Skyscraper City Forum banner
1 - 20 of 31 Posts

·
Registered
Joined
·
18,181 Posts
Discussion Starter · #1 ·
“TANGENZIALINA” DI VARESE PRONTA IN POCO PIU’ DI UN ANNO. INSEDIATO IL COMITATO PER L’ACCORDO DI PROGRAMMA


23 gennaio 2007. Poco più di un anno per realizzare quasi cinque chilometri di strada. E' questo il principale impegno che si è assunto il comitato per l'Accordo di Programma per la "tangenzialina" di Varese, cioè il raccordo tra le strade statali n. 342 "Briantea", n. 233 "Varesina" e n. 344 "Porto Ceresio" e la viabilità nazionale, autostrada A8 compresa, da non confondere con la tangenziale di Varese vera e propria, da inserire nel sistema viabilistico Pedemontano.

Il comitato, composto dai rappresentanti dei Comuni di Varese (il sindaco Attilio Fontana) e Induno Olona (l'assessore alle Grandi Opere Eugenio Persenico), della Provincia di Varese (l'assessore alla Viabilità e Traffico Carlo Baroni), di Anas (il capo dipartimento per la Lombardia Eutimio Mucini) e della Protezione Civile (Enrico Bentivoglio), si è insidiato oggi in Regione alla presenza del presidente Roberto Formigoni e dell'assessore alle Infrastrutture e Mobilità, Raffaele Cattaneo.

Tempi rapidi, dunque, per la realizzazione dell'opera in quanto a settembre 2008 si svolgeranno a Varese i mondiali di ciclismo su strada e pertanto, a questo punto, i 4,8 km della strada, a una corsia con sei viadotti e altrettante rotatorie, si rendono più che necessari. Costo dei lavori circa 54 milioni di euro, da suddividersi tra i soggetti istituzionali coinvolti, compreso un contributo di 10 milioni da parte della Regione.
Il progetto della "tangenzialina", che sarà approvato entro febbraio dal comitato, prevede il collegamento diretto tra le tre statali in direzione sud-nord nell'ambito della valle del fiume Olona, venendo così a potenziare il sistema viario formato dall'autostrada A8, dalla futura Pedemontana e dai valichi di Ponte Tresa e del Gaggiolo, collegamento che ora avviene sulla viabilità urbana.


"Realizzare le infrastrutture che abbiamo già da tempo individuato come prioritarie - afferma il presidente Formigoni - è una necessità improrogabile. Il Governo regionale guarda con grande impegno allo sviluppo e al potenziamento infrastrutturale dell'area varesina poiché questa rappresenta la porta della Lombardia verso l'Europa e uno dei nodi strategici per il flusso di merci nord-sud.

"Quest'opera è prioritaria - ha aggiunto l'assessore Cattaneo - perché le strade statali che si connettono alla viabilità nazionale e all'autostrada sono ormai inadeguate a sostenere il traffico attuale e ormai prossime alla saturazione".
"La tangenzialina sarà quindi di fondamentale importanza - precisa Formigoni - per migliorare la qualità della vita, l'attrattività e la produttività del territorio ma anche per tutti coloro che, richiamati dalle gare di ciclismo dei mondiali 2008, arriveranno dal nord della provincia e dalla vicina Svizzera".


"Vogliamo e dobbiamo accelerare i tempi - dice ancora il presidente Formigoni -. E possiamo farlo grazie anche al metodo di lavoro che abbiamo instaurato, quello cioè del dialogo, del partenariato e della programmazione negoziata, il cui strumento d'attuazione, l'Accordo di Programma, si è rivelato in questi anni il più adatto a realizzare progetti complessi".

"Il valore aggiunto dell'Accordo di Programma - conclude Cattaneo - sta infatti nella piena corresponsabilità di tutti i livelli istituzionali sulla condivisione della priorità di utilizzo delle risorse finanziarie disponibili, nella eventuale ricerca di quelle mancanti e nella consapevolezza che l'urgenza dei problemi da risolvere non consente né indugi né differimenti nelle scelte".

http://www.trasporti.regione.lombardia.it/allegati/info/2/729745.htm
 

·
Registered
Joined
·
137 Posts
Alcune di foto, fatte proprio oggi pomeriggio, del futuro imbocco della "tangenzialina" a Induno Olona.
Per la verità, la Tangenzialina non arriva proprio proprio a Induno Olona (ne in alto, in Valganna, ne in basso, a Valle Olona), lì è ancora Varese, ma comunque il comune di Induno ha versato un po' di quota perchè sarà anche lui a fruirne.
Anche perchè ad attraversarne il centro c'è la linea ferroviaria Varese-Porto Ceresio (sul lontano vecchio ponte che si vede nella seconda e terza foto passa la linea) e quando il passaggio a livello è chiuso si creano immense code. Chi arriva tanto dalla metà nord di Induno (come me) tanto da Porto Ceresio via statale 233, verso l'autostrada, non rischia mai di attraversare il centro di Induno e deve però passare per il trafficato centro di Varese; una volta completata la Tangenzialina anche questo problema sarà evitato.
(unica pecca, potevano anche metterci meno per farla.. il progetto infatti è vecchio di oltre 25 anni, ma tanto che ci puoi fà, siamo in Italia)

La visuale lo ammetto non è bellissima, il meglio sarebbe fare una foto dal treno quando attraversa la valle (sopra il ponte, per intenderci) da lì si vede il viadotto in tutta la sua lunghezza, ma non so se mai riuscirò.







