni?. :nuts:
144 et similia, in alternartiva telefoni satellitari.

Insomma, o chiama in Afghanistan o chiama una mignotta.
 

·
Kunst um der Kunst willen
Joined
·
5,712 Posts
150 € al bimestre per un sindaco non sono un cazzo. Se spendessi così poco io, in azienda mi farebbero un monumento. Cmq sarebbero da premiare tutti coloro che sono stati più di 15 minuti al telefono con la Iervolino... la Amplifon ringrazia.
 

·
Registered
Joined
·
10,895 Posts
150 € al bimestre per un sindaco non sono un cazzo. Se spendessi così poco io, in azienda mi farebbero un monumento. Cmq sarebbero da premiare tutti coloro che sono stati più di 15 minuti al telefono con la Iervolino... la Amplifon ringrazia.
:lol: :lol: :lol:
 

·
suburban bishop
Joined
·
7,779 Posts
144 et similia, in alternartiva telefoni satellitari.

Insomma, o chiama in Afghanistan o chiama una mignotta.
Magari chiama qualche 899 gestito da parenti, amici e mafiosetti vari, non mi stupirei :eek:hno:
 

·
Kunst um der Kunst willen
Joined
·
5,712 Posts
VOGLIAMO INVECE PARLARE DI QUESTO?

Bassolino, cambio di look


A sinistra Bassolino, 10 giorni fa. A destra il governatore ieri ad Eboli

Cosa passa per la testa di Antonio
Bassolino ora cambia colore. Ma dei capelli
Il governatore si scurisce la chioma e si presenta col nuovo look


NAPOLI - Pima e dopo Nella foto a sinistra, Antonio Bassolino ritratto nel corso di un incontro ufficiale il 10 giugno. La foto a destra, invece, è stata scattata ieri a Eboli Sembra tornato ai tempi del Pci e dei picchettaggi davanti alle fabbriche Antonio Bassolino, con quella chioma che si è fatta di nuovo scura. Sì, il governatore ha cambiato colore ai suoi capelli e ha dato un taglio al grigio perla che lo contraddistingueva da qualche tempo. L'operazione cambio di look è sicuramente opera di Antonio Esposito, da anni barbiere di fiducia del governatore con tanto di bottega sotto casa Bassolino. Esposito è uno dei barbieri più chic e frequentati di Napoli: da lui passano frotte di politici, imprenditori, professionisti e giornalisti.
Ma il suo cliente «doc» è proprio Bassolino, al quale, da un giorno all'altro, cambiò la posizione della scriminatura, spostandola dal centro al lato e conferendogli un'aria più borghese o, per meglio dire, «posillipina». Anche perché Antonio è uno dei custodi delle tradizioni popolari e nobili di Posillipo, tanto da essere giunto già al suo quinto libro (denso di emozioni e di aneddoti su luoghi e persone) dedicato al quartiere collinare a picco sul mare. Un volume il cui ricavato andrà ancora una volta ai bambini e agli ospedali africani e nel quale Esposito ricorda la Napoli che fu: una città che vive solo nei ricordi.
http://corrieredelmezzogiorno.corri...08/06_Giugno/17/bassolino_cambia_colore.shtml
 
1 - 20 of 24 Posts
Status
Not open for further replies.
Top