Skyscraper City Forum banner
Status
Not open for further replies.
1 - 20 of 90 Posts

·
Banned
Joined
·
4,952 Posts
Discussion Starter · #1 ·
TREVISO - Lo chiamavano "figlio di camorrista". Dicevano che "puzzava" perché era "meridionale". In classe i compagni gli cantavano il coro che l'eurodeputato Matteo Salvini intonava nelle feste di piazza: "Senti che puzza, scappano anche i cani. Stanno arrivando i napoletani". Il piccolo Antonio è stato bocciato alla prima media di Treviso. Non sopportava che gli altri studenti lo insultassero in quel modo. La mamma non denuncerà la direttrice "ma in quella scuola mio figlio non andrà più".

Ha preferito la tv di Treviso Antenna Tre Nordest alla caserma dei carabinieri, ma le sue parole sono una condanna pesante. "Hanno sbeffeggiavano mio figlio per mesi. Dicevano che era un camorrista perchè era nato a Napoli. Lo emarginavano neppure fosse un appestato. Disinfettavano le penne dopo che lui le aveva toccate: dicevano che puzzavano. C'era una situazione per nulla serena e il rendimento di mio figlio ne ha risentito". A luglio Antonio è stato bocciato, eppure l'anno precedente, in quinta elementare, le maestre erano soddisfatte del suo rendimento scolastico, convinte che avrebbe superato le medie brillantemente.

Antonio è un ragazzino timido, più alto dei suoi coetanei; ama leggere e la sua cameretta è piena di peluche. La mamma, separata e d'origini campane anche lei, è arrivata a Treviso due anni fa per lavorare in una scuola della zona. La città le piace, ma dal prossimo anno, ha deciso di far cambiare istituto a suo figlio: "In quell'inferno - ha detto in tv - non ce lo mando più".

Un caso fotocopia a quello reso pubblico l'anno scorso sempre nella provincia di Treviso e sempre ai danni di un bambino napoletano. Erano i mesi dell'emergenza rifiuti in Campania e i bambini della terza elementare di Loria presero di mira un loro compagno di otto anni, d'origine napoletane, chiamandolo con disprezzo "monnezza". Intervenne il dirigente scolastico e il sindaco fu costretto a chiedere scusa a nome della città.

fonte: La Repubblica.
 

·
Registered
Joined
·
18,181 Posts
gli idioti stanno a tutte le latitudini.

Aggressione razzista a Napoli
Picchiato un giovane di colore


NAPOLI - Episodio di razzismo a Napoli, al quartiere Forcella. Un giovane di colore è stato aggredito a calci e pugni, vicino alla scuola "Annalisa Durante", per aver chiesto a un uomo di 30 anni, che lo stava per travolgere, di andare più piano con l'auto.

Il conducente, riferiscono alcuni membri della Rete sanità e comitato Parco San Gennaro, è sceso dall'auto e, aiutato da altri due ragazzi, ha malmenato il giovane immigrato utilizzando urlando frasi del tipo "vai via nero, te lo meriti". Il giovane è riuscito a scappare.

Poco dopo, è arrivata sul posto una volante della polizia in cerca degli aggressori. Qualche giorno prima, il parco San Gennaro aveva organizzato una manifestazione antirazzista dal titolo "Diamo un calcio al razzismo".

Non è, questo, il primo episodio del genere, quest'anno a Napoli. Qualche mese fa un giovane italo-etiope di 22 anni è stato aggredito da due ragazzi con la testa rasata al grido di "sporco negro".

(21 luglio 2009)
http://www.repubblica.it/2009/06/se...-9/aggressione-napoli/aggressione-napoli.html
 

·
European user
Joined
·
17,042 Posts
Beh, insomma la madre poteva anche evitare di far cambiare istituto al figlio per queste cretinate.
 

·
Ministry of Truth
Joined
·
4,250 Posts
I ragazzini di dodici anni in qualunque popolo del momdo sono aggressivi, irruenti, e crudeli col diverso e col debole.

Se volgiamo dire che quattro schiafffoni non devono mancare in una sana educazione possiamo dirlo. Possiamo anche dire che non ci sono pià le mezze stagioni, che non c'è più rispetto per gli anziani e che i giovani d'oggi parlano un gergo incomprensibile. Arrivati a 40/50 anni lo diranno anche loro e laterra continuerà a girare.

Se invece vogliamo dire che gli abitanti del posto A (inserire cap a caso) sono geneticamente razzisti, tutti, ma proprio tutti da Agide Arlotto a Zeno Zenon e che gli abitanti del posto B (ancora una volta inserire un cap a caso) sono angeli vittime del bieco razzismo, ad opera exlusivamente dei primi e intendo proprio tutti gli abitanti del posto B da Antonio Adamo a Vincenzo Zappalà, beh allora siamo di fronte a un post provocatorio di cui forse si può fare ameno.

Dai volemose bene.

(l'uso dei nomi dopo la proposta di inserire cap a caso è volutamente casusale...:))
 

·
Banned
Joined
·
4,952 Posts
Discussion Starter · #5 ·
e chi ha parlato di "tutti geneticamente razzisti"?

io mi sono limitato a postare un articolo di giornale, peraltro senza nemmeno commentarlo.

comunque ci sono dei luoghi in cui si risontra una maggiore intolleranza rispetto ad altri, non sto dicendo che treviso sia una città razzista ma di episodi del genere nel triveneto se ne riscontrano proprio tanti.

io credo che i trevigiani per bene, che sono la maggioranza, dovrebbero ribellarsi e scendere in piazza contro questo schifo, ne va del buon nome (diciamocelo, un po' compromesso) della cittadina.
 