E per finire, una foto del Campo dei Fiori visto dalla tangenziale:

 

·
Registered
Joined
·
346 Posts
io non ho ben chiaro una cosa... ho capito bene il punto da dove hai scattato le foto ma non capisco findove arriverà la tangenzialina e soprattutto chi ne trarrà di vantaggi.
Chi mi sa aiutare?
 

·
Registered
Joined
·
137 Posts
^^

La tangenzialina arriverà alla zona del Centro Commerciale Belforte, a sud-est di Varese, dove attualmente sbuca la Tangenziale Est di Varese.
Trarranno vantaggi da questa tutti quelli che, venendo dall'autostrada, sono diretti alla Valganna o a Porto Ceresio (o viceversa, dalle valli all'autostrada), che adesso devono attraversare il centro di Varese, mentre con la Tangenzialina potranno uscire a Gazzada e sbucare proprio lì dove ho fatto le foto (senza passare per il centro cittadino)
 

·
Registered
Joined
·
346 Posts
^^

La tangenzialina arriverà alla zona del Centro Commerciale Belforte, a sud-est di Varese, dove attualmente sbuca la Tangenziale Est di Varese.
Trarranno vantaggi da questa tutti quelli che, venendo dall'autostrada, sono diretti alla Valganna o a Porto Ceresio (o viceversa, dalle valli all'autostrada), che adesso devono attraversare il centro di Varese, mentre con la Tangenzialina potranno uscire a Gazzada e sbucare proprio lì dove ho fatto le foto (senza passare per il centro cittadino)
ottimo! Così chi deve andare a Lugano/Svizzera proveniendo dalla A8 può bypassare Varese uscendo a Gazzada (anche se in condizioni di poco traffico forse da Varese ci impiego di meno)

Grazie della spiagazione, non credevo arrivasse fin quasi all'Iper :cheers:
 

·
Registered
Joined
·
8,296 Posts
ottimo! Così chi deve andare a Lugano/Svizzera proveniendo dalla A8 può bypassare Varese uscendo a Gazzada (anche se in condizioni di poco traffico forse da Varese ci impiego di meno)

se non c'è coda al semaforo (e non c'è la tre valli varesine a sorpresa senza un cazzo di cartello :bash::bash::bash::bash:) ad attraversare varese si fa molto prima che a passare dall'iper, e si risparmiano anche un bel po di km ;)

questa nuova strada che percorso fa? va direttamente dall'iper a induno o è piena di semafori e rotonde?
 

·
Registered
Joined
·
137 Posts
Non ho capito se va direttamente all'Iper o si immetterà in Via peschiera. Sembra che si immetta in via Peschiera, ma l'ultima volta che ci sono passato sembra che stessero lavorando anche dall'altro lato della strada (oltre a quello dove dovrebbe sbucare).
Per il resto ci sono soltanto un paio di rotonde a Valle Olona, semafori niente.

Ma comunque ora non dovrebbe essere così lungo passare dall'Iper perchè alla fine del 2006 hanno riqualificato tutto, hanno raddoppiato la superficie del cc, messo una rotonda al posto del vecchio semaforo e costruito un ponte che, per chi viene dalla Tangenziale Est, permette di by-passare la rotonda e andare direttamente in Via Peschiera.
 

·
Registered
Joined
·
137 Posts
Ho controllato bene, le nuove rotonde nella Tangenzialina saranno 5: 1 all'imbocco della Valganna dove ho fatto le foto, 2 in Valle Olona, 1 all'incrocio con Via Peschiera, più 1 piccola rotonda più avanti, tra Via Peschiera e Via Fiume.

I lavori che devo aver visto su Via Peschiera sono di allargamento. Cioè, la Tangenzialina sboccherà con la rotonda su Via Peschiera, che diventerà più trafficata, ma più larga (lavoro che però dovrebbe essere completato nel 2009).
 

