Skyscraper City Forum banner
1261 - 1280 of 1343 Posts

·
Flessibile Quadri
Joined
·
3,144 Posts
Ho trovato questa discussione per caso, volevo postarlo sulla pagina del trasporto pubblico di torino ma preferisco farlo qua: dati gli enormi problemi a far andare il 13 alla gran madre (vuoi per la costruzione del parcheggio, vuoi per il ponte troppo stretto) non si potrebbe limitare e deviare in piazza carlina, in modo da essere gestito con le più moderne 50xx?
A parte che se metti le 5000 sul 13 le togli da qualche altra linea e quindi non risolvi il problema ma lo sposti, in ogni caso l'asse di via Po ha bisogno del 13 perché il 56 da solo non ce la farebbe e poi è imminente l'avvio dei lavori in piazza Carlina per la realizzazione del parcheggio durante i quali il transito tranviario verrà verosimilmente interdetto.
 

·
luca_bcn
Joined
·
3,249 Posts
A parte che se metti le 5000 sul 13 le togli da qualche altra linea e quindi non risolvi il problema ma lo sposti, in ogni caso l'asse di via Po ha bisogno del 13 perché il 56 da solo non ce la farebbe e poi è imminente l'avvio dei lavori in piazza Carlina per la realizzazione del parcheggio durante i quali il transito tranviario verrà verosimilmente interdetto.
quindi alla fine lo faranno questo parcheggio in piazza Carlina?come sai che i lavori per l'avvio sono imminenti?
 

·
Flessibile Quadri
Joined
·
3,144 Posts
quindi alla fine lo faranno questo parcheggio in piazza Carlina?come sai che i lavori per l'avvio sono imminenti?
A quanto pare sì, hanno anche spostato il capolinea dei servizi turistici Gtt da piazza Carlina a piazza Castello per questo motivo. Poi ovvio tra il dire e il fare c'è di mezzo "e il"...
 

·
μεταφορέ&#
Joined
·
1,861 Posts
Se consideriamo ormai certo l'abbandono delle 7000, la linea 3 non sarà più vincolata nel percorso attuale.
Cosa ne pensate della proposta che segue?

Linea 3: dalle Vallette al rondò Rivella, poi Giardini Reali,Castello,Po,Vittorio Veneto,Gran Madre, gestita dalle 2800
Linea 13: da piazza Campanella a piazza Castello, poi Giardini Reali,Rivella, Regio Parco,Palermo,Bologna,Sofia
Linea 18 : per ora bus,da via Rossini svolta a destra in corso Regina fino a piazza Hermada
Cambio obbligatorio di percorso per la linea 7 con capolinea piazza Carlina.

Vantaggi: linea 3 entrerebbe in Centro,diventano effettivi i binari di Regio Parco e Palermo e riprendono a funzionare quelli di via Bologna e
linea 13 passante per il Centro
Svantaggi : da corso Regina(basso) non si arriverebbe più direttamente a Porta Palazzo.

Non ho considerato, però, i numeri(tram che servirebbero per gestire le linee).
 

·
Banned
Joined
·
4,345 Posts
Considerate che il collegamento diretto Statuto-Vittorio è probabilmente l'asse portante di tutto il centro, quasi impensabile eliminarlo. Già adesso il 13 scoppia quasi sempre, con il 56 ad appoggiarlo sull'intero percorso, il 55 e il 15 su quasi tutto, e i vari 29, 59, 72, 61 su buona parte. Presumo che quell'asse di traffico collasserebbe.
 

·
Registered
Joined
·
1,294 Posts
Effettivamente, pur non deviando il 13 per le ragioni di cui Beato Angelico, portare il 3 in centro sarebbe cosa buona e giusta... va però considerato che piazza Carlina sarà off-limits per i lavori del parcheggio.

