SkyscraperCity banner

81 - 100 of 481 Posts

·
Dramatic User
Joined
·
819 Posts
Ho chiesto ora :)

L'incrocio attuale sarà sostituito dalla rotonda che ho postato prima :)
Questa è una FANTASTICA notizia! :scouserd:

A quel punto rimarrebbe solo il primo semaforo, quello tra la tangenziale e via San Donà, ad interrompere la fluidità di Via Martiri.
 

·
Veneto Strade Spa
Joined
·
300 Posts
Questa è una FANTASTICA notizia! :scouserd:

A quel punto rimarrebbe solo il primo semaforo, quello tra la tangenziale e via San Donà, ad interrompere la fluidità di Via Martiri.
Che, tra l'altro, è stato sistemato 3 anni fa se non erro.... Potevano sottopassare e rotondare anche quell'incrocio :D
 

·
Dramatic User
Joined
·
819 Posts
Che, tra l'altro, è stato sistemato 3 anni fa se non erro.... Potevano sottopassare e rotondare anche quell'incrocio :D
Si, infatti...anche perchè ultimamente si fa sempre più coda. Non di rado gli incolonnamenti superano i cavalcavia ferroviario! :bash:

Non puoi dire ai tuoi colleghi di far sistemare quei benedetti limiti sulla S.R. 15 dal casello di Vetrego a Roncoduro? ci sono ancora dei ridicoli 40 km/h...
 

·
Veneto Strade Spa
Joined
·
300 Posts
Si, infatti...anche perchè ultimamente si fa sempre più coda. Non di rado gli incolonnamenti superano i cavalcavia ferroviario! :bash:

Non puoi dire ai tuoi colleghi di far sistemare quei benedetti limiti sulla S.R. 15 dal casello di Vetrego a Roncoduro? ci sono ancora dei ridicoli 40 km/h...
Ti spiego in MP come fare
 

·
Registered
Joined
·
2,435 Posts
Ho chiesto ora :)

L'incrocio attuale sarà sostituito dalla rotonda che ho postato prima :)
Ottima notizia! :banana:

Anche se prevedo proteste da parte dei residenti che (giustamente) potrebbero chiedere un sovra/sottopasso ciclopedonale.
 

·
Veneto Strade Spa
Joined
·
300 Posts
Si si ma il rifiuto è stato fatto dai bellunesi.. a quando ne so VS Mestre non ne era a conoscenza :p

Io lo trovo molto utile come strumento :)
 

·
Registered
Joined
·
64 Posts
qualche giorno fa sulla Tribuna di Treviso c'era scritto che a causa del ritrovamento di rifiuti nella zona dell'innesto con il tratto già costruito (e tristemente noto per le montagne russe e per la morte di un motociclista) ad Ovest di Castelfranco l'apertura è stata posticipata di un paio di mesi...da Dicembre a Febbraio! Speriamo che sia fatta bene come strada, un pò più larga del tratto della SR308 tra Resana e Camposampiero e con un fonfo migliore del tratto sopracitato!
Anche febbraio è passato ma dell'apertura al traffico della variante che bypassa Resana e si allaccia alla circonvallazione Ovest di Castelfranco nessuna novità: bah?!
 

·
Dramatic User
Joined
·
819 Posts
Anche febbraio è passato ma dell'apertura al traffico della variante che bypassa Resana e si allaccia alla circonvallazione Ovest di Castelfranco nessuna novità: bah?!
Di che ti stupisci? Noi stiamo aspettando da due anni la sistemazione dei pedaggi del casello di Mirano/Dolo... Comunque sia, è un gran peccato, secondo me, che quella strada sia stata fatta male e solo a 2 corsie. Una grossa opportunità persa per collegare decentemente Padova con la pedemontana.
 

·
Registered
Joined
·
226 Posts
Discussion Starter #97
oggi sono passato su una stradina vicino al nuovo tratto...sembra proprio uno schifo (come dimensioni) come il tratto Campodarsego-Resana (quello inaugurato qualche anno fa),una strada nata vecchia!!
Per la fine dei lavori invece credo manchi davvero poco,all'innesto a Castelfranco con la SR54 (Circonvallazione Ovest di Castelfranco) stavano asfaltando proprio i raccordi, il resto sembrava quasi a posto!
Anche qui mi lascia perplesso la scelta di fare una rotatoria senza un cavalcavia che avrebbe dato continuità all'intero tratto Castelfranco-Padova...
 

·
Registered
Joined
·
64 Posts
oggi sono passato su una stradina vicino al nuovo tratto...sembra proprio uno schifo (come dimensioni) come il tratto Campodarsego-Resana (quello inaugurato qualche anno fa),una strada nata vecchia!!
Per la fine dei lavori invece credo manchi davvero poco,all'innesto a Castelfranco con la SR54 (Circonvallazione Ovest di Castelfranco) stavano asfaltando proprio i raccordi, il resto sembrava quasi a posto!
Anche qui mi lascia perplesso la scelta di fare una rotatoria senza un cavalcavia che avrebbe dato continuità all'intero tratto Castelfranco-Padova...
Condivido appieno quanto scrive Cursor. Si tratta di una tratta molto trafficata e lo sarà ancor più una volta aperta la Pedemontana. A proposito, ma per chi volesse da Padova raggiungere la Pedemontana si troverebbe sempre a dover attraversare l'ingorgo di Castelfranco o sono previste delle soluzioni che consentano di bypassare Castelfranco verso Altivole intersecandosi anche con la S.P. 667 Castelfranco-Caerano??
 

