Skyscraper City Forum banner
881 - 900 of 1060 Posts

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,814 Posts
visitando il blog segnalato da yellowdwarf ho scovato questa puntata di "vivere l'Architettura", attempatella ma sempre attuale


Qualche settimana fa gli architetti Giunti e Piscitelli hanno visitato il cantiere, con la troupe televisiva di Roma Uno, per girare un servizio. Ci saranno anche riprese aeree di Videoinvolo.com, con Giuseppe Foderaro che anima il Drone.
Dovrebbe andare in onda a breve, anche se sul loro Sito, seppure l'8° ciclo dovrebbe essere iniziato lo scorso 28 novembre, non compare l'elenco delle puntate
P.S. ho rivisto con piacere l'ingegner Enzo Siviero, con cui ho lavorato all'inizio della mia carriera per due progetti in Libia. Visto che siamo quasi coetanei (lui ha 6 anni più di me), spero di essere invecchiato meglio!
 

·
Registered
Joined
·
423 Posts
Eppure con questi lampioni, rigorosamente di design, la città di Arraiolos ha vinto il primo premio Auroralia 2011

Maliziosamente qualcuno ha parodiato la famosa battuta di Aldo, Giovanni e Giacomo: "il mio fabbro con 30 euro li fa meglio".

Notare la disposizione casuale nella parte centrale del ponte che, assieme alle panchine, la caratterizzano come una piazzetta per la sosta e la vista del panorama.
Sono passato venerdi' sera e ho notato che alcuni lampioni sul ponte erano accesi, pur non essendoci nessuno a lavorare. E con il ponte ancora non accessibile.....
 

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,814 Posts
So di dovermi far perdonare un lungo periodo di silenzio. Ero preso da altre cose, ma non ho trascurato di passare ogni tanto a fare qualche foto.

Rispondiamo innanzitutto a Fabrizio. Ecco una pessima foto dei lampioni accesi


Sono solo tre, in quanto sono accesi solo per sicurezza contro furti e vandalismi. Tra qualche settimana dovremmo vederli tutti accesi, compresi i LED sotto i corrimano.

Per quanto riguarda l'osservazione di Fabrizio: " pur non essendoci nessuno a lavorare. E con il ponte ancora non accessibile....", devo chiarirvi un arcano.
Come per il Ponte della Musica, nel 2008 mancavano i fondi per appaltare tutto in un blocco unico: l'appalto principale riguardava il solo ponte ed è praticamente ultimato. Adesso sono arrivati i soldi anche per le "opere complementari" (cioè per la sistemazione di lungotevere Gassman e via di Riva Ostiense in sede definitiva e per le sistemazioni a verde) che, se tutto va bene, dovrebbero finire a giugno.

Corre comunque voce che il ponte possa essere aperto al transito per un breve periodo con una sistemazione provvisoria delle rampe di accesso.

Visto che ieri ero da quelle parti, ho fotografato anche via di Riva Ostiense pulita e illuminata in vista di Ciock in Rome (per maggiori notizie si veda il thread sul Piano Urbano Ostiense Marconi).


Andiamo a ritroso nel tempo. Il 3 gennaio è iniziata la pulizia di cui sopra




Anche stavolta, già che c'ero, ho fotografato la chiusa dello sbocco al Tevere dell'Almone



Negli stessi giorni sono passato sul ponte e ho notato che i gabbiani hanno molto gradito i nuovi lampioni, su cui possono stare comodamente a sorvegliare il fiume. Sulle panchine se ne notano le tracce.




Ed ecco una piccola foto-storia del muraglione in riva destra, partendo dal tracciamento dello scavo, lo scavo con il magrone, l'armatura della platea di fondazione (che è stata allagata dalla piena e quindi è stata smontata e rifatta), la prima parte della rampa pedonale, la preparazione del muraglione a monte del ponte.
Non so cosa abbiano combinato le piogge e le piene nelle ultime settimane, ma penso che i lavori siano andati abbastanza avanti.












A presto con un aggiornamento più serio e tempestivo
 

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,814 Posts
^^
L'Almone è stato tombato dalla via Appia antica fino a via Ostiense.
Purtroppo, immediatamente a monte, sono state incanalate nel torrente le fognature della zona dell'Appia antica per cui, in regime normale, le sue acque si possono considerare nere.
Nel camerone all'angolo tra la circonvallazione ed il viale Ostiense, l'acqua confluisce nel collettore principale e, come giustamente detto da skyscraper87, va al depuratore.



Il bacino scoperto che alimenta l'Almone a monte dell'Appia è grandissimo per cui, in caso di forti piogge, la portata del torrente aumenta enormemente.


Perciò nel camerone c'è uno scolmatore che, con un percorso sotterraneo rettilineo (perciò diverso da quello naturale di cui all'immagine precedente) manda l'acqua in eccesso al Tevere, dove la chiusa che ho fotografato regola il deflusso.
Potete infatti notare che è in condizioni perfette, mentre se fosse abbandonata sarebbe coperta di rovi, vandalizzata ed arrugginita.
 

·
Registered
Joined
·
9 Posts
Ciao a tutti,
sono un novello iscritto al Forum di Skyscraper, anche se vi seguo da tanto tempo e mi sono appassionato grazie a voi alla causa architettonica del mio quartiere. (Pietra Papa)
Infatti posso dire di passare le mie giornate a stretto contatto con gli ultimi due ponti (uno è un cavalcaferrovia) di Roma, abitando di fronte al ponte della scienza e lavorando accanto al cf Ostiense.Ogni mattina passo di lì con la mia bici e sbavo pensando a quando un giorno taglierò clamorosamente lasciando per sempre la passerella piratesca del ponte di ferro.
Ecco qui quindi due foto fresche fresche del ponte della Scienza in vista notturna, che stasera era illuminato a giorno con prove tecniche di illuminazione balaustra effetto spaziale e un'altra meno recente con suggestione (pixelata da cellulare) del gazometro.





