SkyscraperCity banner
1 - 20 of 1310 Posts

·
Registered
Joined
·
10,895 Posts
Discussion Starter · #1 ·
Per la gioia di Comawhite :lol: :D :D

Realizzazione di una rete per la mobilità ciclistica nella città di Napoli

L’Assessore all’Ambiente del Comune di Napoli Rino Nasti rende noto che è stato approvato in giunta il progetto preliminare per la realizzazione di una rete per la mobilità ciclistica nella città di Napoli. Il progetto prevede la creazione di un percorso privilegiato per le biciclette che attraversa la città lungo l’asse est-ovest collegando Bagnoli e S. Giovanni a Teduccio per un totale di 20 km.

Obiettivo principale del progetto è quello di contribuire alla creazione di una rete della mobilità sostenibile nel Comune di Napoli, integrando le diverse tipologie di trasporto pubblico (metropolitane, funicolari, tram) e favorendo l’intermodalità con la bicicletta per consentire attraversamenti e connessioni su scala urbana. L’intervento si integra con i processi di trasformazione in atto, andando a riconnettere parti di città destinate a diventare i principali poli strategici, quali l’area di Bagnoli, il Porto Monumentale e Porto Fiorito, senza interferire con la viabilità automobilistica ma piuttosto razionalizzando l’uso delle sedi stradali e dei relativi margini, puntando alla realizzazione di un’adeguata segnaletica, eliminando gli ostacoli fisici per garantire la continuità del percorso, fino a implementare la qualità degli spazi pubblici attraversati, prevedendo opere a verde e di arredo urbano.

Il percorso Bagnoli - S. Giovanni, che rappresenta il primo passo per la realizzazione della rete ciclabile prevista dal Piano Generale del Traffico Urbano 1997 – 1999,. si inserisce inoltre nella “Ciclopista del Sole”, prevista dal progetto Cy.Ron.Med, approvato nello studio di fattibilità preliminare dalla Regione Campania, per la realizzazione di una serie di itinerari ciclabili in grado di costituire una rete di livello regionale che incentivi la fruibilità di aree di rilevante interesse storico, artistico e naturalistico attraverso una mobilità sostenibile.

* Tratto A: 8,5 km
1. Bagnoli - Agnano
2. Fuorigrotta
* Tratto B: 6 km
1. Mergellina - via Cracciolo
2. Porto - Centro
* Tratto C: 5,5 km
1. 5 via Marina - Brin
2. 6 maddalena - S. Giovanni
* Lunghezza Totale del percorso: 20 km - Bagnoli - Porto Fiorito









Il resto:

http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/7630
 

·
Registered
Joined
·
9,193 Posts

·
Registered
Joined
·
10,895 Posts
Discussion Starter · #6 ·
Non ho capito (guardando la mappa) se le reti di quartiere si riferiscono sempre alle piste ciclabili.
 

·
Banned
Joined
·
12,449 Posts
Speriamo di vederle entro la fine del secolo...

Ad ogni modo complimenti a chi ha disegnato la piantina tutta in grigio (e piena zeppa di errori): fatta veramente con i piedi.
 

·
la manica di fetenti
Joined
·
2,090 Posts
e speriamo che sia solo l'inizio! speriamo che i napoletani sfruttino e si leghino a questa possibilità,così da prendere in futuro la decisione di espandere maggiormente la rete! che bello,finalmente un idea da città moderna!
 

·
la manica di fetenti
Joined
·
2,090 Posts
cmq,con o senza pista,io la bici in città qualche volta la uso; una volta avevo la cattiva abitudine di usarla di giorno: salitevi via salvator rosa col traffico intorno,è una cosa mostruosa!gia la pendenza rende la cosa un pò difficile,ma lo smog la rende quasi impossibile! lo smog ti impedisce di ossiggenare dovutamente il sangue,e finisci con lo stancarti molto prima...dopo una decina di minuti di bici sotto sforzo,se sputate a terra potreste bitumare...

sul lungomare invece è un altro paio di maniche,essendo più ventilato e soprattutto pianeggiante,l'unico dubbio mi viene per le gallerie tra fuorigrotta e mergellina,ci si porta la bombola d'ossigeno?

spero cmq che questo sia solo un proggetto pilota,al quale segua presto l'integrazione di altri punti assolutamente da inserire nella rete,quali il museo nazionale,l'orto botanico (via foria insomma) via duomo e piazza garibaldi,per rendere la bici allettante per i tanti turisti stranieri che beati loro sono abituati a pedalare a casa loro e gradirebbero girare la città in bici...magari così qualche napoletano guarda e impara...
 

