Skyscraper City Forum banner
1 - 20 of 1060 Posts

·
Registered
Joined
·
7,057 Posts
Discussion Starter · #1 ·
ponte pedonale sul tevere nell'area marconi ostiense, la struttura di 120mt in c.a.p. e acciaio corten, collegherà la città dei giovani di rem koolhas e la riva papareschi (teatro india)

importo dell’intervento € 4.161.969,58, IVA esclusa, di cui € 4.099.454,31 per lavori a corpo comprensivi degli oneri per la sicurezza ed € 62.515,27 per oneri di progettazione esecutiva, oltre le somme a disposizione previste nel quadro economico d’appalto, per un importo complessivo dell’intervento pari a € 6.628.759,80., compresa IVA.;
- Ordinanza del Sindaco di Roma n. 8 del 28/02/07 – Commissario Delegato ai sensi della OPCM n. 3543 del 26/09/06.
Ufficio Proponente:
Dipartimento VI Politiche della Programmazione e Pianificazione del Territorio - Roma Capitale U.O. 4 – Programma Roma Capitale e Qualità Architettonica
Progetto – Municipi XI e XV
Il progetto prevede la realizzazione del ponte ciclo-pedonale sul Tevere denominato “Ponte della Scienza”, per il collegamento del Progetto Urbano Ostiense-Marconi in riva sinistra (asse dei Gazometri), con il Lungotevere Papareschi in riva destra (complesso del Teatro India, Casa dello Studente e Convenzione Papareschi) congiungendo inoltre alla quota del fiume la pista ciclabile che va da Castelgiubileo all’EUR.
La realizzazione dell’opera rappresenta una rilevante componente infrastrutturale nella strategia di miglioramento della mobilità cittadina e rientra nella più generale programmazione e attuazione delle reti per la mobilità sostenibile in aree urbane (rif. PGTU comunale e recepimento delle leggi 208/91 e 366/98 sulla ciclabilità e pedonalità in aree urbane).
Progettazione definitiva: affidamento della progettazione al vincitore del Concorso internazionale di progettazione APsT Architettura – Roma, capogruppo Arch. Gianluca Andreoletti, Arch. Maximiliano Pintore e Arch.
Stefano Tonucci, con Soc. Ingegneria E.D.IN. Srl e Prof. Ing. Giorgio Monti.

Il ponte pedonale è contraddistinto da tre elementi portanti: una struttura scatolare in cemento armato per la spalla in riva sinistra, una struttura in acciaio per la stampella e l’impalcato in riva destra, un impalcato centrale in cemento armato precompresso. Le dimensioni risultano essere pari a 120,00 metri per la lunghezza e 10 metri per la larghezza.







 

·
Registered
Joined
·
897 Posts
^^ credo che l'idea fosse di eliminare il passaggio pedonale al ponte di ferro che è già piccolo di suo, figuriamoci con uei micro marciapiedi. Secondo me avrebbero fatto bene a farne uno per le auto e creare sensi unici di marcia. Che volete che vi dica :(
 

·
Registered
Joined
·
596 Posts
L'idea era nata con la città della scienza, della quale si sono perse le tracce (doveva essere realizzata prima nell'area del gazometro e poi di fronte al maxxi). Nel piano regolatore è previsto un ponte che dalla rotonda davanti alla città del gusto attraversi il fiume fino ad incrociare l'ostiense per collegarsi al ponte che stanno costruendo sopra la ferrovia. (non so se verrà mai realizzato, sembra una cosa troppo intelligente :lol: libererebbe dal traffico il vecchio ponte di ferro)

 

·
Anti-Purini!
Joined
·
11,443 Posts
Il ponte è stato bloccato se non ricordo male per qualche cosa poco chiara riguardo al cantiere...così lessi su un vecchio numero di Arvalia-News...
In ogni caso il ponte così com'è è inutile: la riqualificazione delle due rive dovrebbe procedere di pari passo, altrimenti...
A Roma costruire ponti è diventato un'impresa! e si che ce l'avemo ancora, il Pontefice! XD XD
 

·
Step by step...plus ultra
Joined
·
6,161 Posts
Il ponte è stato bloccato se non ricordo male per qualche cosa poco chiara riguardo al cantiere...così lessi su un vecchio numero di Arvalia-News...
In ogni caso il ponte così com'è è inutile: la riqualificazione delle due rive dovrebbe procedere di pari passo, altrimenti...
A Roma costruire ponti è diventato un'impresa! e si che ce l'avemo ancora, il Pontefice!
XD XD
e gia ma mo il pontefice non commanna piu de tanto in città!!!

purtroppo, perchè almeno i predecessori e4rano ambiziosi, i nostri amministratori no!
 

·
Anti-Purini!
Joined
·
11,443 Posts
Quello dei Congressi ha subito un'interessante vicenda...quando è cambiata l'amministrazione e Alemanno è diventato sindaco, o almeno lui crede di esserlo, nella sua smania di bloccare i progetti in corso ha tentato di bloccare anche il famoso ponte dei Congressi in tutti i modi, dicendo anche che non c'erano i fondi....al che la giunta di sinistra ha detto "ma veramente i fondi erano arrivati tutti ed erano tutti stanziati per il ponte!" al che Alemanno ha fatto dietrofront e ha dovuto ammettere che il ponte si farà...il Ponte dei Congressi, come tutto il PRU della Magliana è tutto pronto, ma si attende di far partire questo o quel cantiere...al momento penso che si stia cercando di capire se conviene costruire quello dei Congressi.... -.- c'è chi lo vorrebbe fare più verso Fiumicino, chi non lo vuole...io abitando in zona, posso solo dire che il viadotto della Magliana è allo stremo!
 

