SkyscraperCity banner

1 - 20 of 529 Posts

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,824 Posts
Discussion Starter · #1 · (Edited)
Sul thread di Roma, Piano Alto ha notato che “manca una visione unitaria dei progetti che insistono sull'ostiense (e per estensione marconi, testaccio, valco san paolo)”.
Mi è quindi venuta l’idea di aprire un thread dedicato al piano di assetto Marconi Ostiense per riunire tutti gli interventi in atto o futuri per questo quadrante strategico.
Il thread non ha intenzione di sostituirsi a quelli già dedicati ad alcune opere inserite nel piano urbano, ma di discutere di come il progetto si stia sviluppando e per segnalare interventi che non meritano o non hanno ancora un proprio thread.

Su SSC esistono già alcuni thread dedicati alle opere incluse nel piano di assetto, che cito nell’ordine cronologico in cui sono stati aperti.Se ne avessi dimenticato qualcuno, vi prego di segnalarmelo

Non mi risulta che esista un thread per altre opere più o meno importanti già realizzate o da realizzare all’interno del piano. Cito quelle che mi vengono in mente, senza la pretesa che l’elenco sia esaustivo:
  • Ponte e Circonvallazione Ostiense
  • Completamento e interramento del Lungotevere sul lato destro
  • Ex mattatoio - Roma 3 - Macro Pelanda
  • Città della Scienza con annessi e connessi nell’area del Gazometro
  • Casa dello Studente
  • Teatro India
  • Ex Mulino Biondi
  • Città del Gusto
  • Ex caserma angolo via Ostiense - via del Porto Fluviale
  • Ex arsenale Pontificio a Porta Portese (anche se è un po' fuori mano)
 

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,824 Posts
Discussion Starter · #2 · (Edited)
Il Progetto Urbano

Questa planimetria è tratta dal libro "Due ponti pedonali sul Tevere - Concorso internazionale di progettazione" U.C.A. Cataloghi di Architettura - Alinea Editrice 2001. Purtroppo è solo parziali, ma non ho trovato la planimetria completa con le indicazioni dei singoli interventi.


Il sistema delle nuove attrezzature urbane:
  1. Lungotevere dei Papareshi (oggi V. Gassman) in sotterranea
  2. Casa dello studente
  3. Parco pubblico
  4. Teatro "India"
  5. Ponte pedonale
  6. Servizi del parco
  7. Servizi privati
  8. Ponte Circonvallazione Ostiense
  9. Ponte dell'Industria
  10. Sede amministrativa Italgas
  11. Museo della Scienza
  12. Università Roma Tre, Servizi Circoscrizionali
  13. Biblioteca Centrale Roma Tre
  14. Sede ENEL, Archivio Elettricità
  15. Museo Centrale Montemartini
  16. Impianto di cogenerazione ACEA
  17. Università Roma Tre
  18. Università Roma Tre
  19. Parco Tevere sud
  20. Università Roma Tre
  21. Università Roma Tre
Purtroppo ben poco è stato finora realizzato ed alcune destinazioni d'uso sono state abbandonate.
 

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,824 Posts
Discussion Starter · #4 ·
Il passato e il presente

Spigolando qua e la (scusate le auto citazioni)
Ho trovato una pianta del 1906 - un rilievo topografico sul quale sarà disegnato il PRG del 1909 del Sanjust - che ha il particolare pregio di rappresentare la situazione dei binari intorno alla vecchia e nuova Trastevere con la situazione precedente e quella che si è creata con la nuova stazione del 1911.



"Roma e suburbio dell'Istituto Geografico Militare" anno 1924
Sono riportati il Mulino Biondi, la Mira (non ancora Lanza) il Gazometro, i Mercati Generali ecc.

