Skyscraper City Forum banner
1 - 20 of 1604 Posts

·
Registered
Joined
·
7,057 Posts
Discussion Starter · #1 ·







Per la riqualificazione del Laghetto, EUR S.p.A., guidata da Paolo Cuccia Presidente e Mauro Miccio Amministratore Delegato, in occasione del C.d.A. odierno ha deliberato un’importante progetto: “Mare Nostrum Aquarium”, museo acquatico-multimediale del Mediterraneo che realizzerà con il soggetto privato promotore dell’iniziativa, il Consorzio Expo-Med/R.R.Service Virtual Project. ‘Mare Nostrum Aquarium’ sorgerà nei pressi della stazione metro Palasport: una struttura che con i suoi 16.500 mq ha come obiettivo quello di attirare migliaia di visitatori al mese, ai quali oltre ad un’esposizione permanente offrirà anche mostre temporanee, spettacoli e incontri. ‘Un progetto ambizioso che vede EUR S.p.A. proseguire nell’impegno di tutela del patrimonio artistico e paesaggistico del territorio: doteremo l’Eur e la Capitale di un nuovo centro di valorizzazione ambientale, di ricerca scientifica e intrattenimento. - dichiara il presidente Paolo Cuccia - Per la sua realizzazione, come già sperimentato sia per il Palalottomatica che per il futuro Centro Congressi Italia, ci avvarremo ancora una volta della formula del project-financing, per il quale abbiamo calcolato un valore complessivo degli investimenti pari a 55 milioni di euro: una parte sarà impiegata per la costruzione del “complesso Acquario”, un’altra per gli interventi di bonifica del Lago, per la realizzazione di parcheggi, per l’installazione di impianti ed attrezzature per servizi, come anche per la presentazione e lo start-up della struttura.’ EUR S.p.A. ricorda inoltre la valenza sul piano occupazionale di un progetto come ‘Mare Nostrum Aquarium’, che al suo interno ospiterà anche diverse attività commerciali, dal merchandising alla ristorazione, creando nuova occupazione nel quartiere per lavoratori diretti, collaboratori esterni e unità impegnate nei servizi in out-sourcing. ‘Un progetto come quello del « Mare Nostrum Aquarium » - prosegue il presidente di EUR S.p.A. - ci consentirà di emancipare l’Eur dal ruolo esclusivo di polo direzionale della città, e avvicinarlo ulteriormente ai cittadini riaffermandolo come vero centro storico

********

Progetto "Mare Nostrum"

La difesa del Mare - Mare è vita

(finalità e contenuti)

Il presente progetto, in sintesi, é stato redatto con l'ausilio del Comitato Scientifico di Expo-Med composto da:

Fondazione Marittima Ammiraglio Michelagnoli ONLUS;

Stato Maggiore della Marina Militare Italiana;

Ufficio Storico del Ministero Difesa-Marina;

Centro Interdisciplinare di Bioacustica e Ricerche Ambientali dell’Università degli Studi di Pavia;

Ispettorato Centrale per la Difesa del Mare del Ministero dell'Ambiente;

Consiglio Nazionale delle Ricerche;

Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti;

"CONISMA" Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze del Mare;

Istituto Italiano di Navigazione;

Ente Poste Italiane;

"ENEA" Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente;

Lega Navale Italiana;

Comitato Internazionale Conservazione Natura, Università degli Studi di Pavia;

Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee;

Associazione Nazionale Marinai d'Italia;

Assessorato Antichità e Belle Arti del Comune di Roma;

Associazione "Mare Vivo";

Fondazione Cetacea;

"ACER" Associazione Costruttori Edili di Roma e Provincia;

"TELECOM ITALIA" S.p.A.;

Centro "Maiorca";

Centro Parlamentare Amici del Mare e della Nautica, Camera dei Deputati;

Università degli Studi di Roma "La Sapienza", facoltà d'Ingegneria;

Unione Industriali di Roma;

Ordini e Collegi della Provincia di Roma.


Finalità

Valorizzazione e recupero culturale del sistema "Mediterraneo - Mar Nero" e della centralità di "Roma capitale per il Mediterraneo".

Realizzazione di una struttura spettacolare (nello scenario del lago dell'Eur) riproducente, con tecniche avanzate, in modo vivo e reale tutti gli aspetti spettacolari della vita del Mediterraneo di ieri, di oggi, di domani.

La struttura è progettata interamente sotto la massa d'acqua del lago come una passeggiata sul fondo marino. Si avvarrà, per le scene riproducenti la vita viva del Mediterraneo, di tecnologie idrauliche (cascate d'acqua), meccaniche (moto ondoso), audio (rumori del mare), olfattive (odori del mare), d'illuminazione (alba-tramonto, notte-giorno), audiovisive, robot interattivi, tecnologie virtuali, schermi giganti in 3D. Saranno tutti effetti spettacolari reali della vita passata e presente del Mediterraneo, capaci di entusiasmare grandi e piccoli con la riproduzione scientifica reale dei fenomeni naturali.

Le suggestioni del Mare Mediterraneo, unico al mondo per la sua storia (culla della civiltà), per la sua natura e bellezza.

Tutto sarà realtà, riprodotta fedelmente; solo per i pesci (specie protette mammiferi) saranno riprodotti nell'acqua ad habitat naturale immagini virtuali e robot interattivi.

Il "mare nostrum" può dare spettacolo di sé e, attraverso il richiamo ludico, continuare a dare a milioni di visitatori un interessante contributo di cultura, civiltà ed umanità propri della civiltà del Mediterraneo.

