Skyscraper City Forum banner
Status
Not open for further replies.
1 - 20 of 23 Posts

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
Senza dubbio rispetto ai loro predecessori Neve e Gliz fanno la loro porca figura!! Io credo che la scelta sia stata quella di usare dei personaggi semplici nella forma e quindi facili da ricordare.

Sul logo sono daccordissimo.. è stupendo.. a me piace soprattuto il carattere usato per la scritta "torino 2006".. è semplice, moderno ma molto di impatto!
 

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
..ma i loghi sono belli per quello.. perchè stilizzano un simbolo creando una figura più fluida e dinamica.

Se l'intento fosse stato quello di far conoscere la Mole al mondo l'avrebbero disegnata molto più simile all'originale come poi era il logo di quando Torino era solo una città candidata! ..il risultato sarebbe però poi stato più noioso e triste!
 

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
Sono sicuro al 100% che non finiranno mai le opere previste in tempo utile.. quando c'è di mezzo l'ANAS bisogna moltiplicare il tempo previsto x 10! ..tra ricorsi al TAR e riserve delle imprese è impossibile che facciano 2 nuove gallerie in meno di un anno!
 

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
Io spero che l'Oval oltre che come padiglione espositivo venga ancora utilizzato, almeno nei mesi invernali, per le gare di CdM di pattinaggio di velocità visto che sarebbe l'unica pista lunga al coperto presente in Italia e una delle poche d'Europa.
 

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
^ vero e questo grazie soprattutto alla nostra merdosa TV di stato che segue gli eventi sportivi solo quando c'è il super campione di turno che fa notizia lasciando poi per il resto tanti movimenti sportivi senza un minimo di visibilità e parlando solo di calcio
 

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
vedo che ne sai poco anche di sport invernali..
..dove metti le imprese dei nostri fondisti come la Paruzzi (campionessa del mondo 2 anni addietro) o Zorzi o tanti altri della nazionale come Di Centa o Valbusa o Schwinbacher ..oppure Armin Zoeggler pluri campione del mondo nello slittino.. i nostri fortissimi atleti dello short-track come Carta o la Capurso.. la Chiara Simionato ottima rivelazione insieme ad altri giovani la scorsa stagione nel pattinaggio di velocità disciplina da sempre dominata da tedeschi,olandese e canadesi.. gli ottimi atleti nel bob o nello snowboard ...per non parlare poi della disciplina principe, lo sci alpino, che anche senza Tomba abbiamo sempre portato a casa moltissimi risultati con atleti come Putzer, Kostner, Rocca e diversi altri..

prima di dire stupidate informati..

PS
per tua informazione il duo Poli-Margaglio hanno smesso di gareggiare dopo le ultime Olimpiadi (ma forse la televisione non te l'ha detto)
 

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
Bure said:
:no:
40 euro è il biglietto + economico (di curva se sei all'Isozaki). Un biglietto analogo x una partita di serie B costa meno della metà!

Un biglietto nn di curva x le partite dei gironi preliminari (ke considerando la formula del torneo contano ben poco x la maggior parte delle squadre, soprattutto x le migliori) costa 80 euro.

Le partite importanti dove si fa veramente sul serio cominciano dai quarti di finale: biglietti di curva 100 euro (alternativa 150).
semifinali: biglietti di curva 140 euro (alternativa 240)
finale, come già detto: biglietti di curva 200 euro (alternativa 350).

Vedi un pò te..
40 euro non è economico ma credo che per vedere una partita alle Olimpiadi li si possa spendere.. soprattutto in questa edizione dove fortunamente verranno anche quelli della NHL.. quindi puro spettacolo garantito.. io ne ho acquistati 2 per vedere una partita del girone eliminatorio..

i prezzi della serie A costano (a Milano) 10 € - 18€ e 35€ in tribuna centrale
 

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
Bure said:
Mah, le immagini virtuali dell’interno dell’Isozaki ke ho visto fanno pensare ke le tribune saliranno con un angolo rispetto all’orizzontale piuttosto accentuato, il che aiuterebbe, in particolare se uno ha la fortuna di finire abbastanza in alto.
Ma vedere una partita di hockey in curva comporta alcuni problemi inevitabili:
-Immagino ke come in tutte le curve Italiane ci saranno le reti di protezione.
-Quando il gioco si sviluppa dalla parte opposta si fatica ad apprezzare alcunché.. il disco è piccolo e quindi si stenta a seguirlo e in + si ‘perde’ la profondità..
-Non si apprezza la velocità dei tiri in porta e soprattutto la velocità dei giocatori (impressionante nel caso di molti atleti presenti a Febbraio)

Detto questo, x quanto mi riguarda, dal vivo l’hockey ghiaccio al massimo livello è lo sport + spettacolare al mondo :cool:
quindi anke in curva nn dovresti annoiarti..
(ma massimo livello vuol dire Canada, Russia, R.Ceca, Svezia, Finlandia, Stati Uniti, Slovacchia; Non le partite dell’Italia! ;) )
beh le reti di protezione nel lato verso le curve non ci sono solo in Italia ma in tutti i palaghiacci del mondo e cmq queste reti non impediscono quasi per niente la visibilità della pista.. cmq se mi dici che le tribune hanno una pendenza abbastanza accentuata è un ottima cosa.. alla Resega di Lugano dove vado spesso a vedere partite di campionato di hockey le tribune sono molto in pendenza e anche dalle curve si vede ottimamente..

..cmq sono daccordissimo sul fatto che l'hockey ghiaccio sia lo sport + spettacolare del mondo e consiglio a tutti di andare a vederlo..