Confrontando con la situazione odierna (grazie Google) i segni si vedono ancora tutti: aste di manovra, raccordi, percorsi interni alle aree industriali ecc.

posto due vecchie foto aeree della zona trovate stamane nell'archivio di un mio cliente dove si vedono ancora i fasci di binari sul lato ostiense.
in entramnbe le foto è chiaramente identificabile il gazometro,
nella prima si vede ancora la nave ancorata fronte l'attuale sede dei pompieri sommozzatori vicino ponte di ferro



 

·
Anti-Purini!
Joined
·
11,322 Posts
Ottima idea, Ingegné!
In quella zona, di quel piano da te presentato, sono già stati realizzati alcuni interventi: tuttavia la "spalmatura" temporale di queste realizzazioni, e la "puntualità" (nel senso che si fa una cosa per volta, qui e là) fa si che si possa pensare ad una mancanza di pianificazione globale, cosa che in realtà c'è, in teoria, come dimostrano queste documentazioni.
Esempi?
Recupero della Vasca Navale, ristrutturazione del vecchio Porto Fluviale come scuola per vigili del fuoco, le vetrerie ad Ostiense trasformate in facoltà universitaria di Roma 3, la Città dei Sapori, l'albergo H1O, ecc...fino ai progetti che hanno un thread e sono più conosciuti.

L'unica cosa su cui ci si può lamentare è che su alcuni punti mancano ancora dei progetti sensati o selezionati e portati avanti, come per esempio la trasformazione da parcheggio a piazza (magari monumentale) di Piazzale della Radio...che non è cosa da poco, considerando la vicinanza con la stazione Trastevere e con importanti arterie di collegamento tra Ostiense, Marconi, Trastevere e Portuense...
O il destino di tutta l'area archeologica oggi praticamente abbandonata tra Teatro India, UCI Cinema e CRI... :( spazi inutilizzati che presentano anche elementi di interesse storico, archeologico ed architettonico...
 

·
Registered
Joined
·
2,664 Posts
Bel lavoro Ingegnè.
 

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,824 Posts
Discussion Starter · #7 ·
Voi cosa fareste?

Tra i vari interventi, ce n'è uno che è quasi invisibile sulle planimetrie del PRG.
Attualmente servirebbe a poco, visto lo stato di avanzamento delle opere circostanti, ma è già finanziato e i soldi stanziati non possono essere spostati su qualcosa di più utile nell'immediato.

Stiamo parlando di una cifra sostanziosa, dell'ordine di quakche milione di Euro.
Se voi foste il Dirigente della UO o l'Assessore, che fareste?
- costruireste l'opera attirandovi critiche a non finire?
- non la fareste e perdereste per sempre il finanziamento?

Questi sono i dilemmi a cui si trova di fronte ogni giorno chi si trova ad amministrare la cosa pubblica con un sistema normativo e burocratico che sembra fatto apposta per rendere tutto più difficile!
 

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,824 Posts
Discussion Starter · #8 ·
L'unica cosa su cui ci si può lamentare è che su alcuni punti mancano ancora dei progetti sensati o selezionati e portati avanti, come per esempio la trasformazione da parcheggio a piazza (magari monumentale) di Piazzale della Radio...che non è cosa da poco, considerando la vicinanza con la stazione Trastevere e con importanti arterie di collegamento tra Ostiense, Marconi, Trastevere e Portuense...
O il destino di tutta l'area archeologica oggi praticamente abbandonata tra Teatro India, UCI Cinema e CRI... :( spazi inutilizzati che presentano anche elementi di interesse storico, archeologico ed architettonico...
Della trasformazione di Piazza Marconi non so nulla: hai tu qualcosa?

Per l'area archeologica è previsto un parco e, a quanto mi risulta, è stata stanziata una piccola somma per le opere propedeutiche.
Sotto al parco, lato via Blaserna dove non ci sono reperti, si dovrebbe realizzare un parcheggio.
Il parco stesso sarebbe attraversato dalla ciclabile che si vede nella planimetria.
Per la metà della Mira Lanza attualmente in rovina, mancano i fondi per ristrutturarla ed ampliare il Teatro India.
 

·
Etiamsi omnes, ego non
Joined
·
1,068 Posts
Come sempre, ottimo lavoro Ingegné. Quando hai scritto che avresti aperto un thread di coordinamento pensavo ti riferissi al "Mercado San Pavlvs". :lol:

Tra i vari interventi, ce n'è uno che è quasi invisibile sulle planimetrie del PRG.
Attualmente servirebbe a poco, visto lo stato di avanzamento delle opere circostanti, ma è già finanziato e i soldi stanziati non possono essere spostati su qualcosa di più utile nell'immediato.
Di quale opera parli?