·
Registered
Joined
·
530 Posts
a guarda nn dirlo a me io abito a villa bonelli la mattina e la sera è veramente un disatro....è assurdo che per un tratto di 11 km di fiume esistano solamente 3 ponti ( gra , magliana e marconi )
 

·
Anti-Purini!
Joined
·
11,443 Posts
Beh, ne era previsto un altro a Santa Passera, ma credo si fermarono per via della possibile presenza delle Catacombe di San Clemente...mah...
un nuovo ponte farebbe comodo, così il viadotto sarebbe utilizzato per la viabilità interna, mentre quello nuovo più a valle per la viabilità proveniente dall'esterno...
 

·
European citizen
Joined
·
4,279 Posts
Quello dei Congressi ha subito un'interessante vicenda...quando è cambiata l'amministrazione e Alemanno è diventato sindaco, o almeno lui crede di esserlo, nella sua smania di bloccare i progetti in corso ha tentato di bloccare anche il famoso ponte dei Congressi in tutti i modi, dicendo anche che non c'erano i fondi....al che la giunta di sinistra ha detto "ma veramente i fondi erano arrivati tutti ed erano tutti stanziati per il ponte!" al che Alemanno ha fatto dietrofront e ha dovuto ammettere che il ponte si farà...il Ponte dei Congressi, come tutto il PRU della Magliana è tutto pronto, ma si attende di far partire questo o quel cantiere...al momento penso che si stia cercando di capire se conviene costruire quello dei Congressi.... -.- c'è chi lo vorrebbe fare più verso Fiumicino, chi non lo vuole...io abitando in zona, posso solo dire che il viadotto della Magliana è allo stremo!
la situazione è ancora peggiore... hanno buttato a mare il vecchio progetto adducendo la scusa che era troppo costoso (100 mln di euro...) e la nuova giunta ha avviato i contatti con uno studio internazionale inglese per la realizzazione dello stesso ponte con un nuovo progetto. il ponte dovrà essere più grande più monumentale più più più... perchè? perchè la giunta è cambiata!!! e non ho dubbi che il nuovo ponte (quando sarà pronto il progetto definitivo) non costerà un euro meno. si aggiungano gli anni di ritardo... che dire... alemanno puffone
 

·
Registered
Joined
·
1,392 Posts
la situazione è ancora peggiore... hanno buttato a mare il vecchio progetto adducendo la scusa che era troppo costoso (100 mln di euro...) e la nuova giunta ha avviato i contatti con uno studio internazionale inglese per la realizzazione dello stesso ponte con un nuovo progetto. il ponte dovrà essere più grande più monumentale più più più... perchè? perchè la giunta è cambiata!!! e non ho dubbi che il nuovo ponte (quando sarà pronto il progetto definitivo) non costerà un euro meno. si aggiungano gli anni di ritardo... che dire... alemanno puffone
Io sono monumentalista, se il ponte nuovo costerà uguale ma sarà più imperioso ben venga! basta nell'urbe architetturine da rovigo! voglio i ponti in marmo di carrara con statue ai capi placcate in oro e obelischi e fontane nello spartitraffico! ( si attendo le parolaccie)
 

·
European citizen
Joined
·
4,279 Posts
^^ il ponte progettato durante la precedente giunta mi sembrava di gran lunga il più monumentale di tutti i ponti di roma. e secondo me era bello. con un arco ribassato che secondo sti burini al governo della città non si vedeva da lontano (dalla luna probabilmente). se mo fanno un ponte chessò strallato, con una torre altissima, secondo me l'effetto sarà nonostante tutto molto meno monumentale del precedente arco. e cmq secondo me in questi rimanenti 3 anni non riusciranno a fare una pippa, percui avremo perso 5 anni in chiacchiere
 

·
Anti-Purini!
Joined
·
11,443 Posts
^^ il ponte progettato durante la precedente giunta mi sembrava di gran lunga il più monumentale di tutti i ponti di roma. e secondo me era bello. con un arco ribassato che secondo sti burini al governo della città non si vedeva da lontano (dalla luna probabilmente). se mo fanno un ponte chessò strallato, con una torre altissima, secondo me l'effetto sarà nonostante tutto molto meno monumentale del precedente arco. e cmq secondo me in questi rimanenti 3 anni non riusciranno a fare una pippa, percui avremo perso 5 anni in chiacchiere
Cioè, non costruiscono grattacieli oltre i 70 m d'altezza, però quell'arco non si vedeva da lontano??? ma stiamo scherzando???
Conoscendo Alemanno, comunque, probabilmente verrà fuori effettivamente un ponte rivestito in fiero e cameratesco travertino, con statue retoriche sul suo buon governo e lampioni a forma di fascio.... XD XD XD
Però magari esce fuori qualcosa di buono, su....basta che non ci mettano anni per farlo...visto che l'andazzo è quello, comunque, non ci spererei...anche perchè magari poi Alemanno non viene rivotato, ricambia la giunta, ricambia il ponte....AAAARGH!!!! almeno all'epoca dei Comuni, nel medioevo, se chi governava voleva lasciare un segno di sè, costruiva una torre o un palazzo nel giro di 5 anni!
 
1 - 20 of 1060 Posts
Top