.. a stare sugli spalti poi non mi annoio mai di sicuro.. però devo ammettere che mi diverto ancora di più quando sono io a essere sul ghiaccio a giocare :)

Bure ..the Russian rocket :eek:kay:
 

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
..io spero di vedere a Torino anche il nuovo fenomeno della NHL.. il giovane Sidney Crosby.. nei campionati giovanili canadesi sembra che abbia battuto tutti i record che appartenevano al divino Gretzky
 

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
Bure said:
eh eh.. anch'io coltivo la stessa speranziella... (infatti ho già il biglietto x Canada-Finlandia :cucumber: )
certo con la scelta ke ha il Canada nn sarà facile lasciare a casa un sacco di campioni esperti x far posto ad un 18enne, ma l'inizio di stagione di Sidney è stato decisamente incoraggiante.. :rock:

Una precisazione: statistiche alla mano Crosby in realtà nn ha battuto Gretzky. Ecco il confronto tra le loro stagioni da junior più o meno alla stessa età (quella riportata è l’età all’inizio della stagione):
Sidney Crosby (17anni e 2mesi) 2.71 punti di media nella QMJHL.
Mario Lemieux (17anni) 2.79 punti di media nella QMJHL (lui giocò un altra stagione nelle juniors, a 18 anni compiuti, e polverizzò letteralmente gli avversari con la mostruosa media di 4.03 punti a partita :nuts: )
Wayne Gretzky (16 anni e 9 mesi) 2.84 punti di media nella OHA (prima dei 18 giocava già in una lega professionistica, la WHA ke in seguito si ‘fuse’ con l’NHL, con 1,44 punti a partita..)

La lega giovanile in cui ha militato the Great One è tra l’altro leggermente di maggior prestigio rispetto alla QMJHL.
Va però sottolineato ke rispetto agli anni andati dei 2 mostri sacri oggi le leghe giovanile fanno registrare medie realizzative inferiori; inserendo questo fattore si potrebbe azzardare ke Crosby sia stato il più produttivo giocatore di sempre a 17 anni.
Il ke ovviamente nn assicura ke potrà mai raggiungere i livelli toccati nei pro da Lemieux e Gretzky nei loro anni migliori (né credo avrebbe potuto avvicinare l’incredibile ultima stagione di Lemieux nella QMJHL se avesse giocato un altro anno nelle junior leagues).
Se ti interessa dare un’occhiata di persona alle statistiche di qualsiasi giocatore di hockey ghiaccio il sito giusto è questo: www.hockeydb.com ;)


Ok, direi ke sono andato già troppo fuori tema x questo thread (e forum), chiedo venia… diciamo ke stiamo facendo promozione ai giochi, visto ke in giro se ne vede ben poca! :wave:
certamente ora è azzardato qualsiasi paragone con Super Mario e con the Great One.. il ragazzino deve ancora dimostrare quello che sa fare.. vedremo.. cmq lo scorso anno durante il lockout Crosby è stato vicino a firmare il contratto stagionale con il Lugano poi sfumato.. peccato.. l'avrei visto in un'anteprima europea..
 

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
so che è appena stato inaugurato il Tazzoli (hanno giocato una partita di A2).. qualcuno ha delle foto dell'impianto?
 

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
grazie Rock.. devo dire che internamente non è male.. e poi sembra che la visibilità sia ottima da ogni angolo del Palaghiaccio
 

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
Carolina Kostner alfiere a Torino 2006

A portare la bandiera durante la sfilata ai Giochi Invernali di Torino 2006 sarà l’azzurra del pattinaggio artistico, Carolina Kostner. “La scelta è ricaduta sulla campionessa altoatesina dopo un'ampia selezione - ha spiegato Giovanni Petrucci, presidente del CONI, in occasione della presentazione del viaggio della fiamma olimpica – e la sua investitura vuole essere anche un messaggio diretto ai giovani”. La diciottenne, bronzo agli ultimi Campionati del Mondo di Mosca, appena appresa la notizia, ha manifestato la sua gioia:

"Sono emozionata - ha dichiarato – e questa decisione è stata una grande sorpresa. Già poter partecipare alle Olimpiadi è un sogno che ogni atleta ha fin da quando da bambino comincia a fare sport. Ringrazio il presidente del Coni per avermi scelto. Ho da poco visitato i bambini del Gaslini di Genova e porterò la bandiera anche pensando a loro. Sono onorata di rappresentare la Federazione Ghiaccio che mi è sempre stata vicina e che ha fatto tanto per promuovere questa bellissima disciplina”. Una tradizione, quella di portare la bandiera olimpica, che continua nella famiglia Kostner. Dopo Isolde a Salt Lake City dunque Carolina sarà a Torino: “Mia cugina ha portato la bandiera con onore – ha affermato ancora la pattinatrice azzurra - Lei è il mio idolo, e io vi prometto che con altrettanto entusiasmo e onore coprirò questo ruolo”.

torino2006.org

 

·
Langbärten user
Joined
·
478 Posts
pampero said:
Mi dici tutti questi e mi lasci fuori la Belmondo??? La più brava e la più "bella"! O la staffetta azzurra a Lillehammer con la volata di Fauner (vista in un negozio di elettrodomestici di Trastevere insieme ad almeno una 10ina di altri clienti festanti :)). Il fondo per me è la disciplina più affascinante e soddisfacente tra gli sport invernali.
io parlavo di atleti tuttora in attività.. per Di Centa intendo il fratello di Manuela.. Giorgio che gareggia ancora..

PS
la vittoria della staffetta italiana di Lillehammer credo sia la vittoria sportiva che più mi ha emozionato in assoluto.. è stata una gara incredibile.. quello sprint vincente davanti a migliaia di norvegesi ammutoliti.. bellissimo..
 
1 - 20 of 23 Posts
Status
Not open for further replies.
Top