Skyscraper City Forum banner
1 - 20 of 22 Posts

·
Sono diventato papà :)
Joined
·
5,749 Posts
Discussion Starter · #1 ·
LA FONDAZIONE RIMED A CACCIA DI RICERCATORI

AAA ricercatori cercansi. Con un bando pubblicato nei maggiori quotidiani italiani, la fondazione RIMED recluta ricercatori che avranno l'opportunità di lavorare presso i laboratori dell'Università di Pittsburgh. Sono dodici le borse di ricerca messe attualmente a bando per ricercatori che svolgono la loro attività presso i seguenti settori: Biologia Strutturale, Biologia Computazionale, Neuroscienze, Sviluppo di Farmaci, Sviluppo di Vaccini, Ingegneria dei Tessuti/Medicina Rigenerativa, Dispositivi Biomedici/Sviluppo di nanotecnologie, Imaging Molecolare, o in aree a queste collegate.

La partecipazione alla selezione scade il 13 giugno 2007.

Per avere ulteriori informazioni sulle modalità di partecipazione alla selezione: www.fondazionerimed.com/Sub/News/primo_piano.htm
 

·
Sono diventato papà :)
Joined
·
5,749 Posts
Discussion Starter · #2 ·
nessuno interessato? E poi dicono che vanno tutti a lavorare all'estero ;-)
 

·
Sono diventato papà :)
Joined
·
5,749 Posts
Discussion Starter · #4 ·
sei il secondo astrofisico che conosco in questo forum, il mondo è piccolo!!
 

·
Registered
Joined
·
2,294 Posts
nessuno interessato? E poi dicono che vanno tutti a lavorare all'estero ;-)
ma il punto è proprio che siamo già quasi tutti all'estero!!!!!!!!!!!!!!!

e poi sembra che in Italia quando si parli di ricerca si intenda esclusivamente la ricerca biomedica... peccato che quella è la meno peggio di tutte, in paragone!!! il giorno che un centro italiano pubblica un bando su Nature o Science per reclutare personale STRANIERO altamente qualificato (non per dottorati o post-doc senza prospettive) nell'ambito della fisica, della chimica, o delle scienze dei materiali, beh, allora sì che varrà la pena tornare. ma solo l'idea di venire a lavorare per un barone incompetente e quel minorato mentale di suo figlio/nipote/genero per quattro soldi e con la prospettiva di pubblicare un solo articolo in 4 anni sul Journal of Applied Bullshit, mi viene da vomitare. inoltre, nel 90% dei laboratori di ricerca del nostro paese i ricercatori sono tutti italiani, spesso tutti delle stessa città! tutto ciò per un ricercatore abituato a lavorare con scienziati di mezzo mondo è altamente deprimente...
 

·
Sono diventato papà :)
Joined
·
5,749 Posts
Discussion Starter · #8 ·
ma il punto è proprio che siamo già quasi tutti all'estero!!!!!!!!!!!!!!!

e poi sembra che in Italia quando si parli di ricerca si intenda esclusivamente la ricerca biomedica... peccato che quella è la meno peggio di tutte, in paragone!!! il giorno che un centro italiano pubblica un bando su Nature o Science per reclutare personale STRANIERO altamente qualificato (non per dottorati o post-doc senza prospettive) nell'ambito della fisica, della chimica, o delle scienze dei materiali, beh, allora sì che varrà la pena tornare. ma solo l'idea di venire a lavorare per un barone incompetente e quel minorato mentale di suo figlio/nipote/genero per quattro soldi e con la prospettiva di pubblicare un solo articolo in 4 anni sul Journal of Applied Bullshit, mi viene da vomitare. inoltre, nel 90% dei laboratori di ricerca del nostro paese i ricercatori sono tutti italiani, spesso tutti delle stessa città! tutto ciò per un ricercatore abituato a lavorare con scienziati di mezzo mondo è altamente deprimente...
Mi dispiace che la situazione sia così grave, ieri a Ballarò ho potuto capire un pò la situazione dei ricercatori italiani, comunque spero che a qualcuno interessi perchè il progetto del centro ricerca di Palermo è molto importante

www.fondazionerimed.com

www.ismett.edu
 

·
toilet out of order
Joined
·
2,361 Posts
interessante, peccato che non siano richieste anche altre figure professionali... :eek:hno:
 

·
Registered
Joined
·
8,300 Posts
C'è qualcuno che vuole un laureato in geografia?
:lol: :lol: :lol:
Scusa se rido ma che laurea è geografia? magari il nome non c'entra nulla ed è una laurea seria e interessante, ma a sentir dire geografia mi veine in mente uno che sa a memoria tutte le capitali e le catene montuose:lol: :lol:
 

·
Il Geografo
Joined
·
704 Posts
Eh, non sei il primo. Non capisco come tutti possano pretendere che noi geografi debbiamo sapere anche la capitale del burkina faso.
E' molto,molto, moooolto di più!! :D
Purtroppo, come prova il tuo commento, in italia è un argomento poco considerato, infatti l'anno prossimo me ne vado in germania, che è decisamente meglio delle quattro cavolate che stanno qui!!
 