PS: tra i link indicati manca il mio progetto! :(
 

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,824 Posts
Discussion Starter · #10 ·
^^
Se avessi voluto dire il nome dell'opera lo avrei fatto. Però potremmo giocare ad "acqua e fuoco".
Come ha fatto Civis a proposito della libertà di pensiero, io pongo un problema che prescinde dal caso pratico: cosa fai se hai i soldi per fare una cosa che non serve, li perderai si non la fai e non puoi usarli per un'altra cosa più utile?

P.S. Cosa intendi con "il mio progetto"? L'unico thread a tuo nome è l'Air Terminal e quello è incluso. Mi sono perso qualche cosa?
 

·
Etiamsi omnes, ego non
Joined
·
1,068 Posts
^^
Se avessi voluto dire il nome dell'opera lo avrei fatto. Però potremmo giocare ad "acqua e fuoco".
Come ha fatto Civis a proposito della libertà di pensiero, io pongo un problema che prescinde dal caso pratico: cosa fai se hai i soldi per fare una cosa che non serve, li perderai si non la fai e non puoi usarli per un'altra cosa più utile?
Leggendoti mi viene in mente il ponte della scienza... Molto sinteticamente, se ragioniamo in astratto, tenderei a non scartare neanche l'ipotesi di perdere i finanziamenti per un'opera inutile. Dipende dall'opera, dai suoi costi di gestione una volta completata, dall'inutilità "provvisoria" o meno (ponte della scienza docet), dal servizio che offre alla collettività ecc.

P.S. Cosa intendi con "il mio progetto"? L'unico thread a tuo nome è l'Air Terminal e quello è incluso. Mi sono perso qualche cosa?
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1459687&page=2 :)
 

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,824 Posts
Discussion Starter · #12 ·
Scusami! Non avevo associato questo progetto alle tue proposte urbanistiche per Roma. Rimedio subito
Ed ecco i disegni:

Per la descrizione del progetto rimando al thread
So di essere un po OT, ma visto che Terminal me lo ha chiesto, ho realizzato lo stesso disegno per Roma sud... :)

Ecco la descrizione sommaria degli interventi immaginati (probabilmente le idee potranno essere più o meno banali ma, visto che SSC tratta di infrastrutture, ho pensato di poterle condividere con voi):
P.S. No, non è il Ponte della Scienza, che ormai è quasi finito.
Però si tratta di qualcosa di molto simile, sia per il tipo di opera, sia per la fine che farebbe finché non fossero finiti interventi ben più importanti al contorno.
 

·
Inquisitore emerito
Joined
·
8,365 Posts
che poi considerando l'area allargata rientrerebbero pure i progetti per l'ex arsenale pontificio e il tombamento con edificazioni in superficie sul tratto della ferrovia tra via majorana-circ.ne gianicolense-fornetto come era previsto dal piano delle ferrovie per il giubileo del 2000

per il resto vado in ordine sparso:
-mi risulta che il parcheggio a via blaserna già esista ma sia chiuso (e non si sa perchè con tanto scorno dei comitati cittadini)
-aggiungerei il parcheggio lineare in stile madrileno su via fermi, avversato da quei caproni dei comitati viva gli alberi pure se stanno immersi in qualche ettaro di lamiere, e che non si capisce se a questo punto verrà mai fatto o no
-per carità di patria non è stato citato l'ospedale accanto a san paolo. bene
-ovviamente la nuova destinazione del terminal ostiense
-chiaramente mancano dalla mappa del 2001 i dock-camassi, la città dei giovani, appunto il cavalcaferrovia

comunque è una zona veramente in grande evoluzione....


sulla questione di ingegnè: io tolti casi estremi di inutilità assoluta e probabilmente mantenuta per un tempo indeterminato o molto lungo costruirei ugualmente.
però andrebbe visto caso per caso....
 

