SkyscraperCity banner

1 - 20 of 38 Posts

·
Registered
Joined
·
21,463 Posts
Discussion Starter #1 (Edited)
Fiat Mirafiori è uno stabilimento industriale della FCA a Torino. Si trova nel quartiere Mirafiori Sud, che prende nome dall'antico castello di Mirafiori dei Savoia (ormai andato distrutto).

Mirafiori è il più grande complesso industriale italiano nonché la fabbrica più antica in Europa ancora in funzione[1].

Superficie di 2.000.000 di m2.
20 chilometri di linee ferroviarie
11 chilometri di strade sotterranee

La palazzina degli uffici, che si affaccia su corso Giovanni Agnelli, è un edificio di 5 piani lungo 220 metri, ricoperto di pietra bianca di Finale.

La produzione di energia elettrica autoconsumata dello stabilimento è stata di circa 210 GWh/anno nel 2011.

http://it.wikipedia.org/wiki/Fiat_Mirafiori

Il posizionamento nell'area metropolitana:


Il perimetro originale:


Il perimetro attuale:


Area verde: Torino TNE (nuovi insediamenti produttivi + aule Politecnico di Torino)
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=463920

Area gialla: Mirafiori Motor Village (grande concessionario gruppo FCA, usabile l'attigua pista di Mirafiori per i test-vettura)
https://motorvillageitalia.it/sedi/torino
 

·
Registered
Joined
·
21,463 Posts
Discussion Starter #2 (Edited)
Attualmente sono in corso investimenti per l'allestimento delle nuove linee produttive destinate al SUV Maserati e probabilmente ulteriori modelli marchiati Maserati e/o Alfa Romeo. I primi esemplari di produzione dovrebbero uscire della linee il prossimo anno.

L'investimento vale circa 1 miliardo di € e riguarda un'area di 250.000mq della fabbrica. Area che è in corso di profondissima ristrutturazione (verrà rivoltata come un calzino, cit.).

------

“Gli investimenti dimostrano che Mirafiori ha un futuro”

MARINA CASSI
Tre ore fitte di visita e tanto stupore. Sì, perché persino i sindacalisti delle sigle firmatarie del contratto di gruppo non si aspettavano di vedere - come dice il segretario Fim Claudio Chiarle - Mirafiori rivoltata letteralmente come un calzino. Non hanno più dubbi e lo dicono con una certa pragmatica brutalità: se si spendono così tanti soldi per fare così tanti lavori è certo che Mirafiori ha un futuro assicurato. Si chiamerà in tempi relativamente brevi Levante, il Suv della Maserati. Dopo arriverà un nuovo modello Alfa Romeo.
La Fca usa l’abituale understatement sulla visita e spiega che si tratta di mera routine nei rapporti con le organizzazioni sindacali, ma in realtà quella di ieri mattina è stata la prima volta che i sindacalisti sono entrati non per tenere assemblee, ma per vedere che cosa sta accadendo. E tra 40-50 giorni ci sarà una nuova visita per verificare l’andamento dei cantieri.

Roberto Di Maulo, commenta pratico: «Sono un buon camminatore, ma ho male ai piedi: ho visto chilometri e chilometri di cantiere».
Ieri erano al lavoro gli operai della MiTo la cui linea è stata spostata perché al suo posto nasceranno quelle nuove. Ma intorno è tutto un cantiere con gru, ruspe, escavatori. Il sabato e la domenica per rifare le volte dei capannoni alti 38 metri viene utilizzato un elicottero. Chiarle racconta che «i lavori interessano un’area enorme, almeno 250 mila metri quadrati». E evoca con una immagine l’attività dei cantieri: «Ci sono montagne di detriti ammucchiate che provengono dallo smantellamento di molte parti di capannoni».