·
Registered
Joined
·
226 Posts
Discussion Starter #99
Per quanto riguarda la Pedemontana,ne hanno parlato molto in queste ultime settimane...ci sarà una bretella dal casello di Altivole (che sarà vicino alla SP667) fino alla SP102 tra Castelfranco e Vedelago e poi proseguirà verso Sud, ma non so dove andrà ad innestarsi esattamente...
Qui un articolo del Gazzettino di qualche giorno fa che ne parla
La bretella resta dov’è progetto solo sospeso
«La bretella tra Riese, Vedelago e Castelfranco resta nel progetto». È il succo dell’incontro svoltosi ieri nella sede di Veneto Strade, alla presenza dell’ingegnere Giuseppe Fasiol, i vertici regionali e gli amministratori locali interessati alla realizzazione della bretella di collegamento tra la strada provinciale 667 e la 102 nei comuni di Riese, Vedelago e Castelfranco, un’opera prevista nel progetto originario della Superstrada Pedemontana Veneta ma sospesa dal piano definitivo. Sulla questione, il consigliere regionale della Lega Nord Luca Baggio aveva presentato un’interrogazione alla Giunta, al fine di chiarire le motivazioni della sospensione. «La Regione – ha detto Baggio – ha compreso l’importanza di un’opera fondamentale per il nostro territorio, quale è appunto la bretella, tra la Sp 667 dall’altezza del casello previsto a est di Riese in comune di Altivole, e la Sp 102 all’altezza del ristorante Antica Postumia, decidendo di reinserirla nel progetto della superstrada, come originariamente previsto, e smentendo di fatto voci poco informate su un possibile spostamento del tracciato più a est».
Sul tema, Baggio si è pure confrontato con il sindaco di Castelfranco Luciano Dussin che si è dichiarato soddisfatto dell’incontro. «Non va dimenticato - ha concluso il consigliere del Carroccio - che il tracciato della bretella è importantissimo, da un lato perché consentirà di ridurre il numero di incidenti stradali tra Castelfranco e il futuro casello di Altivole, dall’altro perché permetterà di raccogliere il traffico pesante e auto-veicolare, allontanandolo dai centri abitati, in modo particolare da quello di Vallà». E lo stesso sindaco di Riese, Gianluigi Contarin, ha fugato le perplessità sollevate dall’ex primo cittadino di Castelfranco, Maria Gomierato,a proposito della bretella-fantasma. «Qualcuno vuole agitare le acque senza conoscere la verità dei fatti. Il problema della bretella era relativo al suo innesto, al di là del sottopasso di San Floriano, non alla sua realizzazione, ma il tracciato non si tocca e sarà fondamentale per eliminare il traffico pesante dal centro di Vallà. Su questo non ci piove».
http://carta.ilgazzettino.it/MostraStoria.php?TokenStoria=1488050&Data=20110309&CodSigla=TV

Inoltre da questa rotatoria tra SR53 e SR54 dovrebbe partire una bretella verso Nord...
http://maps.google.it/maps?q=45.670663,11.90325&num=1&sll=45.791087,11.999112&sspn=0.006295,0.006295&hl=it&ie=UTF8&ll=45.669065,11.908493&spn=0.013675,0.033731&z=15
 

·
Registered
Joined
·
226 Posts
Discussion Starter #100
Condivido appieno quanto scrive Cursor. Si tratta di una tratta molto trafficata e lo sarà ancor più una volta aperta la Pedemontana. A proposito, ma per chi volesse da Padova raggiungere la Pedemontana si troverebbe sempre a dover attraversare l'ingorgo di Castelfranco o sono previste delle soluzioni che consentano di bypassare Castelfranco verso Altivole intersecandosi anche con la S.P. 667 Castelfranco-Caerano??
sembra che il weekend prossimo ci sarà l'inaugurazione del nuovo tratto tra Castelfranco e Resana...dal Gazzettino di oggi
Conto alla rovescia per la bretella di Boscalto
RESANA - (sb) Giorni di passione per il traffico in centro a Resana: la concomitante chiusura del sottopasso di via Muson e una serie di lavori in corso nei tratti stradali tra Resana, Campigo e Castelfranco mette a dura prova la pazienza degli automobilisti. Ma dopo una serie infinita di ritardi sembra ormai in via di definizione l'apertura della nuova bretella di 4,5 km che collegherà la località Boscalto con Castelfranco, una strada attesa da 40 anni che dovrebbe essere inaugurata nel prossimo fine settimana, salvo ulteriori ritardi.
La strada è stata completata manca l'accesso con la variante che porta alla tangenziale dove i problemi riscontrati nel corso degli anni hanno costretto Veneto Strade al rifacimento del manto stradale oltre che a creare nuovi spazi per l'immissione.
http://carta.ilgazzettino.it/MostraStoria.php?TokenStoria=1500039&Data=20110313&CodSigla=TV
 
81 - 100 of 481 Posts
Top