SkyscraperCity banner
1 - 2 of 2 Posts

·
Registered
Joined
·
54 Posts
Discussion Starter · #1 ·
Da Stadi & Business

Di seguito un'analisi estremamente interessante di come anche l'Unione Europea abbia un ruolo - e nemmeno secondario - nel processo di realizzazione dei nuovi stadi. Riportiamo un post tratto dal forum Lazio.net.

[...] tra i pronunciamenti sullo sport della Commissione Europea si trova un'interessante decisione relativa ad un passaggio di terreno in Olanda dal Comune ad una società di calcio (l'AZ67 Alkmaar) per farvi un nuovo stadio e un bel po' di palazzine. Ecco la parte centrale delle motivazioni, da cui si capisce l'oggetto della faccenda:

* Il 7 dicembre 2001 il comune di Alkmaar ha concluso un contratto con Stichting AZ e AZ Vastgoed BV (in appresso, rispettivamente, "AZ" e "AZ Vastgoed") relativo a una nuova ubicazione dello stadio di calcio. Il contratto fra Alkmaar da un lato e AZ e AZ Vastgoed dall’altro riguardava quattro transazioni legate alla vendita di diversi appezzamenti di terreno.
* Secondo le autorità olandesi sono stati venduti ad AZ e AZ Vastgoed due appezzamenti per la costruzione di un nuovo stadio, di locali commerciali e parcheggi. Il comune di Alkmaar ha venduto ad AZ il terreno su cui è costruito l’attuale stadio. AZ e AZ Vastgoed avrebbero demolito il vecchio stadio, sviluppato il terreno e costruito 150 appartamenti. È stato infine venduto un altro appezzamento ad AZ per costruire delle strutture per gli allenamenti. Il contratto contiene alcuni obblighi per gli acquirenti del terreno. AZ e AZ Vastgoed devono installare e garantire la manutenzione di una determinata infrastruttura.
* Nel luglio 2003 la Commissione ha deciso di avviare il procedimento. Se difatti il contratto costituiva un aiuto di Stato ai sensi dell’articolo 87, paragrafo 1 del trattato CE, era dubbio che gli aiuti a favore di AZ e AZ Vastgoed fossero compatibili con detto trattato.
* Poiché la Corte d’appello di Amsterdam nell’aprile 2004 ha ordinato la sospensione dell’esecuzione del contratto, i terreni non sono mai stati trasferiti ai sensi dell’accordo del 7 dicembre 2001.
* Nel novembre 2004 le autorità olandesi hanno tuttavia comunicato alla Commissione che l’accordo concluso il 7 dicembre 2001 fra il comune di Alkmaar e AZ e AZ Vastgoed non aveva più effetto.
* Secondo i Paesi Bassi hanno avuto luogo nuove trattative, e gli appezzamenti sono stati valutati da un perito indipendente conformemente alla comunicazione della Commissione relativa agli elementi di aiuto di Stato connessi alle vendite di terreni e fabbricati da parte di pubbliche autorità [4]. Dopo questa valutazione è stato concluso un nuovo contratto fra il comune ed Egedi BV (successore legale di AZ Vastgoed).
* Di conseguenza, il contratto su cui verte la presente indagine non ha più effetto. Il procedimento formale d’esame resta pertanto privo di oggetto e deve quindi essere chiuso.

Dal che sembra di capire che:

* costruire palazzine a latere degli impianti sia una faccenda comune, legittima e non scandalizzante
* fruire a tale scopo di terreni pubblici gratis o a prezzo di favore presti il fianco ad essere considerato aiuto di Stato, e quindi ad essere invalidato dalla corte europea.
* che, se di terreno pubblico si parla, il suo prezzo deve essere fissato da un'autorità (perito) indipendente, ovvero a prezzo reale di mercato.

Quindi - conclude giustamente il forumista Fulcanelli - usare i terreni di proprietà sulla Tiberina da parte di Claudio Lotito affrancherebbe la SS Lazio da tale pericolo. Va poi -giustamente - a chiedersi se sia aiuto illegittimo l0avere ceduto a prezzo di favore il terreno all'AZ, cosa mai avrebbe detto la Commissione UE dei terreni pubblici di Torrevecchia (Roma) letteralmente regalati dall'allora sindaco Walter Veltroni alla AS Roma?
 

·
Registered
Joined
·
226 Posts
So gia' come andrebbe a finire in Italia, si terminerebbe la costruzione dei soli appartamenti (rendita sicura) e lo stadio rimarrebbe sulla carta. Oltre il danno pure la beffa.

Un po' come i fondi per le piscine dei mondiali romani, un proliferare di piscine incompiute con annesse foresterie che diventeranno appartamenti. Sic!
 
1 - 2 of 2 Posts
Top