SkyscraperCity banner

1 - 20 of 3736 Posts

·
fcom1
Joined
·
1,530 Posts
Aeroporto di Trapani-Birgi
"Vincenzo Florio"
















Tipologia: Militare/Civile
Numero Passeggeri:
1.682.991 (2010)
1.069.528 (2009)
533.310 (2008)

Codice ICAO: LICT
Codice IATA: TPS

Altitudine: 7 m s.l.m. (22,9656 ft)
Coordinate geografiche: 37°54′″N 12°29′″E

Esercente: Airgest

Pista
Orientamento (QFU): 13/31
Lunghezza: 2.690 m​


Siti non ufficiali:
http://www.trapaniairport.it/
http://www.aeroportotrapani.com/

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

TRASPORTI DA SETTEMBRE UN CARGO DA TRAPANI AI PAESI EUROPEI
(ANSA) - TRAPANI - Entro la seconda decade di settembre dall' aeroporto di Trapani Birgi partira' il primo volo per Milano Linate, frutto di una partnership tra l' operatore cargo integrato Malpensa Logistica Europa, societa' controllata da SEA S.p.A e TNT Express Italy. Il nuovo collegamento aereo sara' dedicato al trasporto delle primizie, dei prodotti di floricoltura e ittici dall' isola siciliana a Milano in sole 2 ore e da qui verso le maggiori capitali europee. L'iniziativa e' stata presentata stamani nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Trapani - Birgi. ''MLE - si legge in una nota - si occupera' dello stoccaggio delle merci, che avverra' in capannoni ubicati presso gli aeroporti di Catania e Trapani in un' area complessiva di circa 2.000 metri quadrati. Al progetto hanno gia' aderito circa 70 imprese siciliane: MLE prevede un traffico di 2 voli quotidiani in grado di trasportare sino a 14.000 kg giornalieri di prodotti.(ANSA) RED
 

·
User Not Found
Joined
·
5,371 Posts
AEROPORTO TRAPANI: LAVORI, CONTI IN ORDINE E L’ADDIO AD AIRONE

(AGI) - Palermo, 29 mar. - Opere appaltate nel 2007 per 18 milioni di euro finalizzate a rendere l’aerostazione di Trapani Birgi piu’ accogliente e funzionale. E un bilancio che, dopo anni di buio, si chiude con forti segnali positivi. Nel corso dell’anno scorso, infatti, e’ stato svolto un attento lavoro sul recupero dei crediti pendenti, passando da 1,6 milioni di incagli a meno di 100 mila euro. Sono due degli obiettivi centrati da Salvatore Ombra, presidente dell’Airgest, la societa’ di gestione dello scalo di Trapani, intervenuto oggi al convegno dell’Enac sul tema “L’aeroporto di Birgi: sfida per il territorio e opportunita’ di sviluppo”.

Nel 2007 sono stati mantenuti i livelli occupazionali come previsto nell’accordo sindacale sottoscritto nel 2006 e oggi l’aeroporto da’ lavoro a 70 giovani. E’ stato attivato gia’ da settembre un ampio parcheggio a pagamento. Sono stati inoltre completati i lavori relativi al parcheggio sosta breve, all’area smistamento bagagli e all’area merci. Con Ryanair sono state attivate nove tratte di cui cinque da luglio a oggi, e sono in atto serrate trattative affinche’ il connubio diventi piu’ forte e nuove rotte possano essere aperte. Poi Ombra fa riferimento ai contrasti con Airone: “Abbiamo per varie strade tentato un dialogo costruttivo, nella certezza che l’attivazione delle tratte sociali avrebbero potuto costituire un primo passo verso una collaborazione a lungo raggio. Tuttavia cosi’ non e’ stato e alla scadenza saremo costretti nostro malgrado a troncare qualsiasi tipo di collaborazione. D’altro canto ho ritenuto inaccettabili le condizioni a noi imposte nell’ultimo periodo”.

Oggi nello scalo si registra un transito medio di 45 mila passeggeri al mese, di cui piu’ del 50% provengono da Svezia, Spagna e Germania, attratti da un forte interesse per il patrimonio storico, culturale, paesaggistico, ma anche enogastronomico. “Bisogna continuare a lavorare - aggiunge il presidente di Airgest - in un’ottica sinergica e costruttiva se vogliamo realmente proiettarci verso il futuro con energico ottimismo. Oltre ai cantieri in essere, stiamo lavorando a un moderno sistema di informativa al passeggero, arricchendo la dotazione con un banco cambio, telefoni pubblici, un info point, possibilita’ di accesso internet via Wi Fi, l’imballaggio per i bagagli fragili e servizi di ristoro ai varchi di imbarco, il tutto non appena questa prima fase sara’ completata. Evidentemente - conclude - non possiamo prescindere dalla collaborazione degli operatori che ruotano intorno alla nostra struttura, e cioe’ rent a car, autolinee, servizio taxi”. (AGI)