I lavori hanno interessato lastratura, verniciatura e montaggio. Di Maulo parla di opere «mostruose» per la loro dimensione in uno stabilimento che sarà, dopo l’Italsider, il più grande in Italia. E aggiunge: «Ho visitato la nuova Pomigliano e la nuova Maserati a Grugliasco. Ma non c’è alcun paragone possibile con quello che si sta facendo a Mirafiori».
Flavia Aiello delle opere viste coglie un aspetto pratico: «Mi ha colpito la luce che ci sarà nei reparti produttivi. Sarà una fabbrica luminosa e pulita, moderna. Molto diversa dalla vecchia Mirafiori. Questo è evidente già ora: sarà un’altra fabbrica».
http://www.lastampa.it/2014/10/16/c...-un-futuro-bEcuVXXw4YyQZ07ygCeEKP/pagina.html

---------------

Mirafiori, sopralluogo dei sindacati: "A fine 2015 via al Suv Levante"

Secondo i sindacati, che hanno visitato oggi la Carrozzeria, a fine 2015 le nuove linee saranno in funzione e potrà iniziare la produzione del Suv Levante della Maserati, il modello destinato alla fabbrica torinese. Già prima dell'estate potrebbe cominciare il rientro dei lavoratori dalla cassa integrazione. Si tratta di ipotesi di Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Quadri perchè dai dirigenti Fca non è stata data alcuna indicazione sui tempi necessari per l'allestimento della linea e per l'avvio della produzione.
"Colpisce la dimensione dei lavori che interessano una superificie di 250.000 mq, difficile che l'azienda pensi di produrre solo il suv Levante dopo un intervento di questa portata", spiega Claudio Chiarle, segretario generale della Fim torinese. "Volevamo verificare - dice Flavia Aiello della Uilm torinese - a che punto fosse il cantiere. E' positiva la trasparenza sullo stato dei lavori. Abbiamo accertato che richiedevano tempi più lunghi del previsto. L'azienda ci ha parlato di accelerazione nelle prossime settimane". "L'azienda sta accelerando i lavori che avevano subito troppi rinvii. Con questo andamento già all'inizio dell'estate 2015 i lavoratori di Mirafiori potranno dire addio al lungo periodi di cassa integrazione e ritrovare un lavoro stabile e sicuro", sottolinea Roberto Di Maulo, numero uno della Fismic.
In vista della nuova produzione sono già partiti i corsi di formazione per i team leader e prima dell'estate saranno avviati per tutti i lavoratori.
http://torino.repubblica.it/cronaca...cati_a_fine_2015_via_al_suv_levante-98165871/

---------------
Video elicottero utilizzato nei lavori di ristrutturazione dell'impianto di Mirafiori
http://video.repubblica.it/edizione...raslochi-si-fanno-in-elicottero/161664/160155
 

·
Registered
Joined
·
21,463 Posts
Discussion Starter #4
A fine luglio inaugurata la nuova sede degli uffici amministrativi, trasferiti all'interno del perimetro di Mirafiori da una sede in affitto in corso Ferrucci.

La sede è stata ricavata da una radicale ristrutturazione di una vecchia officina meccanica in disuso da lungo tempo



Uffici, verde, auto e alta tecnologia Ecco il centro direzionale di Mirafiori
John Elkann e Marchionne inaugurano Officina 82, nuova sede degli uffici del gruppo.



LUCA FORNOVO
«Oggi inizia ufficialmente la seconda vita di questo luogo: inserito nell’area della “Meccanica 2” di Mirafiori, l’ex magazzino ricambi è stato completamente trasformato. Oggi ospita oltre 1.500 persone in parte provenienti dal centro di corso Ferrucci».

Officina 82, il nuovo centro di Mirafiori dove vengono trasferiti gli uffici direzionali e amministrativi del gruppo Fiat Chrysler (Fca).

Per Elkann «questa scelta conferma l’impegno per Torino di Fiat e Chrysler». Una scelta che secondo il sindaco di Torino Piero Fassino ribadisce ancora una volta quanto «Torino sia strategica per Fiat. Anche adesso che è un gruppo globale continua ad avere qui le sue radici solide».

Alla cerimonia è intervenuto anche Sergio Marchionne , amministratore delegato di Fiat Chrysler che ha spiegato che «qui, nell’ex `Meccanica 2´ non c’erano più attività da decenni, ora è diventato un quartiere direzionale di vitale importanza. Negli anni abbiamo portato qui il nuovo centro stile, le sedi Abarth e New Holland e oggi tutti i servizi prima svolti in corso Ferrucci. L’obiettivo era e resta quello di mantenere tutte queste attività a Torino pur di fronte alle alternative che esistono per una azienda globale come la Fiat di oggi».

