SkyscraperCity banner

1 - 20 of 30 Posts

·
Registered
Joined
·
6,535 Posts
Discussion Starter #1
Il futuro di Università Campus Bio-Medico di Roma

Forte dei suoi venticinque anni di storia, Università Campus Bio-Medico di Roma (UCBM) guarda alle sfide che attendono l'Università del futuro, la formazione post-universitaria, la cura e l'assistenza sanitaria e la ricerca scientifica dando seguito allo sviluppo del suo campus a Trigoria, in linea con il Piano di Sviluppo 2015-2045, documento programmatico sulle priorità e gli obiettivi di crescita del campus universitario nei prossimi trent'anni frutto di un percorso partecipato tra gli organi di governo di UCBM e i suoi enti promotori e sostenitori.

La crescita qualitativa e quantitativa di UCBM, research university dedicata alle scienze per la salute e l'ambiente, passa attraverso la qualità infrastrutturale e ambientale dei suoi spazi. In sintonia con l'identità e la missione di UCBM - fondate su centralità della persona, apertura alla trascendenza e spirito di servizio - Università Campus Bio-Medico di Roma promuove il concorso UCBM Masterplan International Design Competition per dare forma concreta a un disegno urbano e a uno sviluppo architettonico coerenti con i valori dell'Ateneo e le sue prospettive di sviluppo. Un campus universitario immerso nel verde e al tempo stesso in dialogo consapevole e relazione con il tessuto urbano circostante. Un frammento attivo di paesaggio per favorire la conoscenza, la ricerca e il benessere delle comunità che lo abitano - studenti, ricercatori, medici, pazienti e visitatori - e valorizzare la Terza Missione dell'università, ovvero le sue ricadute culturali ed economiche nella società.

Il concorso è frutto di un processo di studio, analisi e selezione iniziato nel 2015 e promosso da Campus Bio-Medico S.p.A (CBM S.p.A), Ente Promotore di Università Campus Bio-Medico di Roma, con l'obiettivo di sviluppare un Parco Universitario capace di promuovere ulteriormente studio, ricerca e pratica di una Scienza per l'Uomo, e insieme rispondere alle necessità di una learning community dinamica ed integrata secondo standard internazionali di qualità.

UCBM Masterplan International Design Competition è un concorso di architettura a inviti che affronta due diverse scale di progetto:
- il masterplan dell'intero campus universitario, su un'area di circa 90 ettari e una superficie utile lorda di 186.000 mq.
- lo sviluppo architettonico di nuove funzioni a breve e medio termine per circa 17.500 mq di superficie utile lorda, per un nuovo polo didattico e infrastrutture dedicate all'interdisciplinarietà e qualità della campus life, tra cui: strutture sportive, spazi per l'apprendimento informale, una biblioteca centrale, uffici generali, un simulation centre, spazi per la residenzialità e servizi.

Durante la fase istruttoria del concorso è venuto a mancare Piero Lucchini, tra i fondatori di UCBM e punto di riferimento della sua comunità. Con il suo lavoro, la sua generosità e la sua visione operosa ed ottimista del futuro, Lucchini ha avuto un importante ruolo anche nell'alimentare la visione che nutre il processo concorsuale. Per questo motivo UCBM Masterplan International Design Competition è dedicato alla sua memoria.
http://www.futureunicampus.it/tag/competition_3/
 

·
Registered
Joined
·
1,254 Posts
ad uno sguardo veloce mi sembrano interessanti le soluzioni di Femia e Mazzanti (anche se quest'ultimo mi sembra meno adatto per un ospedale). Quello di Cucinella è molto suggestivo ma sembra più un villaggio turistico che un ospedale. Secondo me per quanto moderno e di ricerca bisogna sempre ragionare in termini di strutture ospedaliere, che hanno bisogno di essere grosse strutture, racchiuse, pratiche e non dispersive. Se un paziente deve andare da un posto all'altro è ragionevole che lo faccia con l'ascensore piuttosto che fare i chilometri o dover essere trasportato, perché ricoverato, con l'ambulanza.
 

·
Inquisitore emerito
Joined
·
8,283 Posts
l'abitudine tutta romana di pensare ad un enorme complesso edilizio, un servizio rilevante che tutti i giorni attrarrà migliaia di soggetti, dopodichè prendere la cartina di roma, chiudere gli occhi e farlo atterrare perfettamente a casaccio in un punto indefinito di agro romano, la cui unica qualità è quella di essere di proprietà del proponente.

ovviamente no strade, no ferrovie, no metro, no vicinanza ad altro.

a cazzo in mezzo alla selva.

ottimo
 

·
Inquisitore emerito
Joined
·
8,283 Posts
però lo stadio della Roma è speGulazione e cementificazione eh!!!1!!!1!
queste espansioni a macchia d'olio nell'agro romano invece sono linfa vitale per il terreno
esattamente il contrario.

lo stadio della roma stava incassato tra due ferrovie, 2 autostrade e due consolari. e gli si faceva pagare un miliardo e rotti per connettersi efficacemente a tutti questi assi di spostamento.

al campus bio medico ci si arriva con strade di quartiere e al più con una sola consolare, l'efficiente, scorrevole e ben tenuta pontina.

l'autostrada più vicina, il raccordo, sta a 5 chilometri e mezzo. più del doppio di quanto distava tor di valle dal gra e almeno il quintuplo di quanto distava la roma-fiumicino
 

·
Registered
Joined
·
636 Posts
Credo che insanitymind fosse ironico, io credo, e non me ne vogliano i romani, che rischia di essere uno di quei progetti che risucchierà miliardi per anni ed anni senza mai vederne la fine....
 

·
Inquisitore emerito
Joined
·
8,283 Posts
chiaro, ma la cosa è giusto venga precisata, visto che non sappiamo chi legge ;)
 
  • Like
Reactions: Insanitymind

·
Moderator
Joined
·
9,007 Posts
Campus Biomedico, da febbraio i cantieri per il pronto soccorso. Zingaretti: "Via al concorso pubblico per 258 infermieri"

L'inaugurazione del 26esimo anno accademico del policlinico universitario nella zona di Trigoria. E in Gazzetta Ufficiale pubblicato il bando per assunzioni di personale ospedaliero a tempo indeterminato

https://roma.repubblica.it/cronaca/2018/11/28/news/campus_biomedico_apre_pronto_soccorso-212881517/

"Nella prossima programmazione sanitaria è prevista l'apertura, nel campus Biomedico di Roma, di un pronto soccorso che sarà un valore aggiunto per questo quadrante cittadino, per la rete di emergenza regionale e per l'attività formativa di questa università". Lo ha annunciato l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, durante l'inaugurazione del 26esimo anno accademico del policlinico universitario nella zona di Trigoria. I cantieri dovrebbero partire dal prossimo febbraio e il pronto soccorso dovrebbe aprire nei primi mesi del 2020.

(...)
 
1 - 20 of 30 Posts
Top