SkyscraperCity banner

21 - 40 of 10543 Posts

·
Rimini expat
Joined
·
408 Posts
More, more!

È il thread più interessante che ricordi nel Forum Italiano. Sarebbe bello estenderlo anche a Milano, Torino, Napoli, Genova etc.
 

·
Valpolicella abuser
Joined
·
2,608 Posts
ma del Circo Massimo non sono rimaste nemmeno le fondamenta? stava sulle balle a qualcuno quella costruzione?
 

·
Registered
Joined
·
15,129 Posts
Il Circo Massimo è in realtà una grande spianata. Cosa che mi provocava immensi sconcerti ogni volta che, da bambino, mi trovavo a passarci davanti chiedendo al malcapitato di turno come sia stato possibile "scoprire una buca".
Una foto in diagonale però rende più giustizia.

 

·
DIABOLIKVS
Joined
·
37,403 Posts
^^
Il Circo aveva gli spalti di legno.
La struttura infatti non era altro che il risultato di una serie continua di addizioni e sottrazioni.
Spalto nuovo - incendio - spalto nuovo - arincendio- arispalto nuovo - crollo - arispalto nuovo - aricrollo - e così via per quasi 10 secoli.

La grandiosità dell'edificio infatti, accreditato di 375.000 spettatori, era direttamente proporzionale alla sua estrema insicurezza.
Sotto Antonino Pio si verifica un crollo che, secondo i cronisti dell'epoca, fece 1000 morti.
Sotto Diocleziano, intorno al 300 dC, crolla tutta un'ala del Circo.
I cronisti dell'epoca parlano di 13.000 morti.
Il dato è certamente gonfiato ma ciò non toglie a Roma un lugubre record: quello del numero di vittime a seguito del crollo di un edificio.

Insomma: il Circo era un gigante d'argilla e poco è rimasto della sua struttura.
Ciononostante le fondamenta dovrebbero - uso il condizionale - trovarsi al di sotto del prato che si vede oggi.
La Sovrintendenza di Roma da tempo è alla ricerca dei fondi necessari per avviare una campagna sistematica di scavi.
Ma, stando alle prime stime, e considerando le dimensioni dell'area, occorrerebbero almeno 200 milioni di euro, se tutto va male.
Se invece le cose dovessero andare bene, cioè se venissero fatte le scoperte che ci si attende e si spera di fare, i costi naturalmente lieviterebbero.
Potrebbero anche raddoppiare.
Inutile dire che somme del genere la Sovrintendenza non le ha.
Il comune nemmeno, la regione neanche, ed i privati generalmente non investono in settore di scarso ritorno pubblicitario come l'archeologia.
Meglio sponsorizzare le chiappe di una pallavolista che promuovere la più importante campagna di scavi archeologici in Europa dai tempi della ri-scoperta di Pompei, e costa pure molto meno.

Insomma...chi vivrà tra 10 generazioni forse vedrà.
Noi ci accontentiamo dei progetti e di certi proclami.
 

·
DIABOLIKVS
Joined
·
37,403 Posts
Ville detta "Il Vascello" e Casino Corsini fuori porta San Pancrazio



Arco dei 4 venti al posto del casino Corsini e ciò che rimane del Vascello :(:(


 

·
DIABOLIKVS
Joined
·
37,403 Posts
Favoloso il casino di Villa Patrizi.
Il casale dei marchesi Sacchetti al Pineto, dove oggi c'è la Pineta Sacchetti - e non al Pigneto - era favoloso anch'esso.
Purtroppo era costruito su una falda acquifera e, a fronte di tanto sfarzo, era di qualità costruttive piuttosto economiche, e crollò su se stesso nel giro di pochi decenni.
Sono sopravvissuti pochi resti.

Caesar, romertlover è forse il più bel sito su Roma.
 

·
DIABOLIKVS
Joined
·
37,403 Posts
Palazzo Torlonia in Piazza Scossacavalli



Palazzo Torlonia in via della Conciliazione (la piazza non c'è più)

 
21 - 40 of 10543 Posts
Top