SkyscraperCity banner
1 - 20 of 21 Posts

·
Italian utent
Joined
·
1,706 Posts
Discussion Starter · #1 · (Edited)
Nuovi servizi igienici pubblici in città


Modello1


Modello2




Del piano definitivo riguardante la sistemazione in città di circa 1200 nuovi elementi di arredo urbano, fanno parte strutture che consistono sia in supporti informativi di vario genere (impianti di informazione storico-artistica e informativi su palo a doppia facciata) sia in strutture destinate a fornire un servizio di interesse più generale, come i servizi igienici automatizzati, accessibili a tutti, anche agli ipovedenti e ai disabili.
I servizi igienici saranno di due tipi a seconda che siano dislocati nella parte centrale della città o nei parchi cittadini e dovrebbero essere operativi entro ottobre di quest'anno.
Tutti gli elementi avranno come caratteristica la possibilità di veicolare in parte messaggi pubblicitari, in parte comunicazioni istituzionali.

Nelle immagini: due immagini simulate al computer della futura sistemazione dei servizi igienici pubblici sul territorio cittadino. I locali saranno diversi fra loro a seconda che siano sitemati nel centro città o all'interno di un parco.
 

·
Николай
Joined
·
8,137 Posts
molto belli, speriamo abbiano anche dei piccoli spifferi per far passare gli odori, quelli di padova sono tutti chiusi!
 

·
Registered
Joined
·
2,154 Posts
A Trieste abbiamo il numero uno.sono belli e funzionaali!Unico problema:se non hai con te 50 cents non si apre la porta!
 

·
Registered
Joined
·
77 Posts
Il problema dei bagni pubblici, che mi preoccupa, è la netta esposizione che hanno al degrado ed agli atti vandalici. Specie a Torino, se non ci sarà un'adeguata cura e manutenzione già me li vedo quei vespasiani tra 3-4 anni...
Forse in italia dovremmo mettere quei WC tubulari che spariscono sottoterra... ;)
 

·
Registered
Joined
·
2,102 Posts
Il primo è molto londinese,starà bene in centro!
 

·
Italian utent
Joined
·
1,706 Posts
Discussion Starter · #14 ·
Scomparsi i vespasiani, arrivano le toilettes automatiche
29-07-2005




Dopo un lungo periodo di eclissi, ritornano i vespasiani, ma in veste di toilettes ipertecnologiche, più in linea con i tempi ed anche con le esigenze del decoro urbano. Il primo dei servizi igienici pubblici installati da IGP Decaux su mandato del Comune è stato inaugurato giovedì 28 luglio in piazza Zara, lungo corso Moncalieri. Accessibili ai disabili in carrozzella, dotati di indicazioni in Braille e sonore per i non vedenti, i nuovi servizi - climatizzati - offrono venti minuti di quiete e igiene (la pulitura tra un'utenza e l'altra è completamente automatizzata) per venti centesimi di Euro. Al di là dello stretto necessario, all'interno ci sono anche specchio, appendiabiti, mensola e, ultimo ma non meno importante, un fasciatoio, per le mamme (o i papà!) che dovessero provvedere ad un improvviso e non derogabile cambio di pannolino. Entro i prossimi giorni, è previsto il posizionamento di altri quattro esemplari: piazza Chiaves (Vanchiglietta), viale Virgilio (Parco del Valentino), piazza Galimberti (zona ex Mercati generali), via Sant'Ottavio (vicino a Palazzo Nuovo). Entro la fine dell'anno ne saranno installati altri 15, anche in zone centrali. Costo per il Comune? Zero. La IGP Decaux, da parte sua, gestirà gli spazi pubblicitari realizzati sulle fiancate delle nuove toilettes.

Nelle foto: in alto: il bagno pubblico di piazza Zara inaugurato il 28 luglio scorso.
In basso: Falcon83 prova i nuovi servizi igenici
 

·
Valpolicella abuser
Joined
·
2,608 Posts
ci si può anche chiudere dentro con la morosa....quando in macchina fa freddo e a casa ci sono i genitori?:D
 

·
Italian utent
Joined
·
1,706 Posts
Discussion Starter · #16 ·
Falcon83 said:
ci si può anche chiudere dentro con la morosa....quando in macchina fa freddo e a casa ci sono i genitori?:D

Pagando un supplemento! :cheers:
 

·
suburban bishop
Joined
·
7,779 Posts
Il n1 mi piace di più, però posizionato in modo un pò più discreto, che ne so con una siepe che copre un pò l'ingresso; immaginate un pò di gente in piazza, arrivi tu "permesso scusate devo andare a cagare grazie, qualcuno ha da cambiare 1 euro?" Anche nei locali pubblici l'entrata del cesso è sempre un pò discreta, non sbattuta davanti a tutti.
A Milano ce ne sono un pò di vecchi, fanno schifo e se ti scappa e ne vedi uno prosegui e ti cerchi un bar.
 
1 - 20 of 21 Posts
Top