SkyscraperCity banner

1 - 20 of 10629 Posts

·
Tutto il resto è fuffa.
Joined
·
4,123 Posts

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dalla matita di Dominique Perrault sono venute fuori non una, ma ben tre piazze Garibaldi: quella che guarda la Stazione centrale, la parte prospicente la statua di Giuseppe Garibaldi e quella ipogea. Da palazzo san Giacomo e dal gruppo Grandi Stazioni, invece, è venuta fuori una società mista che si farà prestare dalle banche i 40 milioni di euro che serviranno per fare sì che quelle tre piazze si concretizzino nei tempi previsti, cioè entro il 2008. Sono le grandi novità che caratterizzeranno un importante pezzo di città dentro il quale ci sarà uno stravolgimento da un punto di vista della viabilità perchè si punta a una pedonalizzazione pressocché totale. Si potrà - infatti - con le auto girare intorno al perimetro dell’area ma non attraversarlo. Le piazze sovrastanti saranno invece un grande giardino corredato da palme. Pezzo di città che verrà rifnzionalizzato invece grazie alla piazza ipogea dove ci saranno cinema e teatri, bar e caffè, uffici e palestre, gallerie d’arte e mostre permanenti e parcheggi per oltre 500 posti auto, perché in superifice spariranno le strisce blu. Uno snodo strategico quello disegnato da Perrault, basta pensare che lì insisteranno la Stazione Centrale della Fs (ieri il grupo grandi stazioni ha assegnato il progetto di riqualifcazione dal valore di 45 milioni di euro) la futura stazione della Tav, la Circumvesuviana e le due stazioni del metrò, la linea 1 e 2. «Effetti speciali? Noi guardiamo al futuro ma avendo il presente come priorità, la nostra non è una fuga in avanti» precisa il sindaco Rosa Russo Iervolino nello scenario di palazzo Roccella. Con lei il governatore Antonio Bassolino, il vicesindaco Rocco Papa, lo stesso Perrault, Ennio Cascetta assessore ai Trasporti della Regione, Antonio Esposito di Grandi Stazioni e Agostino Nuzzolo, Ordinario di trasportistica all’Università Tor Vergata di Roma. L’architetto francese ebbe l’incarico dal vicesindaco esattamente un anno fa, il 15 aprile 2004. All’epoca promise che la sua idea sarebbe stata minimale, ma al tempo stesso capace di cogliere l’anima di Napoli, una rivoluzione soft. E a giudicare dal progetto preliminare così è andata. Il francese ha «riempito il vuoto urbano dell’area» inserendo nuove funzioni senza però prevedere nuovi volumi. Al loro posto giardini e spazi verdi. L’architetto ha lavorato sulla ridistribuzione e migliore sfruttamento degli spazi. «La nostra è urbanistica partecipata - spiega Papa - questo progetto preliminare sarà a disposizione della città, siamo pronti a recepire ogni osservazione». Le tre piazze l’idea qualificante, quella ipogea il perno intorno a cui ruota la trasformazione di tutta l’area. Il tunnel pedonale, al massimo 8,50 metri sotto il livello della strada, sarà illuminato dalla luce del sole perché la tettoia-pergolato sarà in vetro, legno e metallo, tre elementi attraversati da piante rampicanti in grado di crescere anche in quelle condizioni. Degli ogm griffati Perrault. È già stato stimato che a fronte dei 40 milioni di indebitamento per far decollare il progetto, la società mista avrà a disposizione la piazza ipogea che vale 400 milioni. Spazi da affittare, e gli introiti saranno girati alle banche per pagare il debito. L’assessore regionale ai Trasporti Ennio Cascetta, stima un transito giornaliero a regime di 260mila persone, ossia 75 milioni l’anno, contro gli 8 milioni del porto e i 5 di Capodichino. Ecco perché gli spazi, le vetrine della galleria commerciale valgono oro. A questo va aggiunta la Tav: piazza Garibaldi da dicembre, con il Tgv in salsa italiana sarà distante dal centro di Roma meno di 70 minuti, da Firenze solo 300.









RICAPITOLANDO:

Riqualificazione piazza in superficie.
In sotterranea: interconnessione linea 1, 2, + terminale stazione TAV (che collegherà la stazione Centrale garibaldi con la nuova stazione della Hadid)
 

·
Tutto il resto è fuffa.
Joined
·
4,123 Posts
Discussion Starter #4
geniale l'idea del Tetto a forma di PRISMA che con la luce del giorno creerà degli effetti particolari! Dominique Perrault è un grande!
Ma la chicca sarà in sotterranea con le interconnessioni della metropolitana disegnate dallo stesso Perrault...
 

·
Registered
Joined
·
616 Posts
Tunnel tra Via Brin e Centro Direzionale

LA PROPOSTA




«Napoli si può sviluppare solo a Est, non ci sono altri spazi, ecco perché la mia piazza Garibaldi sarà la porta della città e intorno al 2010 ce ne potranno essere ancora altre». Dominique Perrault, nato in Francia a Clermont Ferrand nel 1953 ma parigino d’adozione sintetizza così l’idea delle «piazze in progress». E spiega anche perché Napoli lo stimoli in questo modo: «La città è bella come Barcellona alla quale somiglia molto. Pensare spazi urbani avendo il mare di fronte e il Vesuvio alle spalle è stato molto importante. Cosa cambierei dell’architettura napoletana? Non è il momento di parlarne». Glissa Perrault, che a Barcellona è consulente per l’architettura di Clos il sindaco della capitale catalana. Ma l’architetto è soddisfatto di quanto prodotto, malgrado qualche compromesso lo abbia dovuto accettare. Infatti, tutto quel verde e gli spazi pedonali non gli piacevano, ma il vicesindaco Rocco Papa e il primo cittadino Rosa Russo Iervolino lo hanno convinto che per Napoli quella sarebbe stata la soluzione migliore. Minimalista nelle forme rivoluzionario nella reimpostazione di spazi e funzioni, il progetto di Perrault richiederà una radicale trasformazione dei luoghi. La piazza del futuro - infatti - sarà un nodo essenziale di interscambio nel trasporto pubblico. «Una concentrazione di flussi che non ha paragoni in Campania e che sarà la terza in Italia» sottolinea Ennio Cascetta assessore alla Regione ai Trasporti. «Un volume che richiede anche una completa riorganizzazione del traffico» spiega ancora Cascetta. Vale a dire che occorre aumentare gradualmente la parte pedonale con una serie di interventi che permettano ad auto e tram di bypassare la piazza. Con l’assessore che svela a tal riguardo un altro pezzo del complessivo progetto di riqualificazione della porta orientale della città: «Per redistribuire il traffico potremmo puntare a un sottopasso che colleghi via Brin e il centro direzionale, e lo spostamento della linea tranviaria su corso Lucci-corso Novara». Il tram, in sostanza, arriverebbe fino a via Foria nella tratta immaginata da Cascetta e chiuderebbe un vero e proprio anello. Visto che da est a ovest c’è il tram del mare - già finanziato con 18 milioni di euro - che fa parte del waterfront. Il tram diventerebbe il mezzo di trasporto, a basso impatto ambientale, che i napoletani dovrebbero privilegiare. «C’è un fascino particolare - spiega il sindaco - nel veder nascere oggi la Napoli del futuro». Poi l’affondo: «Pensare alla città di domani non vuol dire sottovalutare i problemi attuali. La proiezione futura si inserisce in molte scelte che ci apprestiamo a fare già nel prossimo bilancio, per la manutenzione urbana e stradale della zona di piazza Garibaldi e dintorni». lu.ro.
 

·
Tutto il resto è fuffa.
Joined
·
4,123 Posts
Discussion Starter #6 (Edited)
Per chi non avesse idea della piazza ecco una foto.

Piazza garibaldi è quella enorme piazza difronte la stazione centrale, nella prima foto a destra.
Le foto sono vecchiotte...





Ho visto piazza garibaldi un mese fa..è un macello di traffico con un enorme buco al centro per i lavori della metro!

 

·
Registered
Joined
·
2,154 Posts
Un tetto di vetro in un contesto storico?Altro che comitati,qua fanno le guerre puniche,bel progetto,ma NON PASSERA' MAI!!!!
 

·
Tutto il resto è fuffa.
Joined
·
4,123 Posts
Discussion Starter #9
STS il progetto è stato iper approvato! :) E' a prova di Bomba. Cmq se leggi i vari articoli la giunta e la Regione ha premuto per creare il parco naturale in superficie....(per zittire gli ambientalisti, credo);)
 

·
Tutto il resto è fuffa.
Joined
·
4,123 Posts
Discussion Starter #10
Made vedi di trovare altre foto, più grandi! Se faccio in tempo le inserisco nella tesi!
Credo che nei prossimi giorni usciranno delle foto migliori.....
 

·
Registered
Joined
·
2,154 Posts
Ah la tesi,oggi ho visto una marea di lauree!!!Cmq,se dite che è a prova di bomba...vedrem,sono come S.Tommaso,se non vedo non credo!
 

·
Tutto il resto è fuffa.
Joined
·
4,123 Posts
Discussion Starter #13
Il progetto è stato approvato ed è un progetto esecutivo. Sai perchè lo faranno? Per un semplice fatto: la piazza attualmente è completamente SMINCHIATA per i lavori della metro....ergo che una riqualificazione è cmq d'obbligo. Non è un progetto che è stato avanzato così per HOBBY:) Dico male? E poi se è stato approvato hanno cmq votato in giunta e in giunta ci sono anche i VERDI. Di certo ci saranno RICORSI ma i lavori li faranno....
 

·
Registered
Joined
·
10,895 Posts
Si, a breve inizieranno anche i lavori di riqualificazione della stazione
I progetti cmq sono supervisionati dallo staff tecnico del Vicesindaco Papa (delega alla metropolitana- infrastrutture).
 

·
Tutto il resto è fuffa.
Joined
·
4,123 Posts
Discussion Starter #18
Io voto ROCCO PAPA a sindaco di NAPOLI!!!!!
Ho saputo che Cascetta (Assessore ai trasporti) se ne va......perchè??????? E' un grande!!!!


STS, la riqualificazione della stazione è stata approvata ieri ed è stato assegnato l'appalto!:)

Io la stazione la raderei al suolo e ne farei una figa-moderna:)
 
1 - 20 of 10629 Posts
Top