·
Registered
Joined
·
15,525 Posts
Penso di aver detto e di essermi sentito dire di peggio a scuola.
Chissà in base a quale cortocircuito nell'informazione queste idiozie talvolta diventano notizie.
 

·
Ministry of Truth
Joined
·
4,250 Posts
Penso di aver detto e di essermi sentito dire di peggio a scuola.
Chissà in base a quale cortocircuito nell'informazione queste idiozie talvolta diventano notizie.
ah ecco, pensavo di essere l'unico ad aver fatto le medie in una sorta di incubo...ed era un Conservatorio, fai te...

Il ragazzo grasso o la ragazza bruttina avrebbero pagato per essere napoletani...
 

·
Banned
Joined
·
4,952 Posts
Discussion Starter · #9 ·
^^ siete troppo in gamba per poter mettere sullo stesso piano un insulto dettato da motivazioni di carattere estetico ed un insulto a sfondo razziale.
 

·
Kunst um der Kunst willen
Joined
·
5,712 Posts
Ma a luglio le scuole non sono chiuse?

Comunque sai che novità? Io da piccolo di insulti razzisti me ne sono sentiti dare e ho pure fatto a botte un paio di volte. Mai cambiato scuola però, tanto a che serve?
 

·
Banned
Joined
·
1,634 Posts
Incredibile ragazzi, i terroni del nord i "veneti", che danno del terrone....
Non è una provocazione, ma solo una banale considerazione...
 

·
Ministry of Truth
Joined
·
4,250 Posts
Ma a luglio le scuole non sono chiuse?

Comunque sai che novità? Io da piccolo di insulti razzisti me ne sono sentiti dare e ho pure fatto a botte un paio di volte. Mai cambiato scuola però, tanto a che serve?

Alle elementari i bambini sinti mi "scherzavano" perchè ero troppo bianco.
 

·
Banned
Joined
·
61 Posts
Incredibile ragazzi, i terroni del nord i "veneti", che danno del terrone....
Non è una provocazione, ma solo una banale considerazione...
sono dei bambini, non i veneti. A scuola la cattiveria su qualsiasi cosa è la norma da parte dei bambini.

notizia stupida.
 

·
Ministry of Truth
Joined
·
4,250 Posts
^^ siete troppo in gamba per poter mettere sullo stesso piano un insulto dettato da motivazioni di carattere estetico ed un insulto a sfondo razziale.
Si quattro ragazzini hanno dato del terrone a un napoletano. Azione, reazione. Sospensione, salutari ceffoni a casa a casa. Fine del tutto. Vuoi fermare una città con cori e striscioni?

I bambini non sono angeli. Sono piccoli umani, ferini, rapaci, crudeli e privi della sovrastruttura di regole che permette l'esistenza di una società. Libri bianchi su cui bisogna scrivere. Senza punizione non si afferra il concetto di proibizione. Se non fosse così tu saresti senza lavoro...:)

Hanno sbagliato, vanno corretti. Succede tutti i giorni, ovunque. Simo esseri umani.
 

·
Kunst um der Kunst willen
Joined
·
5,712 Posts

·
Banned
Joined
·
4,952 Posts
Discussion Starter · #16 ·
Si quattro ragazzini hanno dato del terrone a un napoletano. Azione, reazione. Sospensione, salutari ceffoni a casa a casa. Fine del tutto. Vuoi fermare una città con cori e striscioni?

I bambini non sono angeli. Sono piccoli umani, ferini, rapaci, crudeli e privi della sovrastruttura di regole che permette l'esistenza di una società. Libri bianchi su cui bisogna scrivere. Senza punizione non si afferra il concetto di proibizione. Se non fosse così tu saresti senza lavoro...:)

Hanno sbagliato, vanno corretti. Succede tutti i giorni, ovunque. Simo esseri umani.

appunto, libri bianchi su cui bisogna scrivere.

bel romanzo è stato scritto nelle menti di quei bimbi, che saranno gli adulti di domani.
 

·
Kunst um der Kunst willen
Joined
·
5,712 Posts
appunto, libri bianchi su cui bisogna scrivere.

bel romanzo è stato scritto nelle menti di quei bimbi, che saranno gli adulti di domani.
I bambini non sono libri bianchi, sicuramente debbono apprendere, col cazzo che però non hanno una propria personalità.
 

·
Ministry of Truth
Joined
·
4,250 Posts
Edit
 

·
Ministry of Truth
Joined
·
4,250 Posts
Qua c'è mammà che spiega i fatti:

http://corrieredelveneto.corriere.i...to_Cronache&vxClipId=2524_74367&vxBitrate=300

Ma che c'ha in testa? Un mocio? Un gatto? Una moffola?

Ps. Adoro questi "servizi" anonimi in cui si denunzia e potrebbe essere tutto inventato.
Sai com'è magari è successo davvero.

Oppure lo hanno bocciato.
Oppure era lui che attaccava briga. La camera piena di peluche è solo il lato Dr Jekyll...
Oppure puzzava davvero come una fogna esplosa, che ne so?

Sono d'accordo, notiziona estiva per far far litigare. Non facciamolo. Piss & love.
 
1 - 20 of 90 Posts
Status
Not open for further replies.
Top