Skyscraper City Forum banner
1 - 20 of 26 Posts

·
Registered
Joined
·
140 Posts
Discussion Starter · #1 ·
Mancava ancora un topic sulla città di Vercelli, ed allora ne approfitto per aprirlo.

Cosa ci sarà mai da vedere a Vercelli? Beh, poco, ma qualcosa di interessante c'è.

Piazza Cavour, piazza principale della città. Viene dominata dalla Torre dell'Angelo, un tempo facente parte di un palazzo signorile. Non molti anni fa è stata pedonalizzata e completamente restaurata.


La Basilica di Sant'Andrea, costruita nel XIII secolo su volere del cardinal Guala Bicchieri. Purtroppo negli ultimi tempi diversi calcinacci della parte alta dell'edificio sono caduti al suolo. Dovrebbe essere restaurata, ma l'amministrazione comunale non ha soldi e quindi ... per il momento resta così com'è. Molto pittoresco è anche il chiostro, che nei mesi estivi è completamente fiorito ed è luogo ideale per qualche foto.



 

·
Registered
Joined
·
140 Posts
Discussion Starter · #5 ·
Dicci di più
C'è' il riso da quelle parti no?

Conosco pochissimo quelle zone, non ci sono mai stato
Si. Risaie in gran parte del territorio circostante la città. Credo che Vercelli sia una delle città che produce il maggior quantitativo di riso in Europa.

Quale è' la situazione economico culturale della città?
Economicamente, il Comune non ha un euro. Questo è dovuto sia ad una gestione scellerata del denaro pubblico del governo precedente (di CentroDestra, che ebbe però la buona idea di portare per alcuni mesi diversi quadri della collezione Peggy Guggenheim in città in una mostra, sperando in un ritorno economico mai avuto) che di quello attuale (di centrosinistra, che spende una decina di migliaia di euro in un addetto stampa e per le telecamere migliori in circolazione nel caso qualcuno volesse seguire i consigli comunali in streaming).

Un eventuale restauro della basilica spetterebbe al comune o alla Chiesa?
Al Comune. Ecco perchè non si farà mai, lasciandola per il momento con pezzi di intonaco che cadono rovinosamente al suolo.
 

·
Registered
Joined
·
6,240 Posts
La Basilica di Sant'Andrea, costruita nel XIII secolo su volere del cardinal Guala Bicchieri. Purtroppo negli ultimi tempi diversi calcinacci della parte alta dell'edificio sono caduti al suolo.
Ignoravo che quel capolavoro fosse di proprietà del comune (un po' come la chiesa della Gran Madre, qui a Torino) e non della chiesa. Si tratta di una splendida chiesa gotica, che, invece di attirare migliaia di visitatori, come meriterebbe in pieno, è conosciuta da quattro gatti. Io stesso l'ho scoperta quasi casualmente, curiosando per Vercelli, che è una cittadina dignitosamente carina, a mio parere :)
Peccato davvero, speriamo si trovi il modo di restaurarla e, soprattutto, farla conoscere
 

·
Registered
Joined
·
140 Posts
Discussion Starter · #7 ·
La vecchia e inutilizzata linea ferroviaria di Casale come percorso da corsa. Era questa la proposta che avevano fatto i runners di Vercelli quando La Sesia fece un sondaggio ai vercellesi che corrono regolarmente. Una proposta che sembra essere stata ascoltata.