Una fanta-idea buona sarebbe quella di deviare il 3 come dice Fabry Turin, lasciare il 13 com' è e creare una nuova linea tramviaria da piazza Sabotino a Sofia, passando per i binari abbandonati di via Monginevro/via Borsellino per poi arrivare a Rivella attraverso corso Vittorio, corso Duca/Re Umberto e piazza Castello), limitando opportunamente il 18 bus in zona centrale. Ma non chiedo neanche di commentare questo esercizio di fantasia (che chiamerò 6) :bash:

edit:con questo fanta-itinerario il 56 potrebbe essere ampiamente ridimensionato in termini di frequenza!
 

·
Banned
Joined
·
4,345 Posts
Sennò dove parcheggiano tutti quelli che non utilizzeranno più la (demolenda) rete tranviaria?
 

·
☆
Joined
·
367 Posts
Salviamo il salvabile

Ho letto con attenzione quanto è successo oggi. C'è poco da dire, i nodi sono venuti al pettine, e nel modo più brutale e inaspettato possibile. Non ho molto da commentare. Pensavo invece a come salvare quel poco che rischia di rimanere della plurisecolare rete tranviaria torinese.

Scervellandomi alquanto, ho pensato:
- anzichè ammazzare il 13, non si potrebbe "fonderlo" con il 15, facendo percorrere a quest'ultimo, da Sabotino, Di Nanni-Ferrucci-Tassoni-Cibrario-Statuto-XVIII Dicembre-Cernaia-Micca, e da qui il percorso normale fino a Sassi? Creare insomma un'unica linea di forza Est-Ovest, e salvare almeno il percorso del 13 fino al Maria Vittoria (il capolinea della Gran Madre, secondo me, è già condannato... :( )

- stesso discorso per il 10: unire le forze con il 3, deviandolo da Duca degli Abruzzi per Einaudi-Re Umberto-Matteotti-XX Settembre-Regina Margherita e poi su fino alle Vallette. Anche qui si crea un asse Nord-Sud e perlomeno si potrebbe ripristinare la linea anche nei festivi (quando potrebbe collegare i due stadi con Porta Nuova, oltretutto.)

- il 16 accorciato da Rondò della Forca per Principe Eugenio-Statuto-XVIII Dicembre-Vinzaglio-Duca degli Abruzzi-Einaudi, in modo da mantenere il collegamento Metro Porta Susa-Politecnico-Valentino in un senso e Metro Porta Susa-Palazzo Nuovo nell'altro senso

- il 9 rimarrebbe com'è, ma in direzione Sud potrebbe percorrere via Madama Cristina, capolinea attuale e ritorno su Corso Massimo.

- il 4 rimarrebbe ovviamente così com'è ora.

In conclusione 6 linee: 4,9,10,15,16cd e 16cs. Non molto, :eek:hno:, ma probabilmente il massimo che sia possibile gestire col parco tram attuale. Tutte gestibili con un certo numero di tram "a misura di disabile". Qualche sacrificio di tratte ci sarebbe: Corso Peschiera da Sabotino alla rotonda di Corso Duca; Corso Regina da Via Rossini fino al Po. Ma sono tratte di adduzione ai depositi, quindi non dovrebbero correre il rischio di essere smantellate. Vedo un triste destino invece per Via Fabrizi/Via Bianchi e per Corso Gabetti/Piazza Hermada.
Quanto alla Gran Madre, la vedrei benissimo come capolinea del 7: monumento storico, tram storico. Ma dubito che qualcuno possa essere così oculato da mantenere un capolinea che è lì dai tempi del tram a cavalli...
 

·
μεταφορέ&#
Joined
·
1,861 Posts
^^

Non male.

Io , invece, fonderei 10 sud col 13 ovest(Campanella-Settembrini) . Non c'è nessun studente del Poli che abita a Parella? Magari lo propone a chi sta studiando il riordino delle linee. :banana:
 

·
Nato nel '78 D.C.
Joined
·
5,185 Posts
La linea fluviale con velocità commerciali la propongo dal 5/3/12. Evito di quotarmi ma mi copio e incollo:

Possibile F1 (linea di fiume numero 1) gestita con battelli fluviali sul fiume Po con le seguenti possibili fermate che potrebbero essere anche su un solo lato del fiume collegando poi l'altra sponda con passerelle pedonali dove non già presenti:

Moncalieri FS
Moncalieri Castello
Moncalieri Nord - Parco Vallere
Bengasi - Cavoretto - Italia 61 - M1
Molinette - Balbis
Valentino Sud - Borgo Medioevale - Torino Esposizioni - Ruota Panoramica
Valentino Nord - Cappuccini - Ponte Umberto I
Piazza Vittorio - Gran Madre - Villa della Regina - Centro città - Murazzi
Regina Margherita - Michelotti
Velodromo
Sassi - Superga
Manifattura Tabacchi - M2
Piazza Sofia
Barca Bertolla
San Mauro

Il modello è quello dei battelli TPL sul canal grande a Venezia. Le cremagliere verso la collina hanno senso se sono attrattive.

L'idea che ho portato a galla oggi pomeriggio invece mirava a dare un TPL piu che adeguato alla collina collegando zone anche mediamente abitate come la collina di moncalieri, cavoretto, via sabaudia, corso moncalieri, la fondazione per le biotecnologie, viale thovez, borgo po, sassi collegandole da un lato con borgo castello a moncalieri e dall'altro con Piazza Sofia. Opera ciclopica e irrealizzabile ma affascinante.
http://www.stile.it/viaggiare/tende...365-la-metro-acquatica-di-stoccolma-id-17889/
 

·
Registered
Joined
·
1,294 Posts
In questo clima di cauto ottimismo per passante e metro, rincaro la dose.

Cose che comunque si auspicano:
-10 in via Massari
-13 su via Fabrizi
-3 a Hermada
-ripristino 18

Elementi di novità
-15 Riutilizza binari via Monginevro e Borsellino e rafforza asse Po-Pietro Micca
-6 (o 8) Riutilizza binari più a sud di corso Re Umberto e poi ricopre il percorso del 15 in zona centro, salvo poi transitare per i giardini Reali e andare verso Sofia passando dagli altrimenti inutilizzati binari di corso Palermo sud-est fino a via Bologna
-Per non rendere il 6 troppo parallelo al 4, il 18 da via Bologna devia verso corso Giulio sui binari altrimenti inutilizzati di corso Palermo nord-ovest, per fare inversione a Derna.

Non serve nessun opera, se non gli scambi da Vittorio a Vinzaglio (se venisse realizzata la proposta potrei pagarli pure io :nuts:).

Servono solo... i tram :bash:

 

·
non nobis domine
Joined
·
2,760 Posts
Io, per ora, mi accontenterei di vedere il 4 alle porte della palazzina di caccia, Stupinigi, e magari anche il 3 a qualche minuto dalla reggia di Venaria, sarebbero un incentivo per il turismo, soprattutto quello proveniente dal nord Europa...il 10 nel tratto nord lo prolungherei fino a toccare piazza Rebaudengo, il 15 cap. ovest a corso Marche e il 18 "spezzato" in due, con taglio linee a porta nuova...
 

·
Registered
Joined
·
40 Posts
Mappa completa trasporti torinesi

Buonasera a tutti, riesumo questo post nella noia domenicale. Leggo spesso ma raramente partecipo, oggi ho deciso di si perché nessuno dei miei conoscenti è minimamente interessato a quello che sto per postare :lol:
Dunque ho scoperto in questi giorni uno strumento carino di google (mymaps) che permette di tracciare qualche linea sulla mappa e quindi sono partito per disegnare la linea della metro 2 per farmi una buona idea dell'ipotetico percorso e mi sono, ovviamente, fatto prendere la mano.
Ora, per molti tratti sono andato "a fantasia" (ad es. il percorso del 4 in centro) ed altri sono quasi sicuro siano sbagliati (specialmente i bus) ma ormai volevo completare la mappa. Principalmente comunque ricalca le linee di tram che esistono già oggi: https://www.google.com/maps/d/u/0/edit?hl=it&authuser=0&mid=zN9VPfi1StpM.kIUUuIPe2KhQ

Detto questo, se qualcuno ha voglia di perdere tempo e dare la sua opinione, secondo voi vanno messi dei bus anche dove passano linee di forza? mettereste/modifichereste le linee tranviarie o vanno bene quelle che abbiamo ora? basta un tram lungo corso lecce/potenza o serve la metro? il 18 sarebbe ancora necessario? mi sono dimenticato qualcosa?
 