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,824 Posts
Discussion Starter · #14 ·
^^
Inutilità: al 90% fino a che non si realizzano sia il percorso ciclopedonale marconi - ostiense, sia la città dei giovani. Diciamo almeno 2 anni;
Costi accessori: riqualificare 300 metri di una strada esistente (ma forse sta già nelle opere a scomputo dell'opera adiacente);
Costi di manutenzione: bassi, ma tanto chi la fa?
Possibilità di deterioramento precoce: vedi sopra;
Possibilità che venga abbandonata e diventi pericolosa: in teoria bassa, ma a Roma non si può mai sapere.

Mi interessa la vostra opinione, che riferirò senz'altro a Kididovere, che si sta arrovellando.
Ho scordato di dire che con le leggi italiane si rischia meno a seguire acriticamente l'iter burocratico e fare una cosa inutile che a prendere una decisione, magari ottima ma fuori dalle regole, e far risparmiare la collettività.
Se a qualcuno rode il chiccherone il povero RUP, che è come il vaso di coccio manzoniano, può andare incontro a pesanti sanzioni disciplinari ed amministrative.

- L'arsenale Pontificio l'avevo già messo, così come Eataly/Casa Italo;
- Il parcheggio esistente a via Blaserna è un PUP ed è un mistero perché non lo aprano. Quello che dico io è un'altro e sarà verso viale Marconi, dopo la scuola
- Ero in dubbio se mettere il PUP di via Fermi perché mi dicono essere stato di fatto bloccato. E poi spero che non sia in conflitto con la futura circonvallazione, che mi pare strategicamente più importante;
- dell'ospedale non so nulla, ma mi sembra di capire che non mi sono perso niente;
 

·
Registered
Joined
·
46 Posts
^^
Inutilità: al 90% fino a che non si realizzano sia il percorso ciclopedonale marconi - ostiense, sia la città dei giovani. Diciamo almeno 2 anni;
Costi accessori: riqualificare 300 metri di una strada esistente (ma forse sta già nelle opere a scomputo dell'opera adiacente);
Costi di manutenzione: bassi, ma tanto chi la fa?
Possibilità di deterioramento precoce: vedi sopra;
Possibilità che venga abbandonata e diventi pericolosa: in teoria bassa, ma a Roma non si può mai sapere.

Mi interessa la vostra opinione, che riferirò senz'altro a Kididovere, che si sta arrovellando.
Ho scordato di dire che con le leggi italiane si rischia meno a seguire acriticamente l'iter burocratico e fare una cosa inutile che a prendere una decisione, magari ottima ma fuori dalle regole, e far risparmiare la collettività.
Se a qualcuno rode il chiccherone il povero RUP, che è come il vaso di coccio manzoniano, può andare incontro a pesanti sanzioni disciplinari ed amministrative.

- L'arsenale Pontificio l'avevo già messo, così come Eataly/Casa Italo;
- Il parcheggio esistente a via Blaserna è un PUP ed è un mistero perché non lo aprano. Quello che dico io è un'altro e sarà verso viale Marconi, dopo la scuola
- Ero in dubbio se mettere il PUP di via Fermi perché mi dicono essere stato di fatto bloccato. E poi spero che non sia in conflitto con la futura circonvallazione, che mi pare strategicamente più importante;
- dell'ospedale non so nulla, ma mi sembra di capire che non mi sono perso niente;
Ingegne si riferisce al ponte pedonale tra via Negri e via Benzoni. Quasi del tutto inutile fino al completamento della città dei giovani, opera per il quale è stato pensato. Quasi del tutto inutile, perché servirebbe a me...
 

·
Ingenere attempatello
Joined
·
1,824 Posts
Discussion Starter · #17 ·
E bravo Estwing! Al secondo giorno da utente si è già dimostrato un valido conoscitore dei progetti romani.
Benvenuto tra noi. Visto che a te sarebbe utile, ti iscrivo tra i favorevoli?
ci provo!
Ingegnè, forse è il sottopasso del lungotevere sotto il ponte di ferro ?
Non lo metterei proprio tra le cose inutili, a meno che non si scavi solo il sottopasso senza il resto del lungotevere.
 

·
Inquisitore emerito
Joined
·
8,365 Posts
Io lo farei
 
1 - 20 of 529 Posts
Top