La stessa idea, ora, arriva infatti dai consiglieri comunali Enrico Demaria e Maurizio Randazzo (Vercelli Amica) che propongono una mozione: “Sono molte, a Vercelli, le persone che praticano il running e molte sono anche le richieste di avere in città percorsi adatti. Inoltre - spiegano - la maggior parte delle persone fa jogging la mattina presto o la sera per motivi di lavoro e si trova quindi a correre in percorsi sia poco illuminati sia con una cattiva manutenzione, rischiando così eventuali incidenti. Ecco perché proponiamo al Sindaco, dopo aver effettuato gli opportuni accertamenti in merito alla eventuale riattivazione della linea ferroviaria Vercelli-Casale, di presentare un progetto che miri a riutilizzare e riadattare il tratto, in modo da creare un percorso per i runners con un manto stradale adeguato e una adeguata illuminazione".
Fonte
 

·
Registered
Joined
·
140 Posts
Discussion Starter · #9 ·
Per andare incontro alle esigenze dei cittadini, in vista dell'imminente periodo di shopping natalizio, il Comune ha deciso di 'regalare' a Vercelli circa quaranta nuovi parcheggi. Il luogo designato è la corsia pedonale centrale di viale Garibaldi, nel tratto che da piazza Roma porta a via Viotti.

Nella mattinata di lunedì 7 dicembre, come dimostra la fotografia, sono cominciati i lavori.



Che cosa orrendamente brutta :bash::bash::bash:

Fonte
 

·
Banned
Joined
·
4,345 Posts
Mi ero perso questo 3d. La Basilica di Sant'Andrea secondo me è la chiesa più bella di tutto il Piemonte, se non si considera semplicemente "chiesa" la Sacra di San Michele. Altrimenti se la giocano. È un peccato che non si trovino i soldi per metterla a posto, anche perché nel complesso mi pare messa bene, non penso avrebbe bisogno di grossi interventi.

Vercelli ha un bel patrimonio per una città di piccole dimensioni, purtroppo il dopoguerra ha lasciato segni pesanti.
 

·
Registered
Joined
·
140 Posts
Discussion Starter · #11 ·
Grazie al contest "I Luoghi del Cuore" indetto dal FAI, cui la Basilica di Sant'Andrea ha partecipato, verrà apportato un progetto di valorizzazione alla stessa. Riporto sotto quanto visibile sul sito del contest.

La basilica è un altro esempio di architettura d’eccezione poco visitata, circostanza che ha generato la necessità di un progetto di valorizzazione. L’intervento sostenuto da I Luoghi del Cuore, ideato come incentivo e supporto alla fruizione, consisterà in un sistema tecnologicamente innovativo, che utilizzerà la micro geolocalizzazione per trasmettere contenuti al visitatore dotato di smartphone e tablet, cui si offrirà un percorso conoscitivo ed esplorativo per cogliere al meglio il valore del luogo. Per i visitatori meno equipaggiati dal punto di vista tecnologico, il progetto prevede la realizzazione di pannelli descrittivi a parete posizionati nei punti di maggior interesse. Il totale del progetto ammonta a 25.000 euro, il cofinanziamento viene assicurato dal Comune di Vercelli e da alcune aziende locali. Ancora una volta il contributo I Luoghi del Cuore vuole rappresentare uno stimolo alla rinascita – che dovrà prevedere anche un esteso programma di restauri - di un bene di notevole importanza, da troppo tempo dimenticato e in attesa di essere riscoperto.

Contributo Stanziato: 12.400 €

Nulla invece è stato detto riguardo il restauro della parte superiore della facciata, che continua a perdere calcinacci.
 

·
Trusco de Catenazzo
Joined
·
3,440 Posts
Vercelli, così come Novara, sente anch'essa una forte attrazione (mi riferisco ai legami economici, pendolari, culturali etc) con Milano oppure è assai più legata a Torino?
 

·
Trusco de Catenazzo
Joined
·
3,440 Posts
A me sembra che i vercellesi abbiano l'accento milanese, specialmente i più giovani. :(
Quindi il dialetto o l'inflessione di Vercelli tipicamente e' piemontese e si sta modificando verso una maggiore somiglianza al lombardo milanese?

Intendo dire: conosco l'accento piemontese molto bene (entrambi i nonni materni vengono da Torino e casale ) e mi è' capitato di sentire ad esempio alcuni di Novara che avevo qualche difficoltà a distinguere appunto da un milanese.
Ma questo credo sia normale e sia così da sempre.