Sergio Marchionne ha anche precisato che «Officina 82 è l’ultimo tassello in ordine di tempo di un disegno molto più ampio, avviato nel 2005 per riqualificare il comprensorio di Mirafiori che, tra i primi interventi, ha visto nascere il Motor Village e l’asilo per i figli dei nostri dipendenti».
http://www.lastampa.it/2014/07/23/e...-mirafiori-fQBWHm6w3aCPEqYjkaAuzO/pagina.html



http://www.ilsole24ore.com/art/fina...4353.shtml?foto&uuid=ABem7kfB&mccorr=ABnllcdB
 

·
Registered
Joined
·
21,463 Posts
Discussion Starter #6
Nuovo Centro Direzionale Abarth - via Plava 80

Comprende anche:

OFFICINA allestimento vetture serie SPECIALI come o-100 tributo ferrari etc ....

OFFICINA allesitmento S2000 e 500 r3t e asseto corsa

( stoccaggio gomme ...preparazioni da rally)

Non si può visitare da soli ....o conosci qualcuno di abarth ...o se via a ritirare un vettura speciale ...e' un posto di LAVORO ...c'e la riproduzione fedele dell'uffico di KARL ABARTH ....le collezioni di alcune vetture Abarth storiche e gli Uffici.

Tempo fa il Comune di Torino organizzava visite alla Fiat Mirafiori ( come alla Ferrero o alla Lavazza) ma Abarth non rientrava in qst

In via Plava 80 c'e la sede New Holland e come gia detto il Centro Stile ....alla porta praticamente ti fanno spoglaire di tutto ..telefoni ...palamari e pc se non autorizzati ......direi che e' MOLTO DIFFICILE visitarla ...se non come era stato fatto come nel 2008 .....
http://www.cinquecentisti.com/forum/discussioni-generali/27340-sede-abarth-torino-2.html
















 

·
Registered
Joined
·
21,463 Posts
Discussion Starter #9
2007

Nuova sede Centro Stile Fiat

Inaugurato il nuovo Centro Stile di Fiat Group Automobiles
E’ stato inaugurato oggi, alla presenza del vice presidente della Fiat John Elkann e dell’amministratore delegato Sergio Marchionne, il nuovo centro stile di Fiat Group Automobiles.

Il centro riunisce sotto un’unica direzione di stile le attività di ricerca e design dei marchi Fiat, Lancia, Fiat Professional, Abarth e Maserati.

Per creare la nuova sede si è scelto il recupero di un edificio industriale, all’interno del comprensorio di Mirafiori, chiamato “Officina 83”, che in origine operava come centro di lavorazione meccanica.

Vi lavorano circa 200 persone, con un’età media di 37 anni e professionalità che coprono l’intero processo di stile: designer, matematizzatori e modellatori.

Il nuovo Centro Stile occupa una superficie di 12.500 metri quadri, ai quali si aggiungono 8.100 metri quadri di aree esterne. Trovano posto una grande sala riunioni, una sala per presentazioni in realtà virtuale, due sale per la presentazione dei modelli, oltre a un ampio spazio espositivo all’aperto.

Gli ambienti interni sono stati pensati e progettati in chiave molto moderna, per valorizzare l’aspetto creativo delle attività legate alla definizione del design di un’auto.
http://www.autopareri.com/forum/mer...ntro-stile-fiat-lancia-maserati-abarth-2.html




http://www.autoedizione.com/former-centro-stile-fiat-officina-83-sold/
 

·
Registered
Joined
·
21,463 Posts
Discussion Starter #10
Abarth Classiche: l'atellier dove ringiovaniscono le storiche


nuovo centro, allestito all'interno del complesso di Mirafiori nelle adiacenze delle Officine da dove escono le vetture dello Scorpione, dedicato al restauro delle Abarth storiche dei clienti del marchio, che potranno sia prenotare una visita per certificare l'autenticità del proprio mezzo sia la completa, o parziale, revisione della propria vettura che sarà accompagnata da una sorta di cartella clinica, composta da un dossier fotografico e dalla descrizione degli interventi, e in seguito dalla certificazione di conformità.