·
toilet out of order
Joined
·
2,361 Posts
C'è qualcuno che vuole un laureato in geografia?
so per certo che c'è il corso di laurea in scienze geologiche ma in geografia non l'ho mai sentito
 

·
Giacomo
Joined
·
431 Posts
E intanto l'Ismett continua nei suoi successi...... buon per i pazienti che potranno beneficiarne.

Trapianto polmoni su sieropositivo

Palermo, è il primo intervento al mondo

E' stato eseguito per la prima volta al mondo un trapianto di polmoni su un paziente sieropositivo al virus dell'Aids. L'intervento è stato realizzato all'Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad Alta Specializzazione di Palermo che ne ha dato notizia. "Si tratta - sottolinea Alessandro Nanni Costa, direttore del Centro Nazionale Trapianti - di un evento importante per il progresso del mondo dei trapianti".

Il paziente beneficiario del delicato intervento, riferisce l'Ismett, è un adulto affetto da insufficienza respiratoria terminale e infezione da Hiv. Questo intervento rappresentava la sola possibilità per il paziente, le cui funzioni respiratorie, rileva l'Ismett, "erano gravemente compromesse" e "la sua aspettativa di vita era molto breve".

Dopo l'autorizzazione del Comitato etico dell'Ismett e del Centro Nazionale Trapianti, il trapianto bipolmonare è stato eseguito nei giorni scorsi dall'équipe guidata da Bruno Gridelli, direttore medico-scientifico di Ismett. In sala operatoria anche Alessandro Bertani, Giuseppe D'Ancona ed Antonio Arcadipane.

Il paziente è adesso ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'Istituto Mediterraneo: il decorso post operatorio è buono. Verrà seguito da Patrizio Vitulo, pneumologo dell'Ismett per quanto concerne il follow-up del paziente trapiantato di polmone, nel rispetto di quanto previsto dai protocolli per il trattamento di pazienti con infezione da Hiv.

"L'intervento non ha presentato particolari problemi e il decorso post-operatorio è eccellente", ha riferito Gridelli sottolineando che "il primo trapianto di polmone in un paziente Hiv conferma l'eccellente livello che la trapiantologia ha raggiunto nel nostro Paese grazie al lavoro in comune di tanti professionisti della salute".

Finora, in tutto il mondo erano stati eseguiti in pazienti sieropositivi solamente trapianti di fegato, rene e rene-pancreas. Il trapianto di polmoni rientra nel programma sperimentale avviato in Italia nel 2002 da Centro Nazionale Trapianti (Cnt) e Commissione Nazionale Aids. Dall'avvio del programma in Italia sono stati eseguiti 48 trapianti di fegato, due trapianti di rene-pancreas e un trapianto di rene.

"La possibilità di trapiantare anche pazienti sieropositivi deriva da una nuova classe di farmaci estremamente efficaci per il trattamento dell'infezione dell'Hiv", rileva l'infettivologo Paolo Grossi, dell'università dell'Insubria, coordinatore delle attività infettivologiche dell'Ismett e membro della Consulta Nazionale per i Trapianti.
 

·
ricercatore pampers
Joined
·
2,323 Posts
Neuroscienze, Ingegneria dei Tessuti/Medicina Rigenerativa, Dispositivi Biomedici/Sviluppo di nanotecnologie, Imaging Molecolare
Uff, non potevano farlo l'anno prossimo questo bando? Giusto per darmi il tempo di finire :) Certo che Pittsburgh...
Comunque sì, è da skybar.
 

·
Sono diventato papà :)
Joined
·
5,749 Posts
Discussion Starter · #19 ·
si pampero ma a Pittsburg si va per la formazione, poi si lavorerà al centro che nascerà a Palermo
 

·
toilet out of order
Joined
·
2,361 Posts
Peccato!!!! Significa che per me sarà dura cercare lavoro....:eek:hno: :eek:hno: :eek:hno:
anche per i laureati in scienze naturali l'è dura trovare lavoro...:)
 
1 - 20 of 22 Posts
Top