Mi chiedevo se per Vercelli vale la stessa cosa visto che geograficamente e' meno vicina a Milano di Novara
 

·
Registered
Joined
·
4,031 Posts
^^mio zio è di Santhia in provincia di Vercelli e parla in piemontese con accento piemontese, che tuttavia è diverso dal tipico accento torinese in quanto si sente già una minima influenza lombarda, diciamo che mi ricorda la parlata biellese. A Vercelli invece, per me, non è più un accento piemontese. Ho un amico di Vercelli e non ti so definire che accento abbia, non è lombardo e non è piemontese. So che il dialetto è il piemontese orientale, ma l'accento non è sicuramente piemontese.
 

·
Banned
Joined
·
4,345 Posts
Le lingue non sono questione di opinioni.
A Vercelli si parla Piemontese, senza il minimo dubbio. Dialetto vercellese del Piemontese. Quello che cambia al tuo orecchio è l'inflessione, ma è Piemontese senza ombra di smentita. Oltre la Sesia si parla Lombardo, ma sempre più influenzato dal Piemontese man mano che si va verso Ovest. Se senti parlare i Walser della Valsesia o di Macugnaga in Tisch ti sembrerà di sentir parlare degli Svizzero-tedeschi con accento piemontese.
Anche a Cuneo, Asti e Alessandria il dialetto del Piemontese è significativamente diverso dalla koiné torinese. Nell'Oltregiogo poi, a Novi e Ovada, non è più Piemontese, ma Ligure con influenze piemontesi, e ad Acqui è Piemontese con influenze liguri. Nel Tortonese invece è Emiliano con influenze lombarde e piemontesi.
Poi ci sono l'Occitano delle valli cuneesi e torinesi fino all'Alta Valsusa, il Francoprovenzale delle valli alto-torinesi e il Francese standard delle Valli Valdesi. I primi due a un orecchio non allenato risultano quasi indistinguibili dal Piemontese.
 

·
Registered
Joined
·
4,031 Posts
Le lingue non sono questione di opinioni.
A Vercelli si parla Piemontese, senza il minimo dubbio. Dialetto vercellese del Piemontese. Quello che cambia al tuo orecchio è l'inflessione, ma è Piemontese senza ombra di smentita. Oltre la Sesia si parla Lombardo, ma sempre più influenzato dal Piemontese man mano che si va verso Ovest. Se senti parlare i Walser della Valsesia o di Macugnaga in Tisch ti sembrerà di sentir parlare degli Svizzero-tedeschi con accento piemontese.
Anche a Cuneo, Asti e Alessandria il dialetto del Piemontese è significativamente diverso dalla koiné torinese. Nell'Oltregiogo poi, a Novi e Ovada, non è più Piemontese, ma Ligure con influenze piemontesi, e ad Acqui è Piemontese con influenze liguri. Nel Tortonese invece è Emiliano con influenze lombarde e piemontesi.
Poi ci sono l'Occitano delle valli cuneesi e torinesi fino all'Alta Valsusa, il Francoprovenzale delle valli alto-torinesi e il Francese standard delle Valli Valdesi. I primi due a un orecchio non allenato risultano quasi indistinguibili dal Piemontese.
Parlavo di accento, non di dialetto. L'ho scritto nel post precedente :D Non mi dire che i cuneesi e i torinesi hanno lo stesso accento dei biellesi o dei vercellesi! Frequento Biella spesso, molto spesso, e sento parlare i biellesi (biellesi DOC) in piemontese con sto accento simil milanese che mi fan spaccare. Con noi c'è anche un ragazzo vercellese che ha un accento ancora differente!
 

·
Banned
Joined
·
4,345 Posts
Anche l'accento a Vercelli è comunque piemontese, contaminato, ma piemontese, anche se alle orecchie di un torinese o di un cuneese (ma anche di un astigiano) suonerà più milanese. Il vero accento lombardo comincia a Novara.
 
1 - 20 of 26 Posts
Top