·
Registered
Joined
·
137 Posts
In internet ci sono delle mappe, ma ho trovato solo delle semimappe colorate di nero su sfondo bianco e non si capisce niente, quindi faccio prima a fare io la mappa



in verde, in alto, Viale Valganna
in blu la costruenda Tangenzialina a Valle Olona (i cerchi che ho fatto indicano i luoghi dove verranno fatte le rotonde)
in giallo Via Peschiera, che verrà allargata nel 2009
in arancione, in basso, la vera e propria Tangenziale est
 

·
Utonto
Joined
·
10,389 Posts
adesso devono attraversare il centro di Varese
Ora come ora ogni volta che rimango bloccato in coda a chilometri dall'inizio del centro abitato e poi mi devo attraversare tutta la città passando per le 2 stazioni sclero! :D
 

·
Registered
Joined
·
8,296 Posts
Ora come ora ogni volta che rimango bloccato in coda a chilometri dall'inizio del centro abitato e poi mi devo attraversare tutta la città passando per le 2 stazioni sclero! :D
il semaforo di fine autostrada è sempre una scommessa: se non c'è coda è geniale, altrimenti conviene uscire prima all'ultima uscita kamikaze con lo stop in fondo alla discesa... il problema è che se c'è coda lo scopri solo dopo aver deciso :bash:

...una volta pero c'era almeno un'ora di coda e ho fatto l'atto: inversione in autostrada :nuts:
 

·
Utonto
Joined
·
10,389 Posts
il semaforo di fine autostrada è sempre una scommessa: se non c'è coda è geniale, altrimenti conviene uscire prima all'ultima uscita kamikaze con lo stop in fondo alla discesa... il problema è che se c'è coda lo scopri solo dopo aver deciso :bash:

...una volta pero c'era almeno un'ora di coda e ho fatto l'atto: inversione in autostrada :nuts:
Criminale! :D Io me la sono sempre sorbita tutta fino in fondo... Ho i nervi d'acciaio! :D
 

·
Registered
Joined
·
137 Posts
Il problema in centro a Varese, oltre ai semafori (che, dall'autostrada fino a Viale Valganna se non mi sbaglio sono 7) sono anche le strade, che sono tipicamente all'italiana cioè con crepe, rialzi e ribassi che ti traballa la macchina quando passi, e quindi parecchio scomode (è da un po' che non vado in centro a Varese, ma non credo che le riqualifichino -nemmeno in vista dei mondiali di ciclismo- altrimenti dovrebbero bloccare tutto il traffico).

Per le nuove strade, anche questo non dovrebbe essere un problema
 

·
Registered
Joined
·
8,296 Posts
Il problema in centro a Varese, oltre ai semafori (che, dall'autostrada fino a Viale Valganna se non mi sbaglio sono 7) sono anche le strade, che sono tipicamente all'italiana cioè con crepe, rialzi e ribassi che ti traballa la macchina quando passi, e quindi parecchio scomode (è da un po' che non vado in centro a Varese, ma non credo che le riqualifichino -nemmeno in vista dei mondiali di ciclismo- altrimenti dovrebbero bloccare tutto il traffico).

Per le nuove strade, anche questo non dovrebbe essere un problema
l'unico pezzo realmente sconnesso è quello che va dall'austrada al primo semaforo (dove si gira a destra per le stazioni, i nomi delle vie non li so) dove hanno fatto dei lavori l'anno scorso e rattoppato col culo :eek:hno:
pero è comodissimo: sono tutti in coda sul lato di asfalto giusto e lasciano una corsia vuota per me :D

l'unico cosa davvero brutta ad attraversare varese è la coda al semforo di fine autostrada, il traffico cittadino non è sto gran disagio... (almeno per me che sono abituato a milano :bash:)
 

·
Registered
Joined
·
346 Posts
Il problema in centro a Varese, oltre ai semafori (che, dall'autostrada fino a Viale Valganna se non mi sbaglio sono 7) sono anche le strade, che sono tipicamente all'italiana cioè con crepe, rialzi e ribassi che ti traballa la macchina quando passi, e quindi parecchio scomode (è da un po' che non vado in centro a Varese, ma non credo che le riqualifichino -nemmeno in vista dei mondiali di ciclismo- altrimenti dovrebbero bloccare tutto il traffico).

Per le nuove strade, anche questo non dovrebbe essere un problema
vero!
Ma dall'autostrada quando si arriva a 300mt dal semaforo cittadino, perchè non allargare di mezzo metro la strada e fare incanalare le macchine su 2 corsie già a 300mt dall'impianto semaforico? E' così difficile? Dimezzi le code e i tempi di attesa in orario di punta :eek:hno:
 

·
Registered
Joined
·
137 Posts
Un paio di aggiornamenti

ieri, a un giorno dall'inaugurazione, ho percorso il tratto aperto di Tangenzialina, e sembra che in quel primo tratto, tra Viale Valganna e Via Vanetti, abbiano aperto un varco nella collina nella parte verso Varese; non ne capisco la destinazione, o un'area di sosta ma non penso (perchè farla su un solo lato della strada?) o una nuova rotatoria che andrà ad aggiungersi alle altre 5 previste.. io spero in questa seconda possibilità, è vero la rotatoria rallenta, ma così chi sbaglia strada ha modo di tornare indietro.

La seconda novità è che in centro a Varese hanno messo a posto il tratto di strada male asfaltato tra l'imbocco dell'autostrada e il primo semaforo cittadino.. l'ho saputo indirettamente, da miei conoscenti che sono stati in centro
 
1 - 20 of 31 Posts
Top