Solo per dare un esempio elenchiamo alcuni "settori" (vasche e/o ambienti), proposti dal Comitato Scientifico di Expo-Med e soggetti a periodiche variazioni ed adeguamenti per rendere il museo vivente del Mar Mediterraneo, sempre nuovo ed affascinante, contornato da continue mostre, convegni, incontri sul Mediterraneo a livello divulgativo, didattico, ma anche scientifico (Università del Mediterraneo) e di ricerca (C.N.R.).

Il flusso di visitatori sarà continuo 24 ore su 24, con biglietto "programmato e prenotato".

I visitatori prevalentemente entreranno dalla parte della stazione della Metropolitana e dopo un percorso su "tapis roullant" usciranno dalla parte dell'altra stazione.

L'ENTRATA, CON GIOCHI D'ACQUA, DOVRÀ DARE L'IMPRESSIONE DI SCENDERE SUL FONDO DEL MARE.

Un insieme di sale didattiche prepareranno il visitatore in progressione:

- Sala Emisferica Sala Della Vela; Sala Della Nave; Vascello Di Raffaello;

- Sala Pluriuso.

Si entrerà nei tunnel acrilici sul fondo per ammirare:

- Barche dal fondo;

- Affondamenti famosi

- Sommozzatori e palombari al lavoro;

- Archeologia marina dimostrativa,

- I "Maiali" della Marina Militare Italiana;

- Gli epici

- Lo stato ecologico del mar Mediterraneo (Robot - Satelliti);

- Effetti Speciali - Giorno e Notte - Nel Mediterraneo;

- L'abisso nel Mediterraneo;

- Vasche curatoriali: come si salva un pesce;

- Contatto terapeutico: come si aiuta l'uomo;

- Giardini di mitili;

- Realtà virtuali interattive in acqua vera (Immagini e Robot);

- Sale ristoro - Bar e Ristorante;

- Centro Commerciale del Mediterraneo “Nel Vascello di Raffaello” (Gadgets);

- Sala “Francobollo del Mare”;

- Sala “Pinacoteca del Mare”;

- Sala di ascolto "Poesie del Mediterraneo";

- Sala di ascolto "Musica del Mediterraneo" - "Bioacustica del Mediterraneo"

- Mostra a secco

- Vasca: Pesce - Campo visivo dei pesci - Morte - Riproduzione.

Viaggio sul fondo delle riserve marine del Mediterraneo

Vedere libri: "Espomed - La Difesa del Mare" e "Sea is life"

Camminando sul fondo o sospesi nell'acqua, i visitatori accederanno ai fondali di tutte le zone protette e dei parchi marini del Mediterraneo, con scenografie di scogli antartici, flora marina, micro-organismi, molluschi, meduse, ecc., reale viventi. In particolare i visitatori saranno assistiti nella scoperta di un mondo fantastico da guide e da ausili didattici, riferiti ai seguenti parchi marini protetti (riprodotti in larga parte da fotosub di Flora e Fauna dei mari d'Italia nel libro "Mare è vita"):

- Riserva Marina di Portofino

- Riserva Naturale Marina dell'Arcipelago Toscano

- Riserva Naturale Marina dell'Arcipelago della Maddalena

- Riserva Naturale Marina dell'Isola di Ustica

- Riserva Naturale Marina delle Isole Eolie

- Riserva Naturale Marina di Torre Guaceto

- Parco del Conero

- Parco Marino di Miramare

- Parco Fluviale del Tevere

- Laghi italiani

- Altri Acquari italiani: Napoli

- Altri Acquari italiani: Genova

- Parco Archeologico

- Riserva Naturale Marina delle Egadi

- Riserva Naturale Marina delle Isole Pelagie

- La vasca delle Razze

- Riserva Naturale Marina di Capo Caccia

- Vasca del Gambero di fiume

- Vasca delle Ranocchie

- Vasca dei Nudibranchi

- Vasca del Ghiozzo

- Vasca del Peperoncino

- Vasca delle Meduse

- Vasca dei Pecton

- Vasca della Lima



http://www.rrservice.it/acquario.htm
 

·
In Vino Veritas
Joined
·
423 Posts
Finalmente sono riuscito a scattare un paio di foto al cantiere
Questa parte del cantiere ha l'aria di essere un po' troppo statico...


qui invece va nettamente meglio.. si sta lavorando al parcheggio sotterraneo nei pressi della metro B dell'EUR.
 

·
Registered
Joined
·
272 Posts
^^ Grazie sarebbe interessante seguirlo, cercherò di farne anche io anche abitando dalla parte opposta...
Magari qualcuno che gira spesso li potrebbe farlo...tra uno scatto alla nuvola e uno a europarco....:poke:
 

·
Tecnocrate
Joined
·
2,370 Posts
ottimo reportage, e benvenuto tra noi. linko la 3° sul thread della Nuvola, è la prima che mostra entrambe le gru.
 

·
NYC fan
Joined
·
2,264 Posts
avevo sempre pensato che il laghetto dell'eur fosse più profondo..
(pensa quant'è zozza l'acqua :crazy:)
 

·
Banned
Joined
·
3,866 Posts
Che peccato la riduzione del laghetto, ma non dovrebbe essere protetto il disegno originale?
Non e' piu' simmetrico!!! MA chi l'ha autorizzato?
 
1 - 20 of 1604 Posts
Top