Skyscraper City Forum banner
1 - 20 of 148 Posts

·
Registered
Joined
·
23,487 Posts
Discussion Starter · #1 · (Edited)
L'area industriale Ghia - Osi diventerà una zona residenziale e un'altra pezzo della Torino industriale scomparirà. Non completamente, però, perché i capannoni delle due fabbriche non saranno tutti quanti abbattuti. Una metà resterà in piedi, come testimonianza del passato industriale. I vecchi edifici verranno in parte utilizzati come base di appoggio per le nuove costruzioni. L'operazione di edificare sopra l'esistente, attribuendo a ciò che già c'è una funzione diversa da quella originaria, sarà compiuta nell'area industriale delimitata da corso Dante, dalla ferrovia che da Porta Nuova va verso il Lingotto e da quella che conduce a Porta Susa. Un triangolo di 51mila metri quadri sui quali si trovano gli stabilimenti dismessi delle due storiche carrozzerie torinesi. L'area ospiterà edifici residenziali, uffici, attività commerciali al dettaglio e all'ingrosso, servizi alle persone e alle imprese. Inoltre, sorgeranno parcheggi interrati, una piazza pedonale e aree pedonali pubbliche. Verranno anche costruite due "torri". Una di 16 piani, posta tra corso Dante e via Egeo, ospiterà uffici. L'altra, di 20 piani, sarà residenziale. Per facilitare l'accesso veicolare alla nuova area in corso Dante, all'incrocio con via Roccabruna, sarà realizzata una rotatoria. La delibera contenete lo studio di riordino e il piano esecutivo convenzionato relativo all'area, dopo aver ottenuto il via libera della commissione Urbanistica, attende di essere votata dal Consiglio comunale.
 

·
Cesm Group Founder
Joined
·
7,982 Posts
Mah...
Vedo che nell'articolo si parla di una "scuola di design" di livello internazionale.. spero facciano qualcosa di leggermente innovativo per quelle due torri allora, cosa che dai primi disegni non pare abbiano intenzione di fare :eek:hno:
 

·
Torino è elettronica!!
Joined
·
29,479 Posts
AREA INDUSTRIALE GHIA–OSI: DIVENTERÀ UNA ZONA RESIDENZIALE


L’area industriale delimitata da corso Dante, dalla ferrovia che da Porta Nuova va verso Lingotto e da quella che conduce a Porta Susa, sarà oggetto di trasformazione.
Si tratta di una zona di 51mila metri quadri sulla quale sorgono gli stabilimenti dismessi di due storiche carrozzerie torinesi, la Ghia e l’Osi.
Il 50% dei fabbricati esistenti sarà conservato a testimonianza del passato industriale. Le strutture serviranno, in parte, da zoccolo di base per i nuovi che verranno costruiti in elevazione.
Tra l’altro verranno edificate due “torri”. Una di 16 piani, posta tra corso Dante e via Egeo, ospiterà uffici. L’altra, di 20 piani, avrà una destinazione residenziale.
Nascerà una nuova area residenziale, ove troveranno posto anche uffici, attività commerciali al dettaglio e all’ingrosso, servizi alle persone e alle imprese. Inoltre, saranno creati parcheggi interrati, una piazza e aree pedonali pubbliche su cui si affacceranno i servizi pubblici e privati.
Per facilitare l’accesso dei veicoli alla nuova area, in corso Dante, all’incrocio con via Roccabruna, sarà realizzata una rotatoria.
Il Consiglio comunale, questo pomeriggio, ha approvato con 35 voti a favore e 4 astenuti, lo studio di riordino e il piano esecutivo convenzionato relativo all’area.
La sala Rossa ha anche approvato la mozione di accompagnamento alla delibera, prima firmataria Piera Levi-Montalcini, che impegna il sindaco e la giunta ad approfondire lo studio della viabilità di corso Dante, tenendo conto dei futuri insediamenti che sorgeranno nell’area Osi-Ghia e su quella ex Isvor.

(r.t.) - Ufficio stampa Consiglio comunale

Torino, 30 Marzo 2009
 

·
Cesm Group Founder
Joined
·
7,982 Posts
^^ Mi aggiungo :shifty:
 

·
Registered
Joined
·
692 Posts
Vedo solo ora questo post e mi viene un leggero sorriso a pensare a quel Mellano dello studio che scommetto sia Franco. Docente universitario che fece fare a noi poveri studenti un progetto proprio in quell'area! Ah, bei ricordi!
 

·
Turin is My City
Joined
·
5,671 Posts
Ce ne sono 5 nell'angolo compreso tra corso Dante e Via Egeo praticamente sotto l'insegna dello IOS
le ho viste oggi , sono pubblicità
1 è il progetto che sta per essere finito per le residenze/uffici dietro eataly

pagina dedicata http://www.francorealestate.com/views/novita_lingotto.cfm
l'altro è il progetto per il multiservice carpano dove ora c'è il parcheggio dipendenti eataly che sarebbe questo

pagina dedicata http://toguardainalto.altervista.org/carpano.html

da quello che so per quest'area nn dovrebbe essere interessata la franco ma un altra società torinese (ora nn ricorod il nome)
 

·
Registered
Joined
·
31 Posts
le ho viste oggi , sono pubblicità
1 è il progetto che sta per essere finito per le residenze/uffici dietro eataly

pagina dedicata http://www.francorealestate.com/views/novita_lingotto.cfm
l'altro è il progetto per il multiservice carpano dove ora c'è il parcheggio dipendenti eataly che sarebbe questo

pagina dedicata http://toguardainalto.altervista.org/carpano.html

da quello che so per quest'area nn dovrebbe essere interessata la franco ma un altra società torinese (ora nn ricorod il nome)
Quindi vuoi dire ke quei cartelloni nn riguardano i progetti di quell'area?
 
1 - 20 of 148 Posts
Top