Skyscraper City Forum banner
1 - 1 of 1 Posts

·
Turin is My City
Joined
·
5,727 Posts
Sono andato oggi, ecco le mie considerazioni:

Luogo: palazzo Mazzonis è veramente bello, all'esterno è poco visibile ma l'interno è reso veramente bene. L'allestimento delle opere è fatto con riguardo, mi è piaciuta soprattutto la zona dell'Islam, con la scala ricoperta di ornamenti che rimandano a quelle culture (non ho le conoscenze necessarie per dire se avessero un significato o meno!). L'ingresso è molto ricercato, ho apprezzato come lo stile neoclassico del foyer si fondesse col minimal del cortile e dei due giardinetti giapponesi...

Collezioni: molto piacevoli, magari un po' ripetitive le sale relative al subcontinente indiano e il Sud-Est asiatico, però mi sono servite per notare come le diverse culture si "approppriassero" del Buddha, dandogli i propri tratti somatici. è un museo per "intenditori", per gente che sa distinguere buddhismo ed induismo, sapendosi orientare tra la miriade di dei e scuole filosofiche presenti. Le didascalie sono un po' "rachitiche", dicono l'essenziale. La prossima volta comprerò la guida, tanto costa solo 10 euro e sembra ben fornita. Le sale relative all'Himalaya erano molto interessanti, numerosi Mandala e anche dei libri tibetani! Veramente immensa quella sulla Cina.
Ho adorato la parte dedicata al Giappone, che ho trovato più ricca di "pezzi di peso", se capite quello che voglio dire.
In particolare mi ha colpito la statua del Kongo Rikishi, rappresentante il guardiano di un monastero, restaurato dall'Accademia di restauro di Venaria. a fianco c'è un computer con tutte le informazioni circa quest'opera, non ho potuto vedere tutto ma era molto interessante.
Avete notato che c'è anche una copia de La Grande Onda di Hokusai? splendido!
ci sono i computer tuch screen laterali che se vuoi notizie in piu te le leggi, ti selezioni opera e ti racconta er filo e per segno , ben fatto .....
 
1 - 1 of 1 Posts
Top