Skyscraper City Forum banner
Status
Not open for further replies.
1 - 20 of 42 Posts

·
Banned
Joined
·
2,811 Posts
Discussion Starter · #1 ·
Ciao ragazzi ho pensato di fare questa domanda cercando di capire se questa è una cativa abitudine !!! gli " americani " giusto per risparmiare tempo e non gli statounitensi, voi che ne pensate ? ma bisogna chiarire che questo è un paese che si trova in un continente chiamato America e tutti i cittadini nati cua sia nord, centro o sudamerica abbiamo il nome di americani non solo loro !!!
 

·
Banned
Joined
·
2,811 Posts
Discussion Starter · #5 ·
Ho appena litigato con un ragazzo in un foro ( travel & geography ) e a dire la verità non mi piace tanto questa autoproclamazione di americani, come se l'america fosse solo un paese e non tutto un continente !!!
 

·
Registered
Joined
·
441 Posts
L'america agli americani. Lo disse il presidente Monroe..ma io non sono d'accordo.:)
 

·
DIABOLIKVS
Joined
·
39,860 Posts
Quando dico gli americani intendo gli statunitensi.

In genere tutti i media usano gli americani per gli statunitensi.

Il governo americano, il presidente americano, il sogno americano, la pace americana etcetc....

Gli altri, salvo il Canada, sono i latino-americani.
 

·
Registered
Joined
·
441 Posts
uno che si diverte e indossa magliette colorate
 

·
Registered
Joined
·
15,530 Posts
Ho gia proposto il nome Unitedstatian !!! ma nessuno l'ha voluto
Non è che la lingua è frutto di considerazioni personali o decisioni. La lingua è figlia dell'uso, ovvero è la cosa più democratica che ci sia.

Tutto il mondo con americano intende cittadino degli Stati Uniti d'America, e mi sa che conviene mettersi l'anima in pace. :)
 

·
Banned
Joined
·
2,811 Posts
Discussion Starter · #14 ·
Non è che la lingua è frutto di considerazioni personali o decisioni. La lingua è figlia dell'uso, ovvero è la cosa più democratica che ci sia.

Tutto il mondo con americano intende cittadino degli Stati Uniti d'America, e mi sa che conviene mettersi l'anima in pace. :)
6 saggio federicoft !!! :)
 

·
Registered
Joined
·
2,485 Posts
Gli americani sono quei popoli originari delle Americhe
In via d'estinzione, in pratica
La lingua sarà democratica perchè figlia dell'uso, ma non vedo perchè gli abitanti di Asuncion o Vancouver non debbano essere Americani, e ancor meno perchè debbano essere considerati alla stregua degli abitanti di Providence...
 

·
Registered
Joined
·
15,530 Posts
^^
Ma uno non esclude l'altro!
Noi veniamo chiamati, e anche ci chiamiamo, italiani. Mica repubblichitaliani. La nostra unica fortuna è che non ci sia nessuno in nessun'altra parte del mondo a chiamarsi come noi.
 

·
DIABOLIKVS
Joined
·
39,860 Posts
^^
Pensate agli indios del Guatemala che vengono chiamati "latini", manco fossero di Alba Longa!! :D
 

·
Registered
Joined
·
15,530 Posts
A mio parere una vera violenza nazional-linguistica è definire l'Irlanda una "isola britannica". Mi rendo conto che in italiano non è molto diffuso, ma in inglese per riferirsi cumulativamente ad Inghilterra+Irlanda si usa l'espressione the British Isles. Questo, da anglofilo, mi sta antipatico anzichenò: l'Irlanda non è britannica manco nell'anticamera del cervello della zia Lilibet.

Detto questo, suvvia, chiamare americano un cittadino degli Usa non è uno sgarbo per nessuno...
 

·
Registered
Joined
·
2,485 Posts
beh federico che ti devo dire, prova a chiamare un Palestinese abitante dei territori "Israeliano"...

non voglio fare l'antiamericano (vedi, non l'antistatunitense) ad oltranza, ma non capisco perchè sulla colonizzazione di americhe e australia ci debba essere un silenzio assoluto e sconcertante
tanto più che in alcuni casi non si tratta nemmeno di ferite aperte o contraddizioni sociali stridenti (zitto in riserva, sbronzati e non rompere i coglioni)
il mondo identifica gli Stati Uniti con l'America perchè gli Statunitensi l'America l'hanno colonizzata e hanno fatto piazza pulita di ciò che c'era prima. non mi aspetto rivoluzioni ma un po' di onestà intellettuale non guasterebbe - soprattutto visto che a est ora si parla di bielorussia, ucraina, moldavia, e non più di unione sovietica
 

·
Registered
Joined
·
2,485 Posts
A mio parere una vera violenza nazional-linguistica è definire l'Irlanda una "isola britannica". Mi rendo conto che in italiano non è molto diffuso, ma in inglese per riferirsi cumulativamente ad Inghilterra+Irlanda si usa comunemente l'espressione the British Isles. Questo, da anglofilo, mi sta antipatico anzichenò: l'Irlanda non è britannica manco nell'anticamera del cervello della zia Lilibet.

Detto questo, suvvia, chiamare americano un cittadino degli Usa non è uno sgarbo per nessuno...
ecco volevo fare io l'esempio dell'Irlanda ma non trovavo qualcosa di "fattuale" da portare in campo

non penso che nessuno discuta che sia uno sgarbo chiamare americano un cittadino degli Stati Uniti
semmai è uno sgarbo per un messicano sostenere che l'America è uno dei paesi più ricchi al mondo
 
1 - 20 of 42 Posts
Status
Not open for further replies.
Top