L'attività di Abarth Classiche non si limita alle vetture del marchio da corsa e da strada ma si estende anche alle vetture da competizione che negli ultimi decenni sono state realizzate dall'Abarth

L'attività è supportata dalla disponibilità dell'intera documentazione tecnica riguardante ogni modello, che è stata recentemente catalogata e digitalizzata, oltre che da servizi come la presa/consegna a domicilio delle vetture da esaminare o restaurare.

Abarth Classiche, nel pieno rispetto della filosofia che ispira l'attività di Heritage Fca Italy, si prefigge anche di organizzare eventi, realizzare e gestire il Registro Storico e il Club, gestire il club del marchio e realizzare il Museo dello Scorpione, che rientra nell'Heritage Space.
http://www.motori24.ilsole24ore.com/D-epoca/2015/11/Abarth-Classiche.php
 

·
Registered
Joined
·
21,463 Posts
Discussion Starter #12
World Class Manufacturing Academy

Ristrutturazione del c.d. “Loft A” della Traversa 2 dell’edificio sito nello stabilimento Mirafiori a Torino, per la realizzazione della “World Class Manufacturing (WCM) Academy” di FCA (Fiat Crysler Automobiles) e relative opere complementari.






http://www.notarchitetti.it/not/portfolio/wcm-academy
 

·
Banned
Joined
·
4,345 Posts
Ufficiale il terzo modello Maserati fra Mirafiori e Grugliasco

DOPO mesi di frasi prudenti, l’annuncio è arrivato ieri mattina da Balocco, durante una manifestazione dedicata agli alfisti accorsi per ammirare il nuovo Stelvio. Al termine Sergio Marchionne rivela: «Stiamo lavorando a un altro modello Maserati. Abbiamo i disegni. Lo realizzeremo A Mirafiori o a Grugliasco. Comincieremo tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019».
(Repubblica)
 

·
Registered
Joined
·
760 Posts
certo che con i volumi di vendita delle Maserati è dura impegnare migliaia di lavoratori... almeno, così mi vien da pensare di primo acchito, va da sè che i grandi numeri a Mirafiori non ci sono già da anni e non torneranno per varie ragioni
 

·
Registered
Joined
·
299 Posts
certo che con i volumi di vendita delle Maserati è dura impegnare migliaia di lavoratori... almeno, così mi vien da pensare di primo acchito, va da sè che i grandi numeri a Mirafiori non ci sono già da anni e non torneranno per varie ragioni
Considerando che si assommeranno le linee produttive Maserati ed Alfa Romeo, non è così improbabile se i modelli avranno successo nei rispettivi segmenti.

Piuttosto sul fronte occupazionale si apre la questione per Modena, dato che l'ingegnerizzazione verrebbe accentrata nel polo produttivo storico e dovrebbero venir chiusi due siti esterni, con parziale redistribuzione delle risorse anche su Ferrari.
 

·
Turin is My City
Joined
·
5,168 Posts
Da indiscrezioni dovrebbero essere altri 3 modelli prodotti nel complesso mirafiori-grugliasco da qui al 2020:
+Nuovo modello Maserati (confermato)
+2 nuovi modelli Alfa Romeo, un SUV e l'ammiraglia. Il polo torinese si sposta sempre più verso la qualità e la professionalità rispetto ai numeri di massa. Interessante strategia del gruppo, sopratutto una forte specializzazione di chi è in linea di montaggio, rispetto a una volta
 

·
Registered
Joined
·
4,536 Posts
sopratutto una forte specializzazione di chi è in linea di montaggio, rispetto a una volta
lavoro in linea di montaggio da 29 anni e la specializzazione è la stessa ,dalla tipo,alla uno,panda,delta e ora Maserati,le operazioni sono le stesse per noi addetti di produzione alla catena di montaggio;sempre bulloni da avvitare sono,nessuna specializzazione rispetto a una volta
 

·
Banned
Joined
·
6,409 Posts
L ' importante è che continuino ad esserci bulloni da avvitare direi .
 
1 - 20 of 38 Posts
Top