·
Registered
Joined
·
6,970 Posts
peccato invece che il progetto definitivo di M2 sia altrettanto "fatto male"... per citarne alcune, passa "vicino" al Poli ma senza andarci veramente vicino... passa "vicino" allo Stadio Olimpico (Grande Torino) ma senza andarci veramente vicino...

in pratica passa "vicino" ai punti di interesse ma senza mai andarci veramente vicino... ora capisco il compromesso, però alcune fermate più che compromesso sembrano essere quasi "dispetti" (idiozie)
 

·
Registered
Joined
·
1,122 Posts
A proposito : è mai esistita l'idea (molto) di massima di una ipotetica M3? E se sì che tracciato pressappoco potrebbe avere?
Ho pensato a questo, ma sarebbe perfettibile. In fin dei conti per noi è poco più che un'esercizio di fantasia. 🤗

METROPOLITANA LINEA 3 Capolinea Nord piazza SOFIA (M2) capolinea Sud STAZIONE LINGOTTO FS (SFM/REGIONALI/NAZIONALI e M1)
_

PERCORSO partenza da piazza SOFIA M2 lungo via Botticelli, corso Grosseto, largo Grosseto, corso Potenza, corso Lecce, piazza, Rivoli, corso Trapani, corso Siracusa, piazza Pitagora, corso Cosenza, corso Giambone, deviazione prima dell'imbocco del tunnel stradale in corso Corsica via Bossoli, oppure proseguire su corso Giambone e svoltate in via Pio VII e via Bossoli per arrivare a LINGOTTO FS capolinea Sud.
Lungo il percorso a nord, per il momento, non farei alcun fermata fra SOFIA e DERNA (poco a sud transita e ferma già la M2).
Stazioni: SOFIA - DERNA (1500 metri) - REBAUDENGO/VERCELLI (450 metri) - ALA DI STURA (800 metri) - BIBIANA/DELLA CELLA interscambio con T10 (450 metri) - CASTELDELFINO - LULLI interscambio SFM (450 metri) - LUCENTO (530 metri) - TOSCANA interscambio T3 (800 metri) - PIANEZZA (600 metri) - REGINA MARGHERITA (600 metri) - FABRIZI (730 metri) interscambio T13- RIVOLI interscambio M1 (650 metri) - PESCHIERA (600 metri) - LANCIA/RUFFINI NORD (800 metri) - ROSSELLI/RUFFINI/RUFFINI SUD interscambio SFM fermata SAN PAOLO (630 metri) - SEBASTOPOLI (730 metri) - PITAGORA (900 metri) - SANREMO (500 metri) - AGNELLI (400 metri) interscambio T10 - UNIONE SOVIETICA (330 metri) interscambio T4 - CORSICA (450 metri) - LINGOTTO FS capolinea SUD (670 metri) interscambio SFM/REGIONALI/NAZIONALI e con galleria pedonale sotto o sovrapasso coperto sopra i binari, interscambio con M1 a ITALIA 61 REGIONE PIEMONTE.
Lunghezza totale del percorso poco più di 13 chilometri e mezzo (13.570 metri) con 22 stazioni. Interscambio con 2 stazioni ferroviarie, 2 linee di metropolitana, 4 linee tramviarie di forza. Per circa 1 km potrebbe correre in sopraelevata lungo via Botticelli, poiché lato nord, prospiciente il parco dell'Arrivore non vi sono palazzi fino alle basse di Stura.
Nella tratta sud sarebbe possibile anche una stazione intermedia a Boston, ma sarebbe troppo vicina a PITAGORA circa 300 metri.
Totale percorso poco più di 13 chilometri e mezzo (13.570 metri).
 
1261 - 1280 of 1343 Posts
Top