Grazie a tutti gli Skyscrapers gente che ha a cuore il posto in cui vive.(il mondo)
Spero di poter contribuire qualche volta con qualche piccolo post, nella piena consapevolezza della mia ignoranza architettonica.
 

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,814 Posts
Ciao a tutti
Benvenuto tra noi!
Infatti posso dire di passare le mie giornate a stretto contatto con gli ultimi due ponti ... abitando di fronte al ponte della scienza...
E dove stai? Nel fabbricato del cono gelato? :)
Ogni mattina passo di lì con la mia bici e sbavo pensando a quando un giorno taglierò clamorosamente lasciando per sempre la passerella piratesca del ponte di ferro.
Presto, molto presto, ma non per sempre. Te lo godrai solo per una settimana. Poi dovrai ritornare sul ponte dell'Industria per qualche mese. :?
Ecco qui quindi due foto fresche fresche del ponte della Scienza in vista notturna, che stasera era illuminato a giorno con prove tecniche di illuminazione balaustra effetto spaziale
Mannaggia, mi hai battuto sul tempo. Immagino che la foto sia scattata dalla "torretta". Molto bella!

E ora le mie foto di stamattina, meno scenografiche ma altrettanto significative.
La rampa dalla pista ciclabile sulla banchina al lungotevere Gassman comincia a prendere forma. Lato monte:


e lato valle:


L'impalcato, visto di giorno, fa meno effetto che di notte e illuminato. Comunque è pronto per dare il benvenuto ai romani.


Manca la resina antiscivolo sul pavimento industriale, che sarà stesa dopo le prove di collaudo statico. Il corrimano in acciaio inossidabile fa la sua porca figura, anche se è ancora in gran parte "pellicolato".
 

·
Registered
Joined
·
1,535 Posts

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,814 Posts
si sa qualcosa di nuovo circa la percorribilità di via di riva ostiense e gli sbocchi su Porto Fluviale/via Ostiense?
Notizie abbastanza buone: non è stato ancora possibile trovare un collegamento diretto alla via Ostiense, ma via di Riva Ostiense verrà risistemata fino via del Porto Fluviale, con un parcheggio per Ciock in Roma, e, all'altra estremità, l'Ufficio Tecnico dell'XI Municipio è riuscito a riappropriarsi della strada pubblica, dalla Centrale Montemartini alla via Ostiense, (altezza Rettorato di Roma Tre) che era stata abusivamente occupata e chiusa per farne un parcheggio privato. L'ufficio piste ciclabili sta facendo il progetto per renderla sicura e percorribile.
Penso che non dovrebbe volerci molto per aprirla, sicuramente prima del completamento delle "opere complementari".
Ingegnè, niente niente oggi eri su via di Riva Ostiense?
Mi sembra quella del tipo con l'elmetto bianco al Ponte della Musica. Ebbene sì, c'ero, ma non ero uno di quelli che hai citato.

Bando alle ciance e via con le foto di oggi.

Come ho detto ieri, il corrimano in inox mi piace. Oggi lo stavano spellicolando e lucidando con amore quasi materno.


Strano ma vero: è anche dritto (anche se una impietosa foto di Tool cin il megateleobiettivo potrebbe dimostrare il contrario).


Una prospettiva inedita, resa possibile dalla pulizia del canneto su via di Riva Ostiense:


Continua....
 

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,814 Posts
Per la serie "chettelodicoaffà?"


Notare che l'area era stata completamente ripulita la settimana scorsa. Comunque è stata sgombrata poco dopo che ho scattato la foto, nell'ambito del decespugliamento e sistemazione per Ciok in Roma.
Per inciso: qualcuno di voi vede una telecamera? :lol:

Per la serie "ha ragione Alice"


La forumer di Milano dice che, quando i pensionati si fermano a guardare, vuol dire che i lavori vanno avanti.
La presenza degli agenti della Polizia Municipale era necessaria per regolare il traffico mentre si rimuovevano le recinzioni di cantiere.

Per la serie: "macchestannoaffà?"


Anche sulla riva Ostiense hanno aperto la recinzione e delimitato un percorso di raccordo alla strada.

Per la serie: "ecchecazzè?"

Scusate, ho rimosso la foto per motivi di riservatezza. In effetti, contrariamente al mio solito, non avevo chiesto il permesso di pubblicarla. Mi scuso con chi me lo ha fatto notare. Ciao Paolo :wave:

Edit:
Per la serie: "Quale dei due è PAVLVS?"

 

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,814 Posts
ingegnè vedo che ci sono già due teppisti all'opera per la demolizione delle ringhiere :lol:
Ti riferisci alla mia foto? In effetti qualche dubbio sui tondini orizzontali c'è, visto che viene naturale appoggiarci i piedi e, alla lunga, potrebberro flettersi. Comunque i parapetti sembrano molto solidi
ma le panchine amate dai gabbiani? mica se le saranno già fregate
Sono solo nella parte centrale del ponte, dove è stata creata una piccola "piazza" con i lampioni più fitti e posizionati "random".

Per la serie: "allora c'è qualcuno che pensa"


Visto che le barre LED sono molto costose ed appetibili per ladruncoli e/o vandali, è stata prevista una protezione adeguata.
 
881 - 900 of 1060 Posts
Top