Mrg/Sma

http://www.trasporti-oggi.it/archives/00019711.html
 

·
Registered
Joined
·
2,782 Posts
Riesumo questo 3ad per mostrarvi qualche foto...
i lavori procedono, sia Air side, sia Land side...sia all'interno.
L'area arrivi sembra quella di qualche cittadina del Pakistan... impressionante:lol:
Spero migliori la situazione con il restyling:)

Volo Airbee Milano Trapani, 2,5 ore di ritardo (mi è andata bene!)


Contemporanamente arriva un altro volo, evento rarissimo x tps...la squadra bagagli è 1 sola. quasi 40min di attesa bagagli.


Sullo sfondo si vedono i lavori in corso


Ecco il mio Aereo
 

·
Registered
Joined
·
4,443 Posts
Dalla siciliaweb.it 30/08

Trapani
Ritardi a Birgi, presidente Provincia chiede spiegazioni a Enac e Airbee


TRAPANI - Il presidente della Provincia di Trapani, Mimmo Turano, ha chiesto "un immediato incontro con i responsabili dell'Enac, della compagnia aerea AirBee e col presidente dell'Airgest, per discutere dei ripetuti ritardi che si sono registrati in questi giorni sui voli della società Airbee presso l'aeroporto di Birgi".

"Mi scuso con i passeggeri. - ha detto - In questo modo non offriamo di certo una bella vetrina della nostra Provincia a chi sceglie di fare le vacanze nel territorio trapanese. Occorre da subito, attivare un tavolo tecnico per capire il perchè di questi disservizi e trovare immediatamente una soluzione".
ritardi? dovuti a cosa?
 

·
European user
Joined
·
17,043 Posts
La compagnia aerea Airbee non rispetta gli orari e il sindaco di
Trapani, Mimmo Fazio, scrive al Ministro delle Infrastrutture e
Trasporti, al Presidente della Regione, al Presidente dell’Enac, all’
Assessore regionale al Turismo, al Presidente dell’Airgest e, per
conoscenza, al Prefetto. “I continui ritardi e disservizi causati dalla
compagnia aerea Airbee, che ha sostituito la compagnia Air One presso l’
Aeroporto di Birgi – si legge nel documento - hanno raggiunto livelli
non più tollerabili, determinando grave nocumento all’immagine della
città di Trapani, oltre che danni economici non indifferenti sia al
territorio, sia alla società di gestione Airgest, costretta a sopperire
alle mancanze della stessa compagnia, per alleviare i disagi ai
passeggeri”. Fazio ha invitato Ministero, Regione, Enac, “ciascuno per
le proprie competenze, a voler verificare i motivi di tali disservizi
ed a porre immediatamente rimedio ad una situazione che rischia di
danneggiare irreversibilmente il territorio trapanese, vanificando
tutti gli sforzi finora compiuti”, anticipando che “il Comune di
Trapani è pronto a qualsiasi azione di rivalsa e/o protesta nei
confronti della compagnia aerea che tali e tanti danni sta determinando
e nei confronti di chi, omettendo qualsiasi attività di controllo e/o
verifica, di fatto avallasse tale situazione”.
C.M.

2 settembre 2008
 

·
Sono diventato papà :)
Joined
·
5,749 Posts
si potrebbe essere un'idea, ma si dovrebbe cercare una sostituta
 

·
European user
Joined
·
17,043 Posts
Aeroporto Trapani-Birgi



Cercasi compagnia aerea
Airgest: “No alle polemiche,
occorrono investimenti”
di Caterina Mangiaracina

ECONOMIA. Considerato da sempre una infrastruttura determinante per lo sviluppo del territorio, l’aeroporto “Florio” di Birgi vive l’ennesima stagione difficile. In Airgest, la società che gestisce l’aeroporto, sono cambiati i consigli di amministrazione, il presidente, ma i problemi sembrano essere sempre gli stessi.