·
suburban bishop
Joined
·
7,779 Posts
Un'altra pompata al prezzo di benzina e gasolio, e vedrai come si riscoprono tutti sportivi e si mettono a pedalare!

ottima notizia, finalmente si comincia a considerare la bicicletta non uno svago o l'alternativa dei poveri, ma un vero mezzo di trasporto.
 

·
Registered
Joined
·
2,078 Posts
Che bella notizia !!

Espandere dove? al Vomero? Rione Alto? non credo :lol:
Giusto! L'unica area dove sono fattibili piste ciclabile è quella costiera. Escludendo i quartieri collinari, le strade del centro non sono adatte anche quelle più larghe: impensabili piste ciclabili al corso Umberto, via Toledo, via Foria ecc :nuts:

A limite si può immaginare qualcosa a Posillipo, Parco Virgiliano verso Bagnoli..
 

·
la manica di fetenti
Joined
·
2,090 Posts
Espandere dove? al Vomero? Rione Alto? non credo :lol:
e pk no? sarebbe conodo per esempio un percorso da piazza vanvitelli fino al virgiliano,non vi sono grandissime pendenze

un percorso poi che faccia il giro del centro storico (quindi anche via foria,un tratto di via toledo,via rosaroll o corso garibaldi,fino a via marina) credo allargherebbe enormemente il bacino d'utenza e l'utilità di tale rete; lo spazio a parer mio c'è,basta organizzarsi,magari togliere un pò di macchine da vicino i marciapiedi
 

·
la manica di fetenti
Joined
·
2,090 Posts
poi hai nominato rione alto,be...c'è tutto il viale dei colli aminei,che una pista ciclabile potrebbe benissimo ospitarla,così in bici arrivi alla stazione colli aminei,oppure scendi verso capodimonte e poi te ne risali con la metro...insomma,ragazzi,volendo ci sono tante zone in città che lavorandoci un pò possono ospitare utilmente una pista ciclabile,soprattutto se partiamo dall'idea che può essere portata poi in funicolare e in metro
 

·
Registered
Joined
·
10,895 Posts
Discussion Starter · #16 ·
Come Rione alto mi riferivo ad esempio a via Pietro Castellino, via Bernardo Cavallino etc... :)

Io poi non mi pongo il problema della larghezza delle strade ma della pendenza.

Tu poi parli di "scendi verso capodimonte e poi te ne risali con la metro..."

Eh, grazie al saciccio :D....a scendere tutti so bravi....a salire ti voglio :lol:.

Cmq ben vengano le piste :)
 

·
Registered
Joined
·
48 Posts
^^ Caro Madeco, tu non ci crederai, ma così come scendo con la bici ogni volta che capita una domenica ecologica o una CM dai Camaldoli, così ci risalgo... pedalando! :nuts: Però mi fa bene, e, devo dire, mi piace!! :cheers:
 

·
la manica di fetenti
Joined
·
2,090 Posts
se non hai auto intorno è non dico facile,ma possibile risalire,anche via orazio!in un normale giorno lavorativo però,con lo smog che ti mangia i polmoni,è impossibile,almeno per me,che tanto scarso sulle due ruote nn sono...ma per fortuna c'è la funicolare :D
 

·
Registered
Joined
·
10,895 Posts
Discussion Starter · #19 ·
^^ Caro Madeco, tu non ci crederai, ma così come scendo con la bici ogni volta che capita una domenica ecologica o una CM dai Camaldoli, così ci risalgo... pedalando! :nuts: Però mi fa bene, e, devo dire, mi piace!! :cheers:
E perché non dovrei crederti ? :D
Considera però che per una persona di una certa età non è cosa semplice :).
Si può pensare ad un biglietto bici+metro/funicolare: andata bici ritorno mezzi pubblici :D
 

·
Registered
Joined
·
10,895 Posts
Discussion Starter · #20 ·
se non hai auto intorno è non dico facile,ma possibile risalire,anche via orazio!in un normale giorno lavorativo però,con lo smog che ti mangia i polmoni,è impossibile,almeno per me,che tanto scarso sulle due ruote nn sono...ma per fortuna c'è la funicolare :D
:lol:
 
1 - 20 of 1310 Posts
Top