Skyscraper City Forum banner
1 - 20 of 49 Posts

·
Registered
Joined
·
2,485 Posts
Discussion Starter · #1 ·
Chiedendo scusa in anticipo se se ne è già discusso in un apposito thread (immagino se ne sia parlato comunque, ma non se se con un topic dedicato), volevo proporre di parlare dell'impatto della corrente Post Modern sull'architettura dei grattacieli

Per anni il grattacielo e le sue facciate continue sono state il simbolo dell'International Style
Perfetti monoliti, dal Seagram di Mies van der Rohe sono stati per decenni l'immagine e il prototipo del grattacielo
Oggi siamo invece abituati - soprattutto "grazie" a ciò che si è costruito in medio ed estremo oriente - a vedere qualsiasi oggetto trasformato in torre, pagode di 500 metri, templi induisti gemelli, tra poco anche pezzi di scenografia delle Mille e una notte trasformati in edifici di decine e decine di piani

In questa storia c'è stato un momento di rottura, contemporaneamente all'affermazione del Post Moderismo in architettura
Probabilmente il simbolo di questo cambiamento è stato l'AT&T building di Philip Johnson - il quale ha praticamente piazzato un frontone di tempio classico in cima ad un grattacielo

Vi propongo di raccogliere qui le immagini di questi e altre strane creature, che dagli anni 80 hanno stravolto il concetto di grattacielo
Non sempre in bene, probabilmente, ma certamente col merito di aver dato uno "scossone" ad un prototipo ormai standardizzato (anche se di scossone si tratta spesso solo in superficie, perchè la di là della "pelle" lo schema costruttivo degli edifici a torre è rimasto pressochè lo stesso)
 

·
Registered
Joined
·
6,513 Posts
^^ fa schifooooo
 

·
Registered
Joined
·
2,485 Posts
Discussion Starter · #12 ·
Non ne facevo una questione di bello o brutto in realtà
E' stato un momento di passaggio che ha portato al superamento dell'idea di grattacielo derivata dall'international style, nel bene e nel male
torri come le Petronas in un certo senso sono "figli" di questi lavori

Io non ho una passione particolare per nessuno dei tre esempi che ho postato
Riconosco all'AT&T una certa dose di genialità, alla torre di Piitsburgh una enorme dose di ironia (è la sede di un costruttore di curtain wall), mentre la torre di Bofill è - secondo me - fiacca, banale, e arrivata fuori tempo massimo
 

·
Ambrosian User
Joined
·
25,419 Posts
Forse col Post Modern hanno toccato il fondo, all'epoca li trovavo belli, Col tempo poi ho iniziato a capire quanto facessero schifo. Pochi ne salverei, certo il primo di Philip Johnson and John Burgee è ancora bello, ma gli altri, sanno di precario, non so...

Forse l'unico esempio di grattacielo Post Modern in Italia sono le torri ex FS a Milano.

 

·
Registered
Joined
·
2,485 Posts
Discussion Starter · #14 ·
altro edificio dal dubbio appeal...

Mellon Bank Center
Philadelphia, 1990.
Progetto dii Kohn Pedersen Fox Associates

 

·
Registered
Joined
·
2,485 Posts
Discussion Starter · #16 ·
Philadelphia in effetti ha una certa concentrazione...
Qui però siamo più verso le torri anni '90

One Liberty Place e Two Liberty Place, entrambe di Richard Murphy e Helmut Jahn

 

·
Struthioniforme Apteryge
Joined
·
8,176 Posts
Sempre a NY: One Worldwide Plaza

e tutto il complesso del World financial center (oribbile)


L'AT&T Building lo trovo comunque aggraziato, ben proporzionato. Non mi dispiace.
 

·
Struthioniforme Apteryge
Joined
·
8,176 Posts
maddai! con le tre cupolette cubo-piramide-semisfera che banalità!
ci sono delle foto con le twin towers fronte spiaggia (al momento del completamento) che sono spettacolari (se ci penso mi scende ancora una lacrimuccia)
 
1 - 20 of 49 Posts
Top