Cambiano i volti, le compagnie aeree, la politica e i suoi indirizzi, ma la struttura sembra rimanere ingessata tra mille problemi. Come quello delle ultime settimane, annunciato da una serie di disservizi, ma venuto fuori soprattutto in seguito alla decisione della compagnia AirBee di sospendere i voli. Adesso, a parlare è il presidente di Airgest, Salvatore Ombra, in carica dal luglio del 2007, di cui più volte sono state chieste, nelle ultime settimane, le dimissioni. Nel suo intervento in consiglio provinciale, riunito in seduta straordinaria proprio per affrontare il tema spinoso dell’aeroporto, l’esordio è stato di chi non ha intenzione di regalare niente a nessuno. E in primo luogo alla politica. “Non sono permeabile alle sterili polemiche politiche – ha detto - e non ho tempo per fare il parafulmine a diatribe di partito, e non consento a nessuno di denigrare il lavoro svolto da me, dal mio consiglio di amministrazione e da tutti i miei collaboratori a sostegno dello sviluppo dell’aeroporto”.
Sulla questione AirBee, Ombra sembra mettere le mani avanti: L’aeroporto – spiega - non ha alcun tipo di rapporto con le compagnie aeree, se non per quello che concerne l’erogazione dei servizi di terra. Pertanto, così come non è merito di Airgest il buon funzionamento di Ryanair, in egual misura non sono a noi imputabili i disservizi di Airbee”.
Non esita, perciò, a definire l’aeroporto “vittima quanto gli utenti di quanto accaduto”, visto che l’Airgest si sarebbe fatta carico, al di fuori di qualsiasi obbligo, “di costi accessori, assistenza ai passeggeri, prolungamenti di turni, senza considerare l’enorme danno di immagine che ne è derivato”. Impotente di fronte la dèbacle di Airbee, Ombra ha intenzione di “ ottenere per le vie legali quello di cui siamo stati arbitrariamente privati, cioè l’erogazione di un servizio di pubblico trasporto”.
Ma vediamo, insieme a Ombra, la vicenda AirBee. Nel gennaio scorso, AirOne comunica all’Enac e al ministero dei Trasporti la volontà di recedere dal contratto per la gestione dei servizi aerei di linea. Del resto, spiega il presidente, “l’accordo con Airone aveva forti punti di criticità determinati da una scarsa aderenza con le esigenze dell’utente medio che utilizza il nostro scalo”.
A partire, ad esempio, dalla necessità, più volte manifestata dalla dirigenza Airgest, di riattivare la rotta per Milano. Venuta meno la garanzia AirOne, Birgi rischiava di perdere ogni collegamento con Roma e con Milano. “Per tale ragione – ricorda Ombra - è stata chiesta agli enti preposti, Enac in testa, la convocazione di una riunione operativa per individuare le misure necessarie affinché il Vincenzo Florio non si trovasse in scopertura di collegamenti nazionali durante la stagione estiva”.
Da qui, l’attivazione, da parte dell’Enac delle consultazioni a cui avrebbe risposto solo l’AirBee, compagnia aerea bresciana a capitale interamente privato. L’8 luglio scorso partiva l’attività. “E già nella prima giornata – racconta il presidente - ritardi e cancellazioni di voli”.
E’ lo stesso Ombra, poi, a ricordare che “dal 2000 al 2006 l’Airgest non ha mai chiuso un bilancio in attivo”. Un percorso tutto in salita, in sostanza. Attualmente, lo scalo offre lavoro a 70 dipendenti e l’Airgest gestisce direttamente alcune aree interne all’aerostazione destinate a spazi commerciali che rappresentano ulteriori fonti di reddito per la società.
Ombra assicura che “sono già in corso trattative con compagnie aeree quotate e affidabili”, assicura, ma non dimentica di ricordare che “ciò richiede investimenti e denaro. Se il territorio è convinto della necessità di attivare nuovi e duraturi contatti con compagnie aeree affidabili – aggiunge - sappia che è indispensabile prepararsi ad una attività di incentivazione sotto forma di contributi promozionali ed investimenti a vario titolo che l’aeroporto da solo non è in grado di sostenere”.
E mentre Gesap annuncia la vendita delle azioni in Airgest, il presidente della Provincia, Mimmo Turano, assicura “il massimo impegno affinchè la società resti in mano pubblica, con la Provincia quale socio di riferimento”.

Trapani, 21 settembre 2008
 

·
Registered
Joined
·
475 Posts
come già detto nel post di palermo credo che l'aeroporto di trapani debba puntare sulle rotte nazionali ed avvicinarsi ai cittadini e ai pendolari più ke sulle semi vuote(sopratutto in inverno )e assurde rotte internazionali!a tal proposito ryanair forse se ne sta accorgendo facendo nuove rotte nazionali ma ritengo assurde le rotte ke vuol fare da palermo per forlì e fare concorrenza a wind jet su quella tratta (il ladro ke ruba al barbone)perchè non mette un volo su pescara o ancona!!!????e ancora più assurda la rotta su londra da trapani già c'è ne sono 2 da palermo la stessa ryanair e la easyjet...ripeto bisognerebbe potenziare a trapani i nazionali roma linate venezia bari ecc....Mi chiedo come mai molte compagnie apposto di scegliere rotte renumerative scelgano rotte pocco affolate facendosi concorrenza !??:eek:hno:
 

·
European user
Joined
·
17,043 Posts
TRASPORTI: DA OGGI NUOVO VOLO RYANAIR TRAPANI-LONDRA TRAPANI (ITALPRESS) -

Ryanair inaugura oggi il nuovo collegamento da Trapani per Londra (Luton), portando cosi' a dodici i collegamenti dallo scalo di Birgi. La compagnia low cost prevede di trasportare per il primo anno 40 mila passeggeri da e per Trapani. Prezzi dei biglietti da un euro, solo andata, tasse incluse. (ITALPRESS). 28-Ott-08 17:17 NNNN
 

·
Registered
Joined
·
4,127 Posts
Aeroporto di Birgi: domani nuova conferenza stampa

Domani pomeriggio, presso la sala giunta di Palazzo Riccio di Morana, sede della Presidenza della Provincia, incontro con Michael Cawley, amministratore delegato di Ryanair. Cawley annuncerà importanti novità che riguardano lo scalo di Trapani - Birgi. Michael Cawley, amministratore delegato di Ryanair, domani pomeriggio incontrerà il presidente dell’Airgest, Salvatore Ombra ed il Presidente della Provincia, Girolamo Turano per comunicare loro alcune importanti novità che riguardano lo scalo di Trapani Birgi. Dopo l’incontro istituzionale, alle 14.45, presso la sala giunta di Palazzo Riccio di Morana, sede della Presidenza della Provincia Regionale, Cawley incontrerà i giornalisti per una breve conferenza stampa. Nei prossimi giorni, inoltre, l’impresa che sta ultimando i lavori di ristrutturazione dell’aerostazione "Vincenzo Florio" di Trapani - Birgi consegnerà il primo piano, area destinata alle partenze, per l’occasione per sabato 8 novembre 2008 è stata organizzato un incontro cui prenderà parte, tra gli altri, il sottosegretario ai Trasporti Giuseppe Maria Reina.

marsala.it
 

·
Sono diventato papà :)
Joined
·
5,749 Posts
beh secondo me Trapani diventerà uno dei head quarter di Ryanair in Italia
 

·
Registered
Joined
·
785 Posts
beh secondo me Trapani diventerà uno dei head quarter di Ryanair in Italia
a quanto pare:)

Come al solito il webcheck-in anticipa le novità del loro network.

Sono state inserite:

Trapani-Treviso 4x (1-3-5-7)
Trapani-Torino 4x (1-3-5-7)
Trapani-Charleroi 3x (-2-4-6-)
Trapani-Beauvais 3x (-2-4-6-)
Trapani-Oslo 2x (1---5--)


Complimenti a Trapani
 

·
AD MCMLXXIX
Joined
·
651 Posts
Aeroporto di Birgi: domani nuova conferenza stampa

Domani pomeriggio, presso la sala giunta di Palazzo Riccio di Morana, sede della Presidenza della Provincia, incontro con Michael Cawley, amministratore delegato di Ryanair. Cawley annuncerà importanti novità che riguardano lo scalo di Trapani - Birgi. Michael Cawley, amministratore delegato di Ryanair, domani pomeriggio incontrerà il presidente dell’Airgest, Salvatore Ombra ed il Presidente della Provincia, Girolamo Turano per comunicare loro alcune importanti novità che riguardano lo scalo di Trapani Birgi. Dopo l’incontro istituzionale, alle 14.45, presso la sala giunta di Palazzo Riccio di Morana, sede della Presidenza della Provincia Regionale, Cawley incontrerà i giornalisti per una breve conferenza stampa. Nei prossimi giorni, inoltre, l’impresa che sta ultimando i lavori di ristrutturazione dell’aerostazione "Vincenzo Florio" di Trapani - Birgi consegnerà il primo piano, area destinata alle partenze, per l’occasione per sabato 8 novembre 2008 è stata organizzato un incontro cui prenderà parte, tra gli altri, il sottosegretario ai Trasporti Giuseppe Maria Reina.

marsala.it
C'è stata la conferenza stampa? Confermati i voli ipotizzati? Chi è che posta qualche notiziola...su amici siciliani, sono molto interessato al collegamento Torino-Trapani...

Grazie in anticipo!! :cheers:
 

·
Registered
Joined
·
5,648 Posts
Certo che è tutto confermato. Basta che vai sul sito ryan air. Comunque per Torino c'è anche wind jet da Palermo con buone tariffe
 
1 - 20 